Baff a Busto dal 28 marzo al 4 aprile, con ospiti di prestigio e film di qualità

A Busto Arsizio ogni anno si tiene il Baff, festival del cinema con ospiti di prestigio e film di qualità.  A tutti gli eventi l’entrata è gratuita fino a esaurimento posti, e per l’occasione i negozi rimangono aperti anche alla sera! L’edizione 2020 (che è la 18^) comincia sabato 28 marzo e finisce sabato 4 aprile.  l

Sito ufficiale:  http://www.baff.it/

 

Si terrà dal 28 marzo al 4 aprile la XVIII edizione del BAFF – Busto Arsizio Film Festival. La kermesse è organizzata da B.A. Film Factory, presieduta da Alessandro Munari, e dal Comune di Busto Arsizio, con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni e diretta da Steve Della Casa e Paola Poli.

Il BAFF in sintesi: le sezioni, gli eventi, gli ospiti

Il Baff – Busto Arsizio Film Festival – dal 2003 si impegna a valorizzare le produzioni italiane di qualità, sia diffondendo la cultura cinematografica tra le scuole, sia favorendo l’incontro tra le grandi personalità del  cinema e il pubblico. Il festival è diviso in tre sezioni:

  • Made in Italy Anteprime: film italiani inediti o che hanno conosciuto una distribuzione debole.
  • Made in Italy Scuole: proiezioni mirate del meglio della produzione italiana recente, laboratori, seminari riservati  agli studenti
  • Concorso di sceneggiatura: testi inediti per lungometraggi cinematografici

In genere sono presenti ospiti di assoluta importanza che, oltre che a presenziare alla proiezione del proprio film, risponderanno alle domande degli spettatori e dei giornalisti.

Tutte le informazioni e le schede dei film: http://www.baff.it

Sito ufficiale: http://www.baff.it