Burger vegetariano di ceci, alleato in cucina… e nella vita!

Questa ricetta è un’alternativa ammaliante per chi non vuole rinunciare al gusto e alla pancia piena, e vuole al contempo  mantenersi sano e felice.Forse non tutti sono a conoscenza dei numerosi effetti benefici dei ceci e della loro importanza in una dieta sana, varia ed equilibrata. Questo legume infatti, oltre ad avere un alto apporto proteico, ha molte proprietà che solo in pochissimi conoscono; per la totale  assenza di colesterolo e la presenza di omega 3 i ceci sono ottimi alleati del sistema circolatorio e aiutano a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.

BURGER VEGETARIANO DI CECI

INGREDIENTI

  • difficoltà: bassa
  • costo: molto basso
  • porzioni: 4 burger
  • preparazione: circa 35/40 minuti
  • calorie: circa 170 kcal (per un burger)

    Pochi e semplici ingredienti, tanto più buoni quanto più sappiamo da dove provengono: meglio sempre scegliere prodotti a km zero

Ingredienti

  • ceci (in scatola o precedentemente cotti): 250g
  • uova: 1 (medio, circa mezzo etto)
  • scalogno (o cipolla): 1/2
  • pancarrè: 1 fetta
  • pangrattato: 30 g
  • senape: 20 g
  • sale: q.b.
  • pepe: q.b. (non necessario)

p.s. vi invitiamo sempre a scegliere, quando è possibile, prodotti locali, oltre a supportare il territorio avrete cibo di migliore qualità in tavola!

Preparazione

        1. innanzitutto mondate e tagliate finemente la cipolla o lo scalogno. Se non gradite eccessivamente il sapore del bulbo fatelo rosolare per un minutino in padella prima di aggiungerlo ai ceci, se invece siete dei fan della cipolla aggiungetela direttamente dopo averla tagliata.
        2. allo stesso modo tagliate a cubetti il pancarrè a aggiungetelo ai ceci. Successivamente unite anche l’uovo, leggermente sbattuto e la senape. Aggiustate di sale e pepe.
        3. frullate il tutto con un minipimer, o un frullatore a immersione;
        4.  Quando avrete formato l’impasto unite anche il pan grattato, e amalgamatelo al resto; sarà sufficiente un cucchiaio.
        5. a questo punto il vostro composto dovrebbe essere omogeneo e piuttosto compatto, ma non difficile da lavorare. Formate quindi 4 palline e schiacciatele per formare come 4 burger rotondi; potete appoggiarli su carta da forno.
        6. cuocete per circa 5 minuti su una piastra leggermente oleata, finché non si formeranno le classiche striature scure. A quel punto toglieteli dalla piastra e serviteli.

Potete mangiarli conditi con ketchup, maionese, con niente, in un panino o anche senza panino: saranno buoni in ogni caso.

I burger possono essere congelati, se sono stati cucinati con ingredienti non precedentemente congelati, oppure possono essere lasciati in  frigo per un giorno.

BUON APPETITO!!!