Acquario: libertà prima di tutto, ma anche tanta disponibilità in caso di bisogno

L’Acquario è un segno fisso che nasce in pieno inverno, ed è un segno d’aria. Ma che cosa lo contraddistingue rispetto agli altri segni? Vediamolo insieme.

Caratteristiche generali del segno Acquario
20 gennaio – 19 febbraio
Elemento: Aria
11^ casa, pianeta Saturno e Urano

Come un vento di gennaio, l’Acquario è freddo ma anche frizzante e in grado di spazzare via le nuvole, rischiarando la realtà, facendola vedere sotto una luce nuova. Di base però rimane impassibile e razionale, e anche la luce che emana è una luce fredda, azzurrata.

L’Acquario è anche un segno estroverso che sta con piacere in mezzo alle persone, specialmente se si dimostrano interessanti e con qualcosa di nuovo da insegnargli. L’Acquario ama e mette al di sopra di ogni cosa la sua libertà. Libertà di viaggiare, di pensare, di relazionarsi con chi vuole, di decidere ogni momento che cosa fare della sua vita. Odia tutto ciò che sa di obbligatorio e di imposto, non capisce come ci possa o ci si debba sottomettere a convenzioni, una fra tutte, la fedeltà. Secondo l’Acquario, basta l’amore a regolare i rapporti di coppia, non è necessario aggiungere altre imposizioni o diktat, tutto deve procedere secondo natura.

L’Acquario è un segno spirituale e innovatore, molti inventori sono e sono stati del segno dell’Acquario, questo perché hanno la capacità di anticipare i tempi con il loro anticonformismo e la loro capacità di astrazione. La grande intelligenza che li contraddistingue li porta a essere spesso “più avanti” rispetto agli altri, rispetto al tempo stesso in cui vive.

Anche nel lavoro e nelle arti si riscontra questa capacità, che può portare a innovazioni interessanti e a creazioni in ogni caso originali.

L’Acquario è sempre stato raffigurato come il dio dell’acqua Acquario Cecrope, che distribuisce acqua da una fontana, oppure come Zeus, il re degli dei, che irrora di acqua la Terra, per fecondarla.

Come Zeus, è generoso e insieme regale, non ha atteggiamenti di superiorità dichiarata, ma è come se sapesse intimamente di sapere la verità, o comunque come se fosse sempre interiormente appagato, malgrado qualche inquietudine legata al fatto di voler adempiere alla sua personale “missione” nella vita, al di là delle contingenze estemporanee.

Qualche volta, poi, esattamente come Zeus, può apparire capriccioso e ribelle, ma sempre nell’ottica di voler fare quello che gli pare, senza avere vincoli di nessuna sorta.

Fisicamente, l’Acquario non ha particolari problemi, può avere qualche infiammazione alle articolazioni o qualche disturbo agli altri inferiori, oppure avere la pressione alta. In genere non ama molto gli sport faticosi. Anche se adora stare all’aria aperta, preferisce la camminata alla corsa, non ama le attività che richiedono eccessi sforzi muscolari.

Anche per questo motivo, tende a non mangiare cibi troppo calorici e a prediligere piatti leggeri a base di verdura e frutta.

OROSCOPO ACQUARIO

►Acquario oroscopo della settimana
►Acquario oroscopo del weekend
►Acquario oroscopo del mese

ALTRE CARATTERISTICHE DELL’ACQUARIO

► Acquario & Abbigliamento