Carnevale, si inizia a Cantù e per 3 weekend di fila

Il Carnevale di Cantù è ancora oggi tra i più importanti della provincia di Como, ragione per cui vi giungono maschere e spettatori anche dal milanese, dal Varesotto e dalla vicina Svizzera. Ecco le date aggiornate delle sfilate di carnevale previste a Cantù: le domenica del 17 e del 24 febbraio e del 3 marzo 2019.

Sito ufficiale: http://www.carnevalecanturino.it/

La tradizione del Carnevale a Cantù viene riproposta da circa 30 anni, anche se affonda nella notte dei tempi, e si rinnova ogni anno con le tradizionali sfilate di maschere e carri allegorici.
A Carnevale, le vie del centro di Cantù sono invase da un’infinità di colori, musiche e balli e da moltissimi curiosi. E’ un momento di “follie” collettive, ma anche l’occasione per dare sfogo a competizioni tra i diversi rioni cittadini.

Il Carnevale di Cantù prevede sfilate domenica 17 e 24 febbraio  e il grande corteo finale domenica 3 marzo 2019.
Vuoi assaporare l’atmosfera del Carnevale di Cantù? Qui c’è un video della scorsa edizione

Una volta, il Carnevale a Cantù si festeggiava solo di sera, perché di giorno bisognava lavorare! Cantù è ancora conosciuta oggi per i suoi mobili sinonimi di alto artigianato e design italiano, ed oggi come allora il lavoro è sacro e viene prima di tutto il resto. Questo sempre…tranne che a Carnevale, dove ancora oggi anche il più infaticabile tra i lavoratori trova il tempo di “staccare” e di ritrovarsi con gli amici per rilassarsi e divertirsi in modo sano e fantasioso.

A Cantù il Comune ha concesso in uso un grande capannone per consentire ai diversi gruppi di lavorare, praticamente tutto l’anno, alla realizzazione dei carri allegorici.

Una manifestazione collaterale che riscuote ogni anno sempre più successo è il Festival della Cazoeula, una specie di gara informale tra i ristoranti canturini per eleggere la cassoeula più buona della stagione!

► Tutte le feste di Carnevale più belle in zona di Varese e Como

Vestiti di carnevale a meno di 50 euro su amazon