Ranco, un paradiso in riva al lago

Un posto ideale dove passeggiare, bere qualcosa, godersi il panorama e far giocare i vostri bambini,  in riva al lago Maggiore, è il molo di Ranco con il porticciolo, la piazza Venezia e un bel parco giochi per i bambini. Si può anche prendere il sole e fare il bagno!

Ranco è un piccolo paese  (1300 abitanti circa) tra Ispra e Angera, da tanti conosciuto per il prestigioso hotel e ristorante Del Sole  in piazza Venezia, che domina la collina del paese, ancora oggi sede di numerose ville di vacanza e rinomata località di villeggiatura presso l’alta borghesia milanese.

Ranco dispone di un piccolo porticciolo, di un pontile da dove passano i battelli da e per Angera, di un parco giochi per bambini (Parco Giovanni Rodari, si chiama così perché il famoso scrittore di libri per l’infanzia insegnò nella locale scuola elementare) e di diversi locali pubblici dove mangiare qualcosa o prendere l’aperitivo.

In questa zona non c’è una vera e propria spiaggia ma tante piccole aree tranquille dove volendo si può prendere il sole e fare il bagno, anche perché l’acqua è stata dichiarata balneabile , così come quella della vicina spiaggia di Caravalle.
Chi vuole godersi il fresco del bosco, può scegliere di percorrere il sentiero naturalistico che porta al Sasso Cavallazzo, un grandioso masso erratico confitto nelle acque del Lago Maggiore. 

Fotografie del Molo, del Parco Rodari e  di Piazza Venezia a Ranco

Ranco, un paradiso in riva al lago

Come arrivare a Ranco e cosa vedere: la chiesetta, piazza Venezia, il porticciolo, il parco giochi e il molo.