Borghi di luce a Domodossola e Arona

Borghi di luce: a Domodossola e ad Arona,  i più bei monumenti dei rispettivi centri storici diventano le star di uno show fatto di luci e di musica, nel buio di una calda serata estiva. Ecco i dettagli dell’iniziativa che prenderà vita a Domodossola tra il 14 e il 16 luglio, e ad Arona tra il 29 e il 31 luglio 2022.

Un’idea che nasce dal più ampio progetto “SLOW CITY: ecoturismo tra borghi, cultura e tradizioni” – in collaborazione con Regione Piemonte – per la promozione e la valorizzazione del patrimonio turistico e culturale nelle sue accezioni di borghi storici, musei e tradizioni. Grazie ai video mapping, infatti, i centri storici, le torri, i palazzi, i monumenti e molto altro prenderanno vita per illuminare le bellezze artistiche locali, incantando adulti e bambini.

Appuntamento il 14-15 e 16 luglio a DOMOSSOLA (VB – Ossola) – “Borgo della Cultura” – con la sua PIAZZA MERCATO

Sulla facciata del Teatro Municipale Galletti di Domodossola, in Piazza Mercato, un video spettacolare racconterà le radici della città insieme ad alcuni dei più salienti episodi storici. Lo spettacolo si svolgerà tutte e tre le sere a partire dalle ore 22.00, durerà 5 minuti e sarà ripetuto ogni mezz’ora fino alla mezzanotte.

Appuntamento  il 29-30 e 31 luglio ad ARONA (NO – Lago Maggiore) – borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano – e la sua PIAZZA DEL POPOLO

Ad Arona, nella bellissima Piazza del Popolo affacciata sul Lago Maggiore,  lo spettacolo si baserà su un susseguirsi di suggestivi effetti di colore, animazioni 3D ed elementi che richiameranno l’architettura interna alla chiesa di Santa Maria di Loreto e le sue decorazioni. Una sequenza emozionante di immagini si alterneranno sulla facciata con una colonna sonora che ne esalterà il ritmo. Lo spettacolo si svolgerà tutte e tre le sere a partire dalle ore 22.00, durerà 5 minuti e sarà ripetuto ogni mezz’ora fino alla mezzanotte.