Perché comincio dalla fine – Ginevra Lamberti al Gagarin di Busto Arsizio – dom 24.11

Eventi e incontro organizzati dal Circolo Gagarin di Busto Arsizio. L’ingresso è gratuito ma riservato agli associati.

Circolo Gagarin propone: musica cultura corsi e aggregazione a Busto Arsizio

Perché cominci dalla fine, Ginevra?
Perché solo i vivi muoiono.
Perché “morto” è aggettivo di una cosa viva.
Quindi tanto vale cominciare a sentirsi vivi.
Da adesso.

Ginevra Lamberti
presenta il libro
PERCHÉ COMINCIO DALLA FINE
Domenica 24 novembre – Dalle ore 20.30
Circolo ARCI Gagarin Via Galvani 2bis, Busto Arsizio

Ginevra Lamberti – courtesy Circolo Gagarin di Busto Arsizio – foto di Matteo Pillo

Per il secondo appuntamento della rassegna letteraria SperimentaLet sarà Ginevra Lamberti, giovane promettente autrice veneziana, a varcare la soglia del Circolo ARCI Gagarin con il suo romanzo reportage Perché comincio dalla fine (Marsilio). La serata sarà moderata da Carolina Crespi e preceduta dal consueto aperitivo vegano a cura di Gusto Arsizio.

La serata è dedicata alla libreria romana La Pecora Elettrica, che nella notte del 5 novembre è stata data alle fiamme per la seconda volta. Circolo Gagarin si unisce alla mobilitazione di tanti cittadini e di tante realtà, impegnati quotidianamente nel portare cultura e aggregazione in periferia così come in provincia.

Il libro
Tutti sono accomunati dall’esperienza della morte (degli altri) che sempre dolorosamente rimanda all’allegria di ritrovarsi vivi. In mezzo a questi incontri c’è il quotidiano di Ginevra, il suo lavoro di affittacamere nell’umidissima e amatissima Venezia non più a turisti ma a pellegrini 2.0, il sogno di un gatto che cade dal terrazzo e torna volando con una lettera del nonno (morto), l’orizzonte del mutuo e la conseguente possibilità di avere una casa tutta per sé; ci sono gli amici e la palestra, i luoghi comuni sfatati e i pregiudizi confermati, c’è il diventare adulti e, se tutto va bene, vedere la vecchiaia.

Da un divano nel profondo Veneto, sul quale si accorge di non avere un posto né in questa vita né nell’altra – nessuno, in famiglia, ha pensato a prenotare un loculo –, la protagonista di questo romanzo, Ginevra, si alza per raccontare tutti coloro che invece a un posto per l’altra vita ci hanno pensato: professionisti del settore come Taffo Funeral Services, una tanatoesteta, architetti che progettano non solo oggetti ma il fine ultimo degli oggetti, e poi poeti, scrittori, cantanti, passanti.

Con una scrittura esatta, cristallina, allegra e profonda, Ginevra Lamberti – giovane prodigio della narrativa italiana, e omonima del suo personaggio – racconta piange sorride e canta che solo i vivi muoiono, che “morto” è aggettivo di una cosa viva e quindi tanto vale cominciare a sentirsi vivi da adesso. Cominciare a sentirsi vivi prima del “giorno in cui”.

L’autrice
Ginevra Lamberti è nata nel 1985 e vive a Venezia. Il suo primo romanzo, La questione più che altro, uscito nel 2015 per nottetempo, è stato pubblicato anche in Francia. Suoi racconti sono stati tradotti in tedesco e in cinese.

Rassegna stampa
https://www.lastampa.it/tuttolibri/recensioni/2019/09/07/news/aaa-cercasi-casa-a-venezia-e-ilposto-giusto-per-l-eterno-riposo-1.37438390
https://ilmanifesto.it/una-fiaba-surreale-per-riuscire-a-parlare-del-grande-rimosso/
https://www.illibraio.it/libri/perche-comincio-dalla-fine-9788829701766/
Ginevra Lamberti, Perché comincio dalla fine – nota di lettura

Domenica 24 novembre – dalle ore 20.30
Perché comincio dalla fine di Ginevra Lamberti (Marsilio)
https://www.facebook.com/events/560733278018456/
dalle 19 Aperitivo vegano con Gusto Arsizio

 

Maggiori info sullo spettacolo: http://www.femateatro.it/spettacoli/44-sandrone-soldato.html

Sul sito del Circolo è possibile trovare tutte le informazioni riguardanti programmazione e corsi.

L’ingresso e la partecipazione alle attività restano riservati ai soci Arci: fino al 30 settembre 2019 sarà ancora valida la tessera Arci 2018-2019, dal 1 ottobre 2019 sarà necessaria la tessera 2019-2020 valida fino al 30 settembre 2020 in tutti i circoli Arci italiani.

Circolo Arci Gagarin si trova in via Galvani 2bis a Busto Arsizio (VA)

Circolo ARCI Gagarin
Via Galvani 2bis Busto Arsizio, Varese
@circologagarin