Eventi Museo Collegiata Castiglione Olona (fino al 26/5/19)

La Collegiata di Castiglione Olona non è solo il centro di un monumentale complesso artistico di importanza nazionale, ma è anche luogo di incontri e di eventi culturali ad ampio raggio. Ecco le attività previste nelle prossime settimane.

LO CHANDELIER DELLA COLLEGIATA: DAL RESTAURO NUOVA LINFA PER L’ARTE CONTEMPORANEA
LA PRESENTAZIONE DEL RESTAURO – 17 maggio

Venerdì 17 maggio (ore 21), presso la Nuova Scolastica, si svolgerà la prima presentazione del restauro del prezioso chandelier della Collegiata di Castiglione Olona, nell’ambito della rassegna RESTAURI RARI, a cura di Agostino Alloro. Dopo il delicato recupero di questo straordinario manufatto quattrocentesco, grazie a Intesa San Paolo, e la successiva esposizione nella mostra Restituzioni presso Venaria Reale, è giunto il tempo di illustrare nel dettaglio quanto eseguito, con perizia e sensibilità, dalla restauratrice Lucia Miazzo. Dalla sua viva voce, con ricco corredo di immagini, si sfoglieranno le tappe fondamentali del cammino, che ha recentemente riguardato anche una ricognizione completa sulla copia ottocentesca in Chiesa di Villa, nata per mascherare il tentato furto dell’originale.

SULLA VIA FRANCISCA DEL LUCOMAGNO
In cammino tra passato e futuro sabato 25 maggio 2019

Sabato 25 maggio 2019 il Museo della Collegiata di Castiglione Olona ospiterà una giornata dedicata alle antiche vie di pellegrinaggio e alla loro riscoperta in chiave moderna, con particolare riferimento alla Via Francisca del Lucomagno.
Castiglione Olona rappresenta infatti una tappa significativa di questo antico tracciato romano-longobardo, storicamente documentato, che dal Lago di Costanza giunge a Pavia, dove si collega con la Via Francigena, importantissima direttrice di cammino verso Roma. La lunghezza totale della Via Francisca è di circa 500 chilometri. I sessanta chilometri percorsi in provincia di Varese mostrano una notevole rilevanza, non semplicemente riguardo all’estensione del suolo calpestato, ma anche in ragione della ricchezza dei beni naturalistici, storici, archeologici e artistici toccati dal cammino, tra i quali Castiglione Olona è una delle gemme più splendenti.
La giornata di studio nasce dalla passione delle guide varesine Erika Montedoro e Simona Gamberoni, che nei loro rispettivi interventi forniranno un inquadramento storico-geografico sui cammini di fede in Europa e un focus sulla Via Francisca, dalle tracce del passato fino all’attualità. Laura Marazzi, conservatore del Museo, racconterà l’iconografia dei santi protettori dei pellegrini, in alcuni casi pellegrini essi stessi: da san Giacomo a san Rocco, passando per san Cristoforo, sant’Imerio, san Gemolo.
A seguire visita generale al Complesso della Collegiata. Un approfondimento speciale sugli ultimi restauri, a cura di Laura Marazzi, sarà offerto a guide turistiche o appassionati che già abbiano familiarità con il luogo.
La quota d’iscrizione è di € 15 e comprende la partecipazione al convegno, il biglietto d’ingresso e la visita al Museo. L’iscrizione va effettuata scrivendo a: itinerari.varese@gmail.com.

PROGRAMMA
9.00 – 9.30 Registrazione dei partecipanti
9.30 Prima Parte
Erika Montedoro, Guida turistica e Giornalista freelance
Lungo le strade dei pellegrini. Geografia di un’Europa cristiana
Simona Gamberoni, Storica dell’arte e Guida turistica
La Via Francisca del Lucomagno. Un passato ricco di storia e un presente da scoprire
Ore 11.30 pausa
Ore 12.00 Seconda Parte
Laura Marazzi, conservatore del Museo della Collegiata
Sulle orme di santi pellegrini. Tra arte, storia e leggenda
Ore 13.00 Pausa pranzo
Ore 14.30 – 16.30 Visite guidate al Complesso della Collegiata