Festa dell’Agricoltura a Sumirago, 21 e 22 /9

Sabato 21 e domenica 22 settembre ritorna la “Grande Festa dell’Agricoltura e Tradizioni Sumiraghesi”: ecco la locandina e il programma degli eventi del weekend.

Un appuntamento atteso per un ritorno al passato con idee nuove, originali e un tocco di tradizione.

Locandina della manifestazione – courtesy Alessandro Cunati Comune di Sumirago

Il ritorno di un evento sentito e vissuto dai sumiraghesi

Saranno due giorni ricchi di eventi. Questa è la proposta di Associazioni e Amministrazione Comunale!

Sabato 21 dalle 19, “Grande Bigolata” – bigoli fatti a mano con torchio di 200 anni. A seguire “Giochi Agresti Senza Frontiere” durante i quali le 5 frazioni si sfideranno per conquistare “La Zappa d’Oro.

Domenica 22 ricca di appuntamenti. Apertura cancelli alle ore 10 con il mercatino di prodotti tipici e la sfilata dei trattori. A seguire, convention sui Fitofarmaci promosso dal Dott. Ballerio (entrata gratuita).

Moltissimi i laboratori per bambini : “Dalla pecora alla lana”, dove i bambini proveranno a far nascere un filo di lana partendo dalla tosatura della pecora. “Mungitura della mucca Camomilla e della capretta Camoscetta” e “Parlare con gli animali capendo le loro emozioni”.

Per tutta la giornata “Pompieropoli”: i vigili del fuoco trasformeranno i bambini in piccoli Pompieri.

All’interno dell’area della festa, grande esposizione di cavalli, bovini, ovini e animali da cortile.

Per gli adulti un concorso per premiare l’ortaggio più bislacco 2019; ognuno è libero di portare il frutto della terra con forme colori più particolari.

Alle ore 17 tutti a pigiare l’uva 2019 e assaggio dell’annata 2018.

Per non farci mancare nulla stand gastronomico (pranzo e cena) con cucina con piatti tipici per coronare il tutto.