Festival Oriente Milano, dal 1 al 3 febbraio – sapori e colori dall’Asia

3 giorni per conoscere l’Oriente: a Milano ritorna la fiera dell’Oriente, presso Fiera Milano City il 1, 2 e 3 febbraio 2019. Scopri le novità principali e segna i consigli per un soggiorno perfetto in città

Sito ufficiale: http://festivaldelloriente.net/

Si fa presto a dire Oriente! Ma per saperne un po’ di più, prima magari di fare dei bei viaggi direttamente nei Paesi che più vi incuriosiscono, si può fare un giro alla Fiera di Milano nei giorni 1, 2 e 3 febbraio alla Fiera d’Oriente.

Si potrà trovare di tutto: dalla gastronomia tipica alle dimostrazioni di discipline artistiche e olistiche, per arrivare ai consigli di viaggio e all’offerta di pacchetti turistici interessanti e a prezzi competitivi.  Certamente si tratta del modo migliore,  più conveniente e rapido per capire se, all’interno di una cultura millenaria e alternativa a quella occidentale, ci può essere qualcosa che fa al caso vostro.

Alla Fiera dell’Oriente di Milano si possono trovare:

  • dimostrazioni gratuite, conferenze e workshop

  • padiglioni dedicati al benessere: yoga, ayurveda, fiori di bach, theta healing, meditazione,  ci kung, thai, shiatsu, rebirthing

  • alimentazione naturale, vegana, indiana

  • cerimonie tradizionali con danze e momenti di folklore

  • prodotti e saperi da: India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia ,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet e altri ancora

►Guarda il video  per avere un’idea più precisa della manifestazione, che ricordiamo ha un ingresso a pagamento

► Guarda dove dormire in quel periodo, dal sito di www.booking.com.  La fiera è in centro a Milano (metropolitana Lotto), per questo motivo si consiglia di soggiornare nelle vicinanze in zona Navigli, bella e suggestiva e con una vivace vita notturna (metropolitana S.Agostino).

Limitando al minimo gli spostamenti  per andare in Fiera in metropolitana (massimo 20 minuti tra andata e ritorno) riuscite a godervi la città, il consiglio è quello di girarla a piedi in zona Navigli. 

[booking_product_helper shortname=”milano navigli mappa”]