25 e 26 marzo, Giornate FAI di primavera – tutti i luoghi aperti

25° edizione delle Giornate FAI di Primavera, la storica manifestazione del FAI che apre le porte di tantissimi luoghi unici d’arte e natura in tutta Italia, normalmente chiusi al pubblico. Ecco i luoghi aperti a Varese nell’edizione 2017, sabato 25 e domenica 26 marzo. Se sei iscritto al FAI ti aspettano corsie preferenziali e alcuni luoghi sono aperti in esclusiva per te.

Sito ufficiale: www.giornatefai.it

Scarica il pdf riassuntivo con l’elenco di tutti i luoghi aperti eccezionalmente durante le Giornate di Primavera 2017

A Varese segnaliamo (oltre ai Beni FAI aperti tutto l’anno: Villa Panza, Villa della Porta Bozzolo e Monastero di Torba):

VILLA SAN MARTINO a BARASSO

Via Bolchini, 24
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DI VARESE
Orario sabato 14.30 – 18
Orario domenica 10 – 18

Note per la visita
Ingresso all’interno della Villa riservato agli iscritti FAI; possibilità di iscriversi al FAI in loco
Visita al parco aperta a tutti

Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Note
Parco e residenza estiva della famiglia milanese Necchi Campiglio.
Il fascino del ritorno al passato, nel giardino e nella Villa riallestita con gli arredi originali.

Descrizione
Parco e residenza estiva della famiglia milanese Necchi Campiglio.
Il fascino del ritorno al passato nel giardino e nella Villa riallestita con gli arredi originali.

BIRRIFICIO ANGELO PORETTI A INDUNO OLONA

Via Olona
Apertura a cura di GRUPPO FAI GIOVANI VARESE
Orario sabato
14.30 – 18
Orario domenica
10 -18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
Il complesso artistico-monumentale è oggi studiato come “archeologia industriale” e come esempio dell’eclettismo tipico del Liberty italiano. Ottima occasione per conoscere il processo produttivo delle Birre Poretti.
Visite
Visite a cura del Gruppo FAI Giovani e degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico e Scientifico “Sacro Monte” di Varese
CORSIA PREFERENZIALE PER ISCRITTI FAI
Iniziative speciali
Possibilità di degustare varie tipologie di Birre Poretti

CANONICA SAN VITTORE A BREZZO DI BEDERO

Apertura a cura di GRUPPO FAI VALCUVIA
Orario sabato
14.30 – 18
Orario domenica
10 – 18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
Di notevole interesse la storia del complesso monumentale, l’architettura e gli affreschi. A poca distanza dell’edificio religioso un punto panoramico sul bacino del Verbano offre una visione privilegiata del Lago Maggiore, fino alla Rocca di Caldè.
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo “V. Sereni” di Luino – sezione Linguistico
Visite guidate in lingua straniera
Visite anche in Tedesco

CHIESA DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE A VARESE

Via Prima Cappella – Santa Maria del Monte
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DI VARESE
Orario sabato
14.30 – 18
Orario domenica
10 -18
Contributo suggerito a partire da 3 €

Descrizione
Costruita dal Bernascone, ancora prima della via Sacra, si trova all’inizio della stessa. All’interno belle statue di terracotta e importanti affreschi. Ottima occasione per visitare la chiesa generalmente chiusa.
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo Classico “E. Cairoli” di Varese

CHIESA DI SANTA MARIA ANNUNCIATA A BRUNELLO

VIA SANTA MARIA 20
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DI VARESE
Orario sabato
14.30 – 18
Orario domenica
10 -18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
La chiesa di S. Maria Annunciata è situata in un luogo particolarmente panoramico nelle verdi colline di Brunello, a pochi chilometri da Varese; è un piccolo scrigno di arte rinascimentale che conserva al suo interno affreschi e dipinti su tavola .
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo Classico e Scientifico “Sacro Monte” di Varese

PENSILINA DEL TRAM DI VELATE

Via Adige 29
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DI VARESE
Orario sabato
14.30 – 18
Orario domenica
10 – 18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
FAI una sosta alla fermata del tram e scopri con noi una testimonianza della Belle Epoque.
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo Classico e Scientifico “Sacro Monte” di Varese

TRADATE MUSEO FISOGNI

Via G. Bianchi, 25/b
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
10-18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato
Descrizione
Nata dalla attività di costruzione e ristrutturazione delle stazioni di servizio, la raccolta di Guido Fisogni è oggi a tutti gli effetti il più completo museo al mondo delle pompe di benzina e delle stazioni di servizio, come comprovato dal Guinness World Records per l’anno 2000. Il Museo Fisogni, riaperto a Tradate dal 2015, mostra ampiamente l’evoluzione della tecnologia e del design dei distributori di carburante attraverso 180 esemplari dal 1892 al 1990, restaurati seguendo i progetti originali, ai quali si aggiungono più di 5000 oggetti tra targhe, grafiche, latte d’olio, oliatori, aerometri, compressori, estintori, gadget, ognuno raffigurante un logo di una società petrolifera.
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: ISIS ‘Don L. Milani’

PALAZZO PUSTERLA MELZI – CHIESA DI SANTA MARIA IN CASTELLO a TRADATE

Via L. Sopranzi, 15
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10 – 12 / 14 -18
Orario domenica
10 – 18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
La nobile famiglia Pusterla rilevò l’antico castello tradatese nel XV secolo e lo trasformò in grande villa residenziale nel corso del XVII secolo. A ricordare l’importanza dei Pusterla restano l’imponenza del complesso, il grande giardino all’italiana, alcuni saloni affrescati, tra i quali si distingue il Salone delle Feste, ove sono raffigurate le maggiori personalità della famiglia: un’opera grandiosa dovuta, secondo la tradizione, a Federico Bianchi o a Salvatore Bianchi, pittori varesini attivi tra la fine del ‘600 e l’inizio del ‘700. Si affianca al palazzo la Chiesa di Santa Maria in Castello, che conserva la trecentesca tomba di Tommaso Pusterla, opera di maestri campionesi.
Visite
Liceo Scientifico ‘A. Tosi’ – Busto Arsizio

CHIESA DELLA MADONNA DELLE VIGNE a TRADATE

Via Madonna delle Vigne, 13
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
10-18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
Il nome ricorda gli estesi vigneti presenti un tempo nelle colline di Abbiate Guazzone, frazione di Tradate. Il piccolo edificio sacro di origine medioevale, preceduto da un portico a tre archi, venne ampliato nel 1619 con una breve navata che si aggiunse al presbiterio ornato di affreschi tardo cinquecenteschi (Madonna col Bambino, Natività di Maria, Crocifissione), che pur eseguiti da una mano popolare si rifanno a modelli ed esempi di pittori più importanti, quali Giulio Romano ed il Lanino.
Visite
IIS ‘E. Montale’

MUSEO FRERA A TRADATE

Via Zara, 37
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
10 – 18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
La Società Anonima Frera iniziò la produzione di motociclette nel 1905, in uno stabilimento di circa 5000 mq. che accanto ad una sobria decorazione liberty degli esterni presentava un razionale spazio produttivo con copertura a shed , oggi ospitante la Biblioteca Civica. La Frera continuò la produzione fino al 1936, diventando un marchio conosciuto e importante del settore motociclistico italiano, grazie anche alla partecipazione e alle vittorie in campo sportivo. Oggi il museo espone l’intera produzione Frera, corredata dai manifesti pubblicitari, e affiancata da altre moto d’epoca delle più note case produttrici italiane ed europee.
Visite
Gruppo Amatori Moto Frera
Iniziative speciali
Domenica 26, ore 15.00 -17.00: Presentazione dell’edificio a cura degli alunni dell’istituto Comprensivo ‘G. Galilei’ – Scuola Secondaria Inferiore

SANTUARIO DEL CROCEFISSO A TRADATE

Via Crocifisso, 44
Apertura a cura di
DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
12 – 18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
L’antica chiesa di origine medioevale venne rinnovata nelle forme attuali nel 1578, dopo che accanto ad essa era sorto il convento dei frati Serviti. Le testimonianze artistiche più interessanti presenti all’interno della chiesa sono concentrate nella seconda cappella sinistra dove sono visibili gli affreschi attribuiti a Pier Francesco Mazzucchelli detto il Morazzone (1573-1626) e dedicati a un santo che può essere identificato con San Fermo.
Visite
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo Scientifico Statale ‘M. Curie’ – Tradate

VILLA CASTIGLIONI a TRADATE

Via G. Bianchi, 25/a
Apertura a cura di DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
10-18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato

Descrizione
La villa è appartenuta a Cesare Castiglioni, garibaldino nella Spedizione dei Mille e nella III Guerra d’Indipendenza, uomo politico e consigliere comunale a Tradate tra fine ‘800 e inizio ‘900, imprenditore del comparto della seta. L’edificio dal sapore eclettico, ben rappresenta il gusto della buona borghesia lombarda del secondo ‘800, arricchito dalla presenza di un ampio parco all’inglese e dalle parti a ‘rustico’ che un tempo ospitavano la filanda e oggi il rinnovato Museo Fisogni.
Visite
ISIS ‘Don L. Milani’

OSSERVATORIO ASTRONOMICO “MESSIER 13” – PARCO PINETA DI APPIANO GENTILE E TRADATE

Via ai Ronchi, 75
Apertura a cura di
DELEGAZIONE FAI DEL SEPRIO
Orario sabato
10-12 / 14-18
Orario domenica
10-18
Contributo suggerito a partire da 3 €
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato
Descrizione
L’Osservatorio Astronomico ‘Messier 13’ ospita un Centro Didattico Scientifico che comprende due sezioni: quella astronomica vera e propria, con la specola, il telescopio, la torre solare, il complesso gnomonico; quella naturalistica composta dal Sentiero Natura e dal Sentiero F.A.T.A. relativo al sistema solare. L’osservatorio si trova all’interno del Parco della Pineta di Appiano Gentile e di Tradate, che con i suoi 4800 ha. quasi interamente ricoperti da boschi costituisce un’importante ‘area verde’ nel complesso delle colline moreniche e dell’alta pianura lombarda ormai densamente urbanizzata.
Visite
ISIS ‘L. Geymonat’