Gli arazzi volanti di Giorgio Vicentini (fino al 18/6/19)

“Arazzi Volanti” di Giorgio Vicentini, mostra a cura di Carla Tocchetti
Dal 1 al 16 giugno 2019 al Battistero di Velate – Varese

Fino al 16 giugno, c’è tempo di fare una passeggiata per il borgo antico di Velate, ai piedi del Sacro Monte di Varese, e di fare tappa al Battistero, in piazza Santo Stefano, per ammirare gli ultimi lavori dell’artista Giorgio Vicentini: gli “Arazzi volanti”.

La locandina della Mostra “Arazzi volanti” di Giorgio Vicentini a Velate – Varese

Non sono appesi ma si chiamano arazzi, e non volano ma sono appoggiati per terra, come tappeti, a formare un’installazione curiosa e intrigante con diverse chiavi di lettura.

L’installazione invita a liberare l’immaginazione e a riconoscere forme figurative all’interno di disegni dichiaratamente astratti e cromaticamente ridotti ai minimi termini, bianco e nero, e a trovare indizi dello spirito nella liberazione – controllata – della materia artistica.

Inaugurazione della Mostra "Arazzi volanti" - foto di Alessandro Bordin

Quasi una scacchiera bidimensionale che prende vita da una gestualità che è spontanea nella fase iniziale, con le pennellate impetuose di acrilico grigio a coprire bianchissimi cartoncini Bindakote Favini , e che diventa mano a mano più controllata, con l’applicazione di pezzi di nastro telato Tesa 4688. Segmenti corti e lunghi che diventano elementi “industriali” e costruttivi, di artificio, all’interno di una base pittorica originata di getto, più istintiva e fluida, sopra superfici lucide a specchio ma fragili come sanno essere le cose di carta.

Istinto e ragione, linee curve e linee rette, buio e luci riflesse, geometrie astratte e immagini attinte al mondo organico si incontrano a formare un tappeto che l’immaginazione fa librare nell’aria fino a diventare “arazzo volante”, in dialogo con la luce zenitale dell’edificio sacro.

 

L’installazione di Giorgio Vicentini, che con questa mostra festeggia i 45 anni di attività, è visibile al Battistero di Velate fino al 16 giugno 2019.

La mostra, organizzata da Beautiful Varese International Association con il patrocinio di Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus e la collaborazione tecnica dell’impresa Severo Broggini,  resterà aperta con ingresso libero fino al 16 giugno 2019, visitabile dal giovedì alla domenica dalle ore 15.00 alle 18.00 (sabato e domenica anche dalle 10.00 alle 13.00). Eventuali visite fuori orario sono prenotabili tramite mail a battisterodivelate@gmail.com.