Grand Hotel Campo dei Fiori, le foto dall’esterno

Percorrendo il sentiero n. 1 del Parco Campo dei Fiori si passa davanti al Grand Hotel omonimo, celebre opera liberty dell’architetto Sommaruga. Ecco le foto che mostrano alcuni dettagli della costruzione e il panorama che si può vedere da lassù.

La struttura è chiusa da tempo, quest’anno (2019) ricorrono i 50 anni da quando l’albergo ha chiuso i battenti,  eppure la spiccata originalità delle forme e delle decorazioni la rendono ancora interessante, sfidando la memoria degli uomini e guadagnandosi un posto nella storia.

Nessuno sa di preciso che cosa accadrà in futuro a questa costruzione, ma fortunatamente ogni tanto c’è qualcuno che si ricorda del valore storico e artistico che riveste, e che ne permette la riapertura, sia solo temporanea e solo a scopo di visita di istruzione.
È successo dunque che l’albergo si sia potuto visitare durante alcune delle Giornate di Primavera del FAI, come anche durante alcune passate edizioni della Festa della Montagna che ha luogo a ferragosto .

Certo, sarebbe bello che qualcuno si prendesse a cuore della struttura e che la riportasse davvero in vita, restituendola agli antichi splendori di un tempo, ma i soldi da investire sono tanti e nessun imprenditore ha ancora avuto il coraggio e l’ardire di cimentarsi in questa impresa.

Nel frattempo, il Fondo Ambiente Italiano per volontà del Gruppo Fai Giovani di Varese è riuscito  nell’impresa di garantire l’apertura straordinaria di questo albergo per un periodo consistente di tempo, dal 7 aprile e fino al 7 luglio 2019. L’accesso è possibile solo su prenotazione e solo in certe domeniche, ma intanto durante quei pomeriggi  le stanze abbandonate ritorneranno a ripopolarsi e a riempirsi di voci e di stupore.

Intanto vi proponiamo alcune delle foto dell’albergo scattate durante una passeggiata lungo il sentiero n. 1 del Parco, in attesa di entrare e di percorrere gli interni che – dicono – lasciano davvero a bocca aperta.

Esterno Gran Hotel Campo dei Fiori Varese