Il grande presepe di San Fermo a Varese, per vivere il Natale per davvero!

Da domenica 22 dicembre a lunedì 6 gennaio
Grande presepe 2019
Rione Penasca – San Fermo


Un rione intero trasformato in un presepe. 60 statue a grandezza naturale. Un percorso che racconta la più grande storia. Una strada di parole e immagini per riflettere

Accoglienza e ingresso: via Rienza (da via Rovereto)
Mostra di presepi amatoriali
Chiesa di Cristo Re – via Abbazia, 26
Tutti possono partecipare a questa grande mostra: i presepi più belli e originali saranno votati dai visitatori

Orari:

22 dicembre ore 15.30-19.00
24 dicembre: ore 21.00 -24.00
25, 26, 28 e 29 dicembre, 1, 4, 5 e 6 gennaio: ore 16.00-19.00

CHE COSA È IL “GRANDE PRESEPE”?

Quest’anno si vuole creare un evento unico: realizzare uno dei più grandi presepi di tutta la Lombardia!

 

L’intero rione Penasca in San Fermo, una superficie di circa 20.000 m verrà trasformato in un enorme presepe. Camminando per le vie del rione da domenica 22 dicembre al giorno dell’epifania (lunedì 6 gennaio 2020) si potrà visitare la casa di Maria a Nazareth, il luogo dell’incontro tra Maria e la cugina Elisabetta, il campo dei pastori, il palazzo di Erode e la capanna della Natività insieme ad un’osteria, alle botteghe dei maniscalchi e a tanti piccoli luoghi della vita quotidiana di 2000 anni fa.

Sessanta statue a grandezza naturale animeranno quei luoghi insieme alle voci dei bambini che accompagneranno ogni visitatore in un’esperienza unica.

Tante occasioni renderanno vivo il “Grande Presepe” a partire dall’inaugurazione che si terrà domenica 22 dicembre alle ore 15.30 in cui i bambini guideranno famiglie e amici nel percorso disegnato tra le vie e le scene In mezzo a questa ricchezza e a tanta bellezza vogliamo costruire un evento unico.

Tra le tante “chicche” che renderanno ancora più speciale questo “grande presepe” ne segnaliamo alcune:
-abbiamo chiesto a due giovanissimi artisti di reinterpretare con il loro sguardo e l’uso unicamente di una penna biro quattro famose opere della natività, capolavori della storia dell’arte. Le quattro tavole originali saranno esposte in Cristo Re, mentre la loro riproduzione a grandi dimensioni le vie del rione.

Inoltre l’intero rione sarà illuminato e addobbato con speciali decorazioni preparate dai ragazzi delle scuole dell’Istituto Scolastico Comprensivo Varese1.

In contemporanea agli orari di apertura e chiusura del Grande Presepe sarà possibile visitare presso la Chiesa di Cristo Re una grande mostra-concorso di presepi amatoriali realizzati dai
ragazzi e dalle famiglie della nostra comunità.

►Oltre al Grande Presepe, il 21 dicembre sarà interamente dedicato all’accoglienza della Luce della Pace di Betlemme: ecco di che cosa si tratta.