Ontano Nero - Alnus Glutinosa

Lago di Biandronno

Il lago di Biandronno in origine formava un unico lago con quello di Varese, poi con i secoli si è ritirato lasciando il posto ad una torbiera .

Questo sito, che occupa un’area di 134,40 ha, data la qualità degli habitat e degli ecosistemi, risulta essere molto ricco di specie ed è suscettibile di reinserimento di specie scomparse da poco, quali ad es. Liparis loiselii, Nymphaea alba ssp minoriflora, Drosera rotundifolia. Significativi e numerosi sono gli habitat presenti, con le componenti floristica e faunistica molto ricche e ben differenziate. Si segnala la fragilità dell’ecosistema in oggetto e la necessità di una sua periodica manutenzione e di interventi di ripristino, così come indicato nei Formulari Natura 2000, al fine del mantenimento di un adeguato livello delle acque, del contenimento del loro grado di trofia e del recupero di condizioni di maggior ricchezza e naturalità della vegetazione. Tali interventi potranno trovare adeguato sostegno amministrativo e operativo nel piano di gestione dell’area stessa. Attività di possibile diretto disturbo all’ecosistema sono l’estrazione di torba, l’introduzione e lo sviluppo di specie vegetali esotiche.

Scheda Tecnica del SIC
CODICE IT 2010006
AREA [ha] 134,4
COMUNI INTERESSATI: Bardello, Biandronno, Bregano
ENTE GESTORE Provincia di Varese

HABITAT
In tabella è riportato l’elenco degli habitat rinvenuti all’interno del SIC considerato, ai sensi della direttiva 92/43/CEE e della DGR 37330/98, aggiornati al 2003.
3150 Laghi eutrofici naturali con vegetazione del Magnopotamion o Hydrocharition
7150 Depressioni su substrato torbosi del Rhynchosporion
*7210 Paludi calcaree con Cladium mariscus e specie del Caricion davallianae
*91E0 Foreste alluvionali di Alnus glutinosa e Fraxinus excelsior (Alno-Padion, Alnion incanae, Salicion albae)
CORINE 22.4311 Comunità idrofile ancorate sul fondo con foglie larghe a Nymphaea alba, Nuphar lutea
CORINE 53.21 Vegetazione erbacea a grandi carici

SPECIE ANIMALI
Sono riportate nella seguente tabella le specie animali elencate nell’Allegato I della Direttiva 79/409/CEE e nell’Allegato II della Direttiva 92/43/CEE (dati aggiornati al 1998), presenti nel sito.

UCCELLI
A094 Pandion haliaetus Falco pescatore
A023 Nycticorax nycticorax Nitticora
A073 Milvus migrans Nibbio bruno
A081 Circus aeruginosus Falco di palude
A082 Circus cyaneus Albanella reale
A272 Luscinia svecica Pettazzurro
A029 Ardea purpurea Airone rosso
A229 Alcedo atthis Martin pescatore
A166 Tringa glareola Piro-piro boschereccio
A022 Ixobrychus minutus Tarabusino

RETTILI E ANFIBI
1220 Emys orbicularis Tartaruga palustre europea
1215 Rana latastei Rana di Lataste

Si tratta di un Sito di Importanza Comunitaria (SIC) per la Biodiversità. Per sapere cos’è un SIC, c’è questa pagina sull’argomento.
Fonte: Provincia di Varese – per tutta la documentazione scaricabile, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.