Escursioni con le GEV del Campo dei Fiori

Le Guide Ecologiche Volontarie del Campo dei Fiori organizzano escursioni guidate alla scoperta dei posti più interessanti della zona. Qui trovi il programma delle escursioni previste nel 2017


Le visite sono gratuite e non è necessaria la prenotazione. Unica avvertenza: essere puntuali e indossare abbigliamento adeguato. Il livello di difficoltà è sempre indicato chiaramente.

Gli itinerari proposti non presentano particolare difficoltà; date le caratteristiche dell’ambiente in cui si svolgono essi vanno comunque affrontati con la preparazione richiesta da un’attività escursionistica in media montagna: allenamento fisico, calzature da trekking, abbigliamento adatto alla stagione, mantella impermeabile in caso di pioggia.
I partecipanti possono scegliere tra il percorso completo, con colazione al sacco e rientro nel pomeriggio ad ora variabile in funzione della gita e della stagione, ed un percorso più breve, limitato al mattino e con ritorno per l’ora di pranzo.
Nel programma per ciascuna escursione è indicato con degli asterischi (*) il livello di difficoltà del percorso del mattino (1a serie di asterischi) e dell’itinerario completo (2a serie di asterischi):
* = escursione poco impegnativa (dislivello minore di 200 m)
** = escursione mediamente impegnativa (dislivello tra 200 e 500 m)
*** = escursione impegnativa (dislivello superiore a 500 m)

Escursioni a piedi con le Guide del Parco Campo dei Fiori

DOMENICA 15 GENNAIO 2017
Ritrovo: Varese, località Rasa, centro parco al Villaggio Cagnola (lungo SP62)
Partenza ore 09.00
Meta: Dalla Rasa, attraverso Oronco, scendiamo nella valle del Vellone e risaliamo sopra Velate sede di un antico monastero francescano
Livello impegno:**/***

A Velate presentazione del monastero

15-gennaio-2017-velate

DOMENICA 19 FEBBRAIO
L’ELLEBORO – Itinerario dedicato alle fioriture invernali, dalla Valfredda a Sgarbaz e poi al monte Chiusarella.
Livello di impegno: ** / ***
Partenza ore 9: Varese, località Bregazzana, parcheggio del cimitero (via Magnani).


DOMENICA 19 MARZO
LA CASCATA DEL PESEGH – Dal torrente Valmolina, dove i ruderi della filanda Ranchet sono muti testimoni della storia del gelso e della seta, fino all’area umida del Pau Majur.
Livello di impegno: * / **
Partenza ore 9: Brinzio, parcheggio lato chiesa su SP62.

 

Escursioni in Mountain Bike accompagnati dai Craziers Varese

Passeggiate nel Campo dei Fiori con i propri cani, ecco il programma