Momenti Musicali a Clivio, domenica 20 ottobre

Altro appuntamento dei Momenti Musicali il 20 ottobre 2019 alle ore 18: Concerto
“L’Europa barocca”

Italia, Francia e Germania: analogie e differenze tra le più importanti aree artistiche del XVIII secolo.
Timothy Nastasi, flauto traversiere
Nicolò Pellizzari, clavicembalo

Chiesa di San Materno
Clivio, via S. Materno
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019 ore 18
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

L’incontro tra alcuni dei più importanti compositori del periodo barocco affidato a due giovani interpreti che condividono la passione per la riscoperta del repertorio antico.
L’approccio a tale repertorio è caratterizzato da un lavoro di ricerca e studio delle fonti già prima di iniziare a suonare, tentando di evocare così la sonorità, il fraseggio ma anche l’atmosfera e il contesto che i compositori dell’epoca avevano come riferimento.
Tutto ciò però tenendo presente che la gioia del suonare insieme e l’espressività estemporanea prevalgono sempre, quando si parla di musica.

Jacques-Martin Hotteterre (1674-1763)
– Dalle “Airs et Brunettes”:
Air « Pourquoy doux Rossignols »
Brunette «L’autre jour ma Cloris », 1° double, 2° double

Louis Couperin (1626-1661)
Prélude non mesuré n. 1 in Re Minore

Georg Philipp Telemann (1681-1767)
Sonata Metodica Seconda in La Maggiore Op. 13:
Adagio – Vivace – Cortesemente – Vivace

Georg Muffat (1653-1704)
Passacaglia in Sol Minore

Federico II di Prussia (1712-1786)
Sonata per Flauto e Basso Continuo in Mi Minore Spif 154:
Grave – Allegro Assai – Presto
Pietro Antonio Locatelli (1695-1764)
Sonata X per Flauto e Basso Continuo in Sol Maggiore Op. 2:
Largo – Allegro – Minuetto con variazioni

Timothy Nastasi è nato nel 1994 ad Angoulême, nell’ovest della Francia. Nel 2007 ha iniziato lo studio del flauto traverso alla “Civica Scuola di Musica di Milano”, superando l’anno seguente l’ammissione al Conservatorio “G. Verdi”, dove nel 2014 ha conseguito il Diploma Tradizionale sotto la guida del Maestro Rocco Abate. Ha frequentato corsi di strumento in Italia e Francia tenuti da importanti flautisti, tra i quali János Bálint e Davide Formisano. Ha suonato in varie formazioni cameristiche, prediligendo il duo con arpa o organo e gli ensemble di musica antica. Con queste formazioni e come solista si è esibito in diversi ambiti in Italia, Francia e Svizzera. Come orchestrale ha partecipato in qualità di primo e secondo flauto ai concerti dell’Accademia dei Pomeriggi Musicali di Milano, dell’Orchestra Giovanile del Lago Maggiore, dell’Orchestra di Produzione del Conservatorio di Milano, dell’Orchestra da camera “Canova”, dell’Orchestra sinfonica “Sinfolario” nonché come artista ospite dell’Orchestra Benefica dei professori del Teatro alla Scala. Dal 2015 si dedica intensamente allo studio teorico e pratico della musica antica eseguita su strumenti originali, seguendo corsi di prassi musicale antica tenuti da Diego Fratelli, Marcello Gatti e Giulia Nuti ed esibendosi come solista nell’ “Ensemble barocco del conservatorio della Svizzera italiana”. Ha conseguito, con un recital dedicato alla musica francese e una tesi sull’articolazione e la pronuncia nel flauto traverso, il “Master of Arts in Music Pedagogy” al Conservatorio della Svizzera italiana, sotto la guida del Maestro Alfred Rutz. Dal 2016 approfondisce lo studio della musica antica alla “Civica Scuola di Musica Claudio Abbado” con il Maestro Marco Brolli, dove ha avuto occasione di partecipare a varie produzioni anche in veste di solista. Attualmente è Professore di Flauto traverso presso la scuola secondaria di primo grado e ricopre il ruolo di cantore presso il Duomo di Milano.

Nicolò Pellizzari, dopo aver intrapreso gli studi pianistici si è avvicinato alla musica antica studiando clavicembalo con il M° Giovanni Togni, sotto la cui guida ha conseguito il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como. Ha studiato inoltre organo presso la Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano con il M° Lorenzo Ghielmi. E’ stato selezionato come clavicembalista dell’Orchestra barocca dei Conservatori italiani per gli anni 2016 e 2017 e dell’Academia Montis Regalis per l’anno 2017. Ha vinto due volte, nel 2015 e nel 2017, il secondo premio assoluto al Concorso di Composizione e Armonizzazione “Premio Fratelli Pedrotti” di Trento. Nel 2017 ha anche vinto il secondo premio al Concorso Nazionale di Composizione ed Elaborazione Corale “Di cori un altro Po”. Dal 2015 è accompagnatore ai corsi del Festival internazionale di musica antica di Urbino. Ha collaborato con l’Ensemble “Concerto Romano” diretto dal M° Alessandro Quarta. Ha al suo attivo concerti sia come continuista in gruppi da camera sia come solista al clavicembalo e al fortepiano.

Il Borgo musicale
Ass. Incontri con la musica
Clivio, via Trentini 31
Galliate L.do, Piazza Parrocchiale 1
ilborgomusicale@tiscali.it
320 7083911
Qualche informazione su “Il Borgo Musicale” di Clivio

Guarda su You Tube una performance degli artisti animatori del Borgo Musicale  Elena Leone e Andrea Ferrario in concerto  

“Il Borgo musicale” è stato fondato nel 1996 da alcuni musicisti e appassionati di musica (Centro Incontri con la Musica) che hanno voluto mettere la loro esperienza e passione al servizio di quest’Arte proponendosi di “dare a tutti l’opportunità di entrare in un mondo di suoni dove divertimento e professionalità coesistano”. Grazie al patrocinio del Comune di Clivio e alla sensibilità dell’allora sindaco Feliciano Marazzi, l’Istituzione musicale è ospitata nella Palazzina di Via Trentini 31 a Clivio. Da allora “Il Borgo musicale” è un’istituzione culturale il cui prestigio si estende oltre i confini locali, interessando l’ambiente nazionale e internazionale grazie all’attività didattica, concertistica e ai momenti d’incontro con personalità di spicco del panorama musicale.
Da qualche anno, grazie all’interesse e all’impegno che il M° Noemi Gobbi consulente artistico e didattico e il M° Giovanni Angeleri, Direttore del C.I.Mus., hanno sempre rivolto in favore dei giovani, la gestione de “Il Borgo musicale” è stata affidata a un’Associazione di giovani musicisti (Incontri con la musica).

Per informazioni
Associazione “Incontri con la musica”, via Trentini 31, Clivio (VA)
Segreteria: tel. 0332 440621 cel. 320 7083911
e-mail: ilborgomusicale@tiscali.it www.ilborgomusicale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.