Le uscite sul territorio con Controvento Trekking (iscrizioni entro il 24 novembre)

Antea Franceschini è una Guida Ambientale Escursionistica attiva sopratutto nel Varesotto e nel Comasco. Le sue iniziative sono visibili sul sito  http://www.controventotrekking.it o direttamente in questa pagina

SABATO 25 novembre – LA VALLE DEI MULINI E LE CAVE DEI ‘PICASASS’ (Malnate, VA)
A pochi chilometri da Varese si nasconde un luogo incantato con antichi mulini e gigantesche gallerie scavate dall’uomo fino al 1900. Insieme alla nostra Guida andremo all’esplorazione della Valle dei Mulini, compreremo la Farina a km0 prodotta dal Mulino Bernasconi, l’unico ancora attivo, e grazie alla visita guidata col suo proprietario, potremo anche vedere la ruota e la macina in funzione! Le maestose cave poi, ci riporteranno indietro nel tempo, a memoria del duro lavoro degli uomini alla fine del 1800, i ‘picasass’. Al rientro cammineremo sui binari della vecchia Ferrovia della Valmorea, che collegava l’Italia con la Svizzera,da Castellanza fino a Mendrisio, nel Canton Ticino.
– Info & Iscrizioni Antea Franceschin (Guida Ambientale Escursionistica) +39 3480725255 email: antea@controventotrekking.it
www.controventotrekking.it

DOMENICA 26 Novembre – TREKKING E NATUROPATIA, PER INCONTRARE LO SPIRITO DEGLI ALBERI (Cittiglio, VA)
Larice, Abete, Faggio e Ginepro. Sonia, Naturopata, e Antea, Guida Ambientale Escursionistica, fonderanno le loro conoscenze per raccontarci i caratteri di questi silenziosi abitanti dei boschi e i loro benefici erboristici. Con i racconti di Antea e Sonia scopriremo il messaggio di ogni Spirito dell’Albero, grazie anche a semplici esperienze pratiche. Scopriremo le proprietà dell’esperienza immersi nella Natura. Sonia inoltre, ci farà conoscere alcuni prodotti utilizzati in Naturopatia, la medicina olistica che si basa sulle proprietà naturali delle piante e degli elementi quali aria, acqua, terra e fuoco. Accanto agli alberi saremo ospiti tanto attesi e i nostri incontri saranno ancora più intensi e speciali!
– Info & Iscrizioni Antea Franceschin (Guida Ambientale Escursionistica) +39 3480725255 email: antea@controventotrekking.it
www.controventotrekking.it

 


LE PASSATE ESCURSIONI:

SABATO 30 SETTEMBRE – STORIE DI CONTRABBANDO ROMANTICO AL CONFINE CON LA SVIZZERA (VA)
Nei luoghi di confine tra due paesi, alla scoperta delle storie dei contrabbandieri buoni di inizio secolo

Il contrabbando romantico è quello del Cimino, cantato da Davide Van De Sfroos, è il contrabbando bianco di alcool e sigarette degli anni dopo la Seconda Guerra Mondiale. E la zona che andremo a visitare è stata interessata per anni da questo fenomeno di amore e odio tra finanzieri e contrabbandieri. La nostra Guida, figlia di una generazione che ha sentito narrare in prima persona gli avvenimenti che ci riporterà, è nata e cresciuta in questi luoghi, e tra leggende e racconti ci sorprenderà tra risate e avventure di questi personaggi della Valceresio. Ci avventureremo quindi all’esplorazione delle Trincee e Gallerie della Linea Cadorna, un labirinto di cunicoli e bunker della Prima Guerra Mondiale costruito a difesa della frontiera italo-svizzera nel 1918. E proprio sul confine tra Italia e Svizzera cammineremo, in un ambiente ricco di vegetazione e storia.
La nostra meta sarà il Monte Pravello (1025 m) da dove potremo spaziare la vista su un panorama mozzafiato del Lago di Lugano, tra Alpi italiane e svizzere in tutto il loro splendore. Rientreremo al punto di partenza attraverso un altra via, con tappa caffè al Rifugio del Monte Orsa gestito dai volontari della Protezione Civile di Saltrio.
Il terreno del percorso rende questa gita adatta nche alle famiglie con bambini.

Ritrovo: h 9.30 partenza dal Parcheggio del Cimitero di Saltrio, Via cave 19, Saltrio – 21050 (VA) (parcheggio gratuito).

Rientro previsto per le ore 16:30

Meta: Monte Pravello (quota 1025 m)

Difficoltà: E (Escursionistico) medio-facile

Dislivello: 500 m

Distanza: 8 km

Ore di cammino: 5 (soste escluse)

Equipaggiamento obbligatorio: acqua (minimo 1 L), scarponi da trekking, giacca in materiale traspirante,giacca o mantellina antipioggia pile o maglioncino, crema solare, cappellino, zaino.

Equipaggiamento facoltativo: bastoncini da trekking.

Pranzo: al sacco

Quota di partecipazione:

Adulti: 12 €

Ragazzi fino ai 18 anni: 10 €

PER ISCRIZIONI contattare: Antea +39/ 3480725255 oppure email: antea@controventotrekking.it

Termine Iscrizioni: entro e non oltre VENERDI’ 29 settembre alle ore 17:00. Numero massimo di partecipanti: 30

Target: Bambini da 8 anni, abituati al cammino su lunghe distanze.
I minori di 18 anni devono essere obbligatoriamente accompagnati da persona garante e responsabile.
(Sono accettati solo cani al guinzaglio, socievoli e in grado di stare insieme a bambini e altri cani)

Annullamento: la gita verrà attivata con un numero minimo di 3 partecipanti. Verrà annullata solo in caso di forte pioggia con preavviso minimo entro le 17 di venerdì 29 settembre.

DOMENICA 1 OTTOBRE – GITA PER FAMIGLIE COL FOLLETTO DEL BOSCO!! (VA)

Continuiamo il nostro viaggio con il BUFFO FOLLETTO del bosco, che questa volta ci accompagnerà nel suo viaggio verso il LAGO MAGGIORE. Armato di una VALIGIA DELLE MERAVIGLIE, condurrà chi vorrà seguirlo nel suo cammino, tra acqua, cielo e terra e tante sorprese che il bosco ci rivelerà passo per passo. Diverse tappe, giochi, sfide con le famiglie e tante avventure vivremo con la nostra stramba Guida. Impareremo a usare i nostri Sensi, e stravolgeremo il mondo che conosciamo utilizzando STRANI STRUMENTI. Se saremo capaci di farci amico questo strano folletto, potremo osservare la RARA COLLEZIONE DI OGGETTI posseduti da alcuni personaggi famosi di fiabe e libri tra alcuni dei più amati. Una rara collezione di oggetti tutti del mondo della Natura: una penna di Edvige, la civetta di Harry Potter, la pietra preziosa che indossa Vaiana di Oceania, una delle frecce di nocciolo di Robin Hood, un frammento della caverna di Alì Babà, Geppetto e Pinocchio… e molto altro ancora! Scopriremo il mondo delle Piante e quello degli animali più strani e meno conosciuti, il tutto sul filo di un racconto che vuol essere d’esempio per i più grandi ad allenarsi ad osservare il mondo con gli occhi dei bambini.

La facilità del percorso, e il dislivello minimo, lo rendono adatto alle famiglie e ai bambini, che non sentiranno la fatica perchè le mille avventure che vivremo faranno loro dimenticare l’afoso e stretto mondo delle nostre città!
La nostra meta sarà il belvedere del Sentiero del Sola, ad Agra.
Tipologia: Escursione ed educazione ambientale con giochi per bambini
Una facile passeggiata adatta anche alle famiglie, con stupendi scorci sul Lago Maggiore che ci si apriranno davanti all’improvviso. Partiremo con la scoperta delle corti più nascoste del piccolo borgo montano di Agra insieme alla nostra Guida: tra volte e insegne medievali, cortili nascosti e vecchi strumenti di lavoro ormai appesi ad un chiodo ma che ancora serbano il ricordo di antichi mestieri. Percorreremo il sentiero del Sole per poi fare rientro ad Agra dalla strada del paese.
Ritrovo: Ore 9.45 da Bar Ristorante Tio Pepe, Agra – Via Roma 1 – 21010 Agra (VA)

Pranzo: Pranzo al sacco

Difficoltà: T (Turistico), terreno battuto, occasionali salite, percorso ben tracciato, senza presenza di punti esposti

Dislivello: 150 metri

Lunghezza: 6 km

Ore di cammino (pranzo e attività coi bambini e soste escluse): 2

Per chi è adatta: La gita non presenta particolari difficoltà ed è perciò adatta a coloro che vogliono fare una passeggiata godendo della bellezza del paesaggio. L’itinerario è ideale per le famiglie, possono partecipare bambini dai 5 anni di età. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un adulto. E’ possibile portare cani purché al guinzaglio, socievoli e in grado di stare insieme ad altri cani e ai bambini

Equipaggiamento obbligatorio: borraccia da 1 litro/thermos, calze e scarponcini da trekking, occhiali da sole, crema solare, cappellino, giacca o mantellina impermeabile. Facoltativo: bastoncini da trekking.

Quota di partecipazione

– Adulti: 10 €

– Bambini e ragazzi fino ai 18 anni: 8 €

– Bimbi con meno di 2 anni: gratis, ma è vivamente consigliato lo zaino-marsupio per i genitori

Annullamento: La gita verrà annullata solo in caso di forte maltempo entro le ore 18 del giorno precedente la gita. Dato il target infantile per questa gita, la gita è confermata con un numero minimo di 3 bambini partecipanti.

PER ISCRIZIONI contattare: Antea +39/ 3480725255 oppure email antea@controventotrekking.it