Dal deserto al lago, con la guida di Officinambiente

Itinerario  di una “uscita narrante” (visita guidata) proposta da Officinambiente in provincia di Varese. Questa  facile passeggiata permette di conoscere meglio i dintorni di Cantello e Velmaio.

Dal “deserto” al lago

Uscita narrante a cura di Officinambiente

Come più di cent’anni fa andiamo a scoprire il sito devoto ai Bobbiatesi chiamato La Madonnina del Deserto dove il 16 luglio 1902 è stata inaugurata, con grande partecipazione di gente, la grotta dedicata alla Madonna di Lourdes voluta dalla benefattrice Emma Macchi. Luogo incantevole immerso nella valle boschiva tra il colle Campigli, i nuclei rurali di Calcinate degli Orrigoni, di Lissago ed il rione di Bobbiate comprendono un incantevole sito attraversato dal torrente Simonina, dove noccioli e robinie fanno da quinta gigantesca. Dopo aver illustrato il rione di Bobbiate proseguiremo verso sud inoltrandoci nel bosco fino a raggiungere il Lavatoio. Sempre attraverso campi e boschi della vallata del Barba scenderemo in un attimo fino al Passatore. Sarà sorprendente accorgersi come tutto sia così vicino muovendosi a piedi, il lago e la montagna si prendono per mano.

Luogo di partenza: Madonnina del Deserto di Bobbiate. Possibilità di parcheggio anche alla chiesa di San Grato.

Orario di ritrovo: 15.00 Durata: 3.30 ore circa.

Le iniziative di Officinambiente, tra natura e conoscenza