Semplicità e Bellezza, mostra collettiva al Battistero di Varese

Si inaugura sabato 4 novembre nella splendida cornice del Battistero di San Giovanni annesso alla Basilica di San Vittore in Varese,  la mostra “Semplicità e Bellezza” dove si esprimono artisti di varie formazione su un tema alto ed affascinante. Fino al 11 novembre 2017


La cultura universale ci insegna che è proprio nella dimensione della semplicità che scopriamo quella genuina espressione di bellezza che ci permette di orientare correttamente il gusto estetico.
L’arte da sempre ci aiuta a scoprire la bellezza nella semplicità, attraverso immagini, forme, suoni, parole scritte o recitate, che in
ogni ambito espressivo ricreano vitali rapporti d’armonia. Spesso un
artista filtra nella propria soggettività intuizioni e dati
sensoriali suggeriti dalla semplice osservazione di una figura, un
volto, una forma, una situazione, un aspetto di natura… che poi
rielabora nelle opere con fantasia e sensibilità comunicando, oltre
l’immediata percezione di bellezza, messaggi che inducono a meditate riflessioni, in cui si condensano essenziali valori di vita e di
spiritualità.
Nella mostra d’arte Semplicità e Bellezza verranno presentati circa
ventuno opere con differente tensione espressiva, che appartengono alla produzione di 17 artisti: Piero Cicoli, Oreste Quattrini, Sergio Primavera, Pietro Giola, Mariuccia Secol, Marhild Gautsch, Giorgio Robustelli, Antonio Quattrini, Rosita Peverelli, Marzia Mucchietto, Antonio Piazza, Franca Munafò, Giuliana Nocco, Lorena Motta, Karin Zevallos, Susanna Primavera , Zoraya Martìnez.

Inaugurazione sabato  4 novembre 2017 ore 11.00
Orario: La mostra resterà aperta tutti giorni fino a Sabato 11
Novembre nei seguenti orari: dalle 10,30 alle 12 e dalle 15,30 alle
18,00.

A fine mostra:
Sabato 11 Novembre il coro “ Donneincanto ” di Appiano Gentile
diretto da Stefania Gandola farà il suo intervento musicale alle ore
17.00.