Avventure progettuali di Maurizio Duranti a Laveno, fino al 6/1/19

Al MIDEC di Laveno Mombello
Avventure Progettuali

di
MAURIZIO DURANTI
Architetto • Designer • Artista
Presentazione di Anty Pansera
28 ottobre 2018 – 6 gennaio 2019

Fonte: www.midec.org

“L’avventura è fatta di emozioni, fantasia, sorprese, fatica, pericoli e traguardi.
Ogni incarico, ogni progetto, ogni prodotto nasconde in sé un’avventura da raccontare e da ricordare.
Progettare, per me, è un’esperienza avventurosa.” *

“Posso dire che il Design è un’opera di mediazione tra la mia sensibilità creativa e l’immaginario collettivo, espressa in
oggetti d’uso dove la funzione è un pretesto.” **

Maurizio Duranti

* Da AVVENTURE PROGETTUALI, Daniele Baroni, Ed. Agepe, 1991
** Da PAROLA DI DESIGNER, Paolo Frello e Roberto Marcatti, Ed. Abitare Segesta, 1994

MIDeC- Museo Internazionale del Design Ceramico
ha il piacere di presentare una ricognizione selettiva della storica produzione di Maurizio Duranti, magistrale designer
italiano di fama internazionale, fautore dell’innovazione formale e della soluzione plastica di un design italiano di forte
caratura, molto trasversale per comparti e pratiche.
L’instancabile “avventura progettuale” di Duranti attraversa Architettura, Design ed Arti Visive modulando un’identità
egualmente fortissima e versatile, pluripremiata al GOOD DESIGN AWARD di Chicago e meritevole di “Segnalazione
D’Onore” al Compasso D’Oro di Milano.
Numerosi prodotti disegnati da Duranti trovano collocazione permanente in prestigiose sedi museali, quali: Athenaeum
di Chicago, Bunkamura Design Collection di Tokio, Neue Samlung Museum di Monaco di Baviera, Museo del Design e delle
Arti decorative di Gent, Victoria & Albert Museum di Londra.
Al MIDeC un importante estratto della sua opera, focalizza principalmente sulla produzione di progettazione industriale
ceramistica per aziende leader del settore di lavorazione della porcellana come Villeroy&Boch ed Eschembach, Ancap,
Unitable.
La mostra è accompagnata da un testo e da una presentazione di Anty Pansera, illustre critico e storico del Design che di
Duranti scrive:
“… Duranti ha ben saputo mediare la conoscenza (e il peso) della tradizione con valori e segnali contemporanei: ed ecco
perché ben li si possono collocare, felicemente, tra degli ever green.”

 

Il Museo è aperto tutto l’anno con i seguenti orari:

Venerdì / Friday Sabato / Saturday Domenica / Sunday
14.00 – 19.00 10.00 – 13.00
14.00 – 19.00 14.00 – 19.00
Ultimo ingresso 30 minuti prima dell’orario di chiusura.

 

Cerro e Ceresolo, le spiagge balneabili di Laveno