L’orientalista Arturo Zanieri a Maccagno (fino al 7 luglio)

ARTURO ZANIERI (1870-1955). UN ORIENTALISTA A MACCAGNO
dal 11 maggio al 7 luglio 2019

Sito ufficiale: http://www.museoparisivalle.it

Sabato 11 maggio si apre la nuova mostra ospitata al civico museo Parisi Valle

Nato a Firenze nel 1870, sbarca in Egitto nel 1903, in un’epoca in cui la città portuale cosmopolita di Alessandria era il centro di una grande attività commerciale.
Si intitola “ARTURO ZANIERI (1870-1955). UN ORIENTALISTA A MACCAGNO” la nuova mostra ospitata al civico museo di Maccagno con Pino e Veddasca, curata da Federico Crimi e Marco Dozzio e aperta al pubblico dall’11 maggio al 7 luglio 2019.
L’ampia rassegna ricostruisce la vita e le opere di un autore che risedette in Egitto per quasi quarant’anni, lasciò un’impronta significativa nella vita culturale di Alessandria, legando, in un secondo momento, il proprio destino e parte della propria fortuna artistica a Maccagno e al lago Maggiore.

In mostra sono presenti 56 opere di cui 27 inediti. In più, una ricca documentazione fotografica permette di avere uno spaccato di quella che fu la vita a Maccagno negli anni del fascismo e del secondo dopoguerra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.