Notte dei Ricercatori, l’Università incontra la città il 28 e 29 settembre

Notte dei Ricercatori 2018 – La Ricerca è curiosità, il 28 e 29 settembre.
Gli eventi si concentrano a Milano, ma ci sono iniziative anche da parte dell’Università di Castellanza

Fonte: https://www.polimi.it/

Il 28 e 29 settembre torna MEETmeTONIGHT – Faccia a faccia con la ricerca, l’evento di divulgazione scientifica che nel 2018 e 2019 diventa un evento europeo, essendo stato inserito nel circuito della  Notte Europea dei Ricercatori. A Milano, ingresso gratuito  al Museo di storia naturale, al Planetario e all’Acquario.

Come per le scorse edizioni di “MEETmeTONIGHT”, l’evento sarà completamente gratuito e aperto all’intera cittadinanza, con un occhio di riguardo alle scuole, per cui sono previste attività specifiche. .

Ai Giardini Indro Montanelli di Milano, saranno allestiti numerosi stand con esperimenti, dimostrazioni scientifiche dal vivo, laboratori interattivi gestiti direttamente dai ricercatori, in cui i visitatori saranno coinvolti in prima persona, diventando attori principali, toccando, sperimentando, giocando.

Il programma prevede anche incontri di carattere divulgativo, visite guidate ai musei locali delle città e giochi di ruolo, per avvicinarsi ancora di più ai ragazzi.

Per l’occasione, inoltre, si potrà accedere gratuitamente, al Museo di Storia Naturale, all’Acquario Civico e al Civico Planetario Ulrico Hoepli.