I concerti di Opera Rock a Jerago con Orago

Concerti in programma per tutto il mese di aprile  a Opera Rock, il music club aperto recentemente a Jerago con Orago (in provincia di Varese ma a soli 30 minuti d’auto da Milano) da Claudio Conversi, ex fondatore dell’Odissea 2001 e del Rolling Stone di Milano.
Nel locale di via Varesina 58 si alterneranno, infatti, moltissime band, capaci di soddisfare i palati più sofisticati e gli appassionati di ogni genere musicale. Inizio concerti ore 22, ingresso libero.

I PROSSIMI CONCERTI

I CONCERTI DI APRILE 2017; inizio live ore 22; ingresso libero

 

Mercoledì 5, 12, 19 e 26 aprile, ore 22

Jam session

Ogni mercoledì, all’Opera Rock si organizza una jam session: una riunione di musicisti che si ritrovano per una performance senza nulla di preordinato, di solito improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti. Lo scopo è provare nuovo materiale, mettendo alla prova l’abilità dei musicisti nell’improvvisare e nel creare sinergie con altri strumentisti. Oltre a favorire scambi di idee,  questi incontri possono trasformarsi in competizioni tra virtuosi e stimolare nuove collaborazioni.

 

Giovedì 6, 13, 20 e 27 aprile, ore 22

Serata di musica latino-americana

Ogni giovedì è in programma l’appuntamento settimanale con la musica latino-americana.

 

Venerdì 7 aprile, ore 22

GD3 – Graziano Demurtas trio

Il ritorno sulla scena varesina di Graziano Demurtas, noto come “il Conte dei Wine Spirit”. Un viaggio a 360° nella musica, dal rock al blues, dal funk al prog. Il trio è composto da Graziano Demurtas (chitarra e voce), Elia Micheletto (batteria) e Gabriele Costa (basso).

 

Sabato 8 aprile, ore 22

Trio Bobo

Di ritorno dal tour europeo con gli Elio e le Storie Tese, Faso e Christian Meyer, insieme ad Alessio Menconi, calcheranno il palco dell’Opera Rock Cafè, per un appuntamento irrinunciabile con il Trio Bobo, un ensemble capace di creare un sound inconfondibile. I tre musicisti, tra i più richiesti ed apprezzati della scena italiana, si sono uniti nel 2002 e hanno dato vita a una formazione che fonde stili ed esperienze diverse in un’unica musica che, per formalità, chiamiamo jazz-rock o funky-jazz. In scaletta composizioni originali e alcune cover. Ingresso gratuito con consumazione obbligatoria (15 euro).

 

Domenica 9 aprile, ore 22

Lost&Found, Woofer e X-Plicit

Serata rock con tre gruppi della “scuderia” Woodstock, sala prove, studio di registrazione e scuola di musica di Varese. Le formazioni sono i Lost&Found, band di sei elementi che propone un repertorio di cover rock e pop, i Woofer e gli X-Plicit, due band hard rock.

 

Venerdì 14 aprile, ore 22

The Throttle Trio

Il gruppo, composto da Luca Stella (batteria), Alessio Mascheroni (basso e voce) e Stefano Andrigo (chitarra e voce), spazia dal rock al blues, con frequenti incursioni nel soul.

Sabato 15 aprile, ore 22

Quelli del Blasco

Tribute band che omaggia il primo Vasco Rossi, quello spericolato delle origini fino a “Gli spari sopra” (dal 1979 al 1993). Gli arrangiamenti proposti dal gruppo sono fedeli alle versioni di “Fronte del Palco” (1990), “Gli Spari Sopra” (1993) e, prima ancora, a tour indimenticabili come quello del 1983 (“Bollicine”) e del 1987 (“C’è chi dice no”).

 

Venerdì 21 aprile, ore 22

Il Moro

Concerto indie-pop con questa formazione nata nel 2013 dall’incontro tra Martino Iacchetti (voce e chitarra), Mattia Foglia (basso e cori) e Daniele Ferrazzi (chitarra), che si è poi allargata con l’ingresso del batterista Stefano Caniati.

 

Sabato 22 aprile, ore 22

Radio Lupo Rock Night

Un susseguirsi di emozioni da vivere sulla pelle targate Radio Lupo Solitario, storica emittente radiofonica lombarda nata in FM e ora, per scelta, unicamente on line, in compagnia di Oscar Scandroglio, Miki Squillante, Sem Pizzuto, Giorgio Fioretti e Paolo Manga. Tanto rock, ovviamente (dagli AC/DC ai Metallica), ma anche molto altro, tra cui punk, rap, metal, reggae e ska.

 

Venerdì 28 aprile, ore 22

Jolly Blu

I Jolly Blu si formano nel 2010, uniti dall’idea di omaggiare i più grandi successi degli 883 e di Max Pezzali. Nel 2014, con l’arrivo del nuovo frontman Gabriele e grazie alla sua straordinaria somiglianza vocale con Max Pezzali, la band cambia decisamente registro e la sua popolarità cresce un po’ in tutta Italia. Sul palco, la band sprigiona una grande energia, garantendo tanto divertimento e coinvolgimento. Persino in versione acustica il pubblico non può fare a meno di ballare e cantare a squarciagola gli inni generazionali con cui è cresciuto, riproposti in modo fedele e appassionato dai Jolly Blu.

 

Sabato 29 aprile, ore 22

Bobby Trap

Questa cover band, formata da Andrea “Mitzi” Dal Santo (voce), Tank Palamara (chitarra), Antonio “Perkins” Scavuzzo (tastiere), Marcello Suzzani (basso) e Fabrizio Uccellini (batteria), è specializzata in un repertorio in bilico tra rock, hard rock e metal.

:: OPERA ROCK CAFE

Via Varesina 58, Jerago con Orago (Va), uscita Cavaria dall’autostrada A8; tel 0331-218712;
aperto dal mercoledì alla domenica; ampio parcheggio.
Ingresso libero, consumazione obbligatoria; parcheggio gratuito e assistito
FB: www.facebook.com/operarock1

Lascia un commento