Passeggiate nel Campo dei Fiori con le GEV e i propri cani, ecco il programma

Nasce dalla collaborazione tra il Parco Regionale Campo dei Fiori, le sue Guardie Ecologiche Volontarie e l’Associazione Dogs’ City Park l’iniziativa “Scodinzolando nel bosco”, ovvero l’idea di organizzare una serie di escursioni guidate a tema naturalistico per gli amanti della natura ma anche dei cani. Ecco il programma 2017

PASSEGGIATA EDUCATIVA CON GLI AMICI ISTRUTTORI CINOFILI DI CIAC.I fedeli amici a quattro zampe accompagnano i loro padroni alla scoperta delle bellezze del parco.
Per conoscere il meraviglioso Parco Campo dei Fiori con gli amici a 4 zampe nel rispetto della natura.
Si consiglia abbigliamento adeguato, calzature adeguate.
Portare sempre borracce d’acqua per sè e per i propri amici cani.
I pranzi e le cene sono sempre al sacco.

Riferimenti normativi e disposizioni obbligatorie:
DIVIETO di introduzione di cani se non al guinzaglio nelle riserve naturali Parziali e Orientate (Zone Umide, Campo dei Fiori, Martica-Chiusarella)
[Norme Tecniche del Piano Territoriale del Parco approvate con L.R. 13/1994 e s.m.i. – artt. 16 c.7 lett. s), 17 c.5 lett. m), 18 c.4 lett. t)];
OBBLIGO di utilizzo di guinzaglio non superiore a m 1,50 durante la conduzione del cane nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, compresi i sentieri della rete escursionistica e la viabilità comunque ad uso pubblico [Ordinanza Ministero della Salute 6 agosto 2013 art. 1 lett. a)];
DIVIETO di disturbare gli animali nel parco naturale [Istituzione del parco naturale del Campo dei Fiori – L.R. 17/2005 art. 5 c. 1 lett. a)];
DIVIETO di provocare disturbo alla selvaggina [Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria – L.R. 26/1993 art. 43 c.2 lett. b)].

Per informazioni:
www.parcocampodeifiori.it
www.dogscitypark.it

IMPORTANTI CONSIGLI PER PASSEGGIARE CON IL CANE RISPETTANDO LA NATURA
Per godere le passeggiate nel Parco in tranquillità e armonia con gli altri vi invitiamo a seguire i seguenti suggerimenti, perché nei boschi e sentieri possiamo sempre trovare gitanti, bambini, ciclisti, cavalieri, altri cani e animali selvatici.
• È importante raccogliere le deiezioni del proprio cane nei sentieri o percorsi, pista ciclabile.
• Il cane deve essere sempre sotto controllo.
• Non lasciamo i cani liberi e senza guinzaglio anche se lungo il percorso sembra non ci sia nessuno.
• Non consentiamo ai cani di scavare buche nel terreno.
• Ricordiamo che nel bosco è presente la fauna selvatica, non sappiamo come possa reagire all’incontro con un
cane libero e altrettanto non sappiamo come possa reagire il nostro cane alla vista di un animale selvatico, in tal caso
si consiglia di rimanere fermi, tenere il cane tranquillo e se necessario cambiare direzione di marcia senza correre.
• È vietato disturbare o causare disturbo agli animali selvatici e dare loro da mangiare.
• In previsione di una lunga passeggiata si consiglia di portare una borraccia di acqua per il proprio cane.
DOMENICA 12 FEBBRAIO
IL FORCONE DEL DIAVOLO – Palude della Tagliata
Ritrovo: Morosolo -Stazione dei treni Morosolo/Casciago Via Manzoni
Livello di impegno: facile
Partenza ore 09.30 Rientro previsto per le Ore 13.00
DOMENICA 19 FEBBRAIO
DOMENICA ANDIAM PER “NOCI” – doppio percorso:
1° percorso completo: Sentiero 2-7- 10 (con pranzo al sacco)
2° percorso light : Sentiero principale (no pranzo al sacco)
Ritrovo: Orino – Via della Rocca – di fronte al ristorante
Livello di impegno: medio
Partenza ore 09.30 Rientro previsto per le ore 13:00 light, ore 15:00 completo
Obbligatoria iscrizione almeno tre giorni prima dell’evento con mail al seguente indirizzo: info@dogscitypark.it
Per info tel : 328/4596774 solo ore serali e week end.

 

Lascia un commento