15 dicembre, inaugurazione del presepe sommerso di Porto Ceresio

15 DICEMBRE: IL “PRESEPE SOMMERSO” DI PORTO CERESIO TORNA NEL LAGO DI LUGANO

Per il nono anno consecutivo, il gruppo subacqueo GODiving si accinge a immergere il Presepe Sommerso di Porto Ceresio. L’ormai tradizionale appuntamento è sul lungolago al pomeriggio del 16 dicembre.

In questo periodo il lavoro non dà tregua: si ha fretta come se tutto terminasse a Capodanno. Le vicine ricorrenze impongono anche di prestare cura ad addobbi e regali. Da qualche anno abbiamo pure il Black Friday a tenerci occupati…
Malgrado ciò molti trovano il tempo per dedicarsi all’allestimento di presepi pubblici per la gioia di grandi e piccini. Tra loro i volontari del gruppo subacqueo GODiving che stanno curando la preparazione del Presepe Sommerso di Porto Ceresio (VA).

Gesù Bambino raggiungerà la rappresentazione della Natività il 15 dicembre, proveniente da Busto Arsizio… in bicicletta.

Alcuni triathleti di Pro Patria ARC Busto, la polisportiva cui appartiene GODiving, condurranno, infatti, la statua sino al bellissimo borgo ceresino. Qui, intorno alle 16, la scultura sarà presa in consegna dai sommozzatori che la deporranno nelle profondità del Lago di Lugano insieme alla stella di terracotta che ricorda il giovane socio Andrija.
Sino all’Epifania, alcuni potenti fari sommersi illumineranno la scena e consentiranno di ammirare anche di notte il presepe stando all’asciutto sul bellissimo lungolago pensile di Porto Ceresio. Di solito le luci attirano nuvole di alborelle e qualche persico, aggiungendo fascino all’installazione e rammentando ai visitatori l’importanza di curare e preservare i laghi prealpini: questo presepe, oltre al valore simbolico in sé, vuole difatti sottolineare l’indispensabile relazione tra uomo e acqua dolce.

Si segnala che l’inaugurazione del Presepe Sommerso sarà alle ore 15 del 15 dicembre e che nell’occasione si potrà anche percorrere la suggestiva passeggiata dei presepi di Porto Ceresio.

GODiving ringrazia il Comune di Porto Ceresio, l’Autorità di Bacino, il bar O’Scià, REM Srl ed Equity Factory Srl.

GODiving (www.godiving.it) propone corsi di subacquea, snorkeling e apnea per bambini e adulti, immersioni guidate nei nostri laghi e al mare, come pure iniziative mirate ad aumentare la consapevolezza della fragilità dell’ecosistema delle acque dolci. Dal 2017 siamo anche abilitati a formare e accompagnare subacquei disabili.

Photo Courtesy of Go DivingGODiving (www.godiving.it) propone corsi di subacquea, snorkeling e apnea per bambini e adulti, immersioni guidate nei nostri laghi e al mare, come pure iniziative mirate ad aumentare la consapevolezza della fragilità dell’ecosistema delle acque dolci. Dal 2017 alcuni istruttori sono anche abilitati a formare e accompagnare subacquei disabili.