Ricetta dei missoltini, specialità del Lago di Como

Sai cosa sono i missoltini? Ti diciamo come cucinarli come si faceva una volta, ecco qui la ricetta.

I missoltini sono una specialità lombarda, in particolare del Lago di Como: si tratta di agoni salati ed essiccati secondo una tecnica centenaria che ancora adesso si tramanda di generazione in generazione.

Se hai comprato una conserva di missoltini, la prima cosa da fare è quella di lavare il pesce con acqua tiepida e aceto per eliminare il sale ed il grasso. Poi basta passarlo su una griglia calda per qualche minuto e voilà il pesce è pronto. Si può anche friggere nel burro e salvia, come il persico, oppure gustare con l’erba sagrigiola (il timo).
Per rispettare la tradizione, non può mancare una bella fetta di polenta e un bicchiere di vino rosso.

Missoltini con polenta - foto della Locanda Il Grifo di Lenno (CO)
Missoltini con polenta – foto della Locanda Il Grifo di Lenno (CO)

Proverbi comaschi sui missoltini

Pulenta e misultin, … e ‘n bell cales de vin
Polenta e missoltini, … ed un bel calice di vino

Chi ha migna ciapaa agon per san Giuann, sò dagn
Chi non ha preso agoni per San Giovanni (24 giugno), è suo danno