Tartufini di caprino fresco della Valcuvia

Si tratta di un piatto facile e veloce che valorizzerà ancora di più la freschezza e la genuinità del caprino fresco della Valcuvia

Stampa la ricetta
Tartufini di caprino fresco della Valcuvia
Ricetta facile e veloce per un antipasto sfizioso con il fresco formaggino di capra
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 0 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 0 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Avete comprato il caprino fresco della Valcuvia e volete servirlo in tavola in modo originale, alternativo al solito caprino con pepe e olio? Sappiate che gustato in modo minimale, appunto solo con un buon olio di oliva, apprezzerete in modo completo, totale, il gusto avvolgente, a tratti selvatico, di questo formaggio.
  2. Se però avete ospiti in casa e volete farlo conoscere in modo non banale, magari in occasione dell'aperitivo, un'ottima idea può essere quella di prepararlo mescolandolo con qualche altro ingrediente e farne delle piccole palline, che alla fine passerete in diverse panure (impanature) di sapore e colore e origine diversi, in modo da realizzare piccole meravigliose delizie da chiamare – così davvero farete un figurone – anziché “polpettine”, con il nome più raffinato e appropriato di “tartufini”.
  3. Il caprino può essere mescolato con della ricotta di latte vaccino – in questo modo il gusto acidulo del caprino viene stemperato e reso più neutro e delicato, maggiormente adatto ai bambini. Per una versione standard, proponiamo di mescolarlo con delle noci o noci pecan, radicchio tritato, rucola tritata, prezzemolo, erba cipollina e basilico, quadratini di sedano
  4. Il formaggio va lavorato a lungo in una terrina con gli ingredienti elencati sopra (scegliete voi quelli che vi piacciono di più). Non serve aggiungere sale o pepe. Con le mani, realizzate delle piccole polpettine rotonde e passatele nelle panure, possibilmente di colori diversi e contrastanti. Se avrete cura di scegliere gli ingredienti anche in base al colore, l'effetto finale sarà sicuramente molto scenografico e il vostro piatto apparirà come una vera e propria tavolozza.
  5. Per la panure, potete utilizzare i seguenti ingredienti: granella di pistacchio, granella di nocciole, lamelle di mandorla, semi di sesamo, polvere di paprika
Recipe Notes

[recipe] Il Caprino fresco è una specialità della provincia di Varese e lo potete comprare in molto agriturismi della zona. [recipe]

Condividi questa Ricetta