Sibrium Langobardorum, i Longobardi riconquistano il Seprio (22-24/6/18)

Sibrium Langobardorum. I Longobardi riconquistano il Seprio. Festival di Cultura e Tradizione longobarda nell’antica Judicaria del Seprio. Terza edizione dal 22 al 24 giugno con mercato storico, visite guidate e rievocazioni storiche

WEB: http://www.sibriumlangobardorum.org/ https://www.facebook.com/sibriumlangobardorum/

PROGRAMMA 2018 

Festival di Cultura e Tradizione longobarda nell’antica Judicaria del Seprio.

AD 568. I’arrivo dei Longobardi, alba di un nuovo regno, ebbe così inizio la gloriosa storia della Civis Sepriasca.

VENERDÌ 22 GIUGNO

Parco Archeologico – Chiesa di Santa Maria Foris Portas

Ore 21.00 apertura manifestazione con la presenza della Autorità e presentazione del programma di Sibrivm Langobardorum 2018 a seguire verranno illustrate le ricerche archeologiche effettuate negli ultimi anni sul sito del castrum e le prospettive future, a cura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano eSoprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese.

Ingresso libero

SABATO 23 GIUGNO

Orari Parco Archeologico

Ore 8.30-19.00 apertura Parco Archeologico.

Ore 8.30-19.00 apertura chiesa di Santa Maria Foris Portas.

Ore 10.00-18.00 apertura Monastero di Torba.

Ore 14.00-17.15 apertura Antiquarium.

Ore 16:30 visite guidate al Parco Archeologico (a cura di Archeologistics).

Attività presso il Parco Archeologico (pratone casaforte)

Ore 15.30 dimostrazione di combattimenti (duelli individuali e in formazione).

Ore 17.30 dimostrazione di combattimenti (duelli individuali e in formazione).

Attività presso l’area accampamento (zona boschiva limitrofa al Parco Archeologico)

Ore 14.00-21.00 L’angolo di Warnfrid – infopoint, libri e esposizione della riproduzione del manoscritto “Historia Langobardorum realizzata da CAPSA Ars Scriptoria.

Ore 14.00-23.00 apertura campo storico.

Ore 12.00-23.00 apertura punto ristoro “Leoni. Lo mangiare e lo bere antico”.

Ore 14.00-19.00 attività dimostrative artigianali presso il campo storico: filatura, tintura, tessitura, lavorazione del legno, arcieria, le scuri da lancio, armi e armamenti dei longobardi.

Didattica sulla moneta dei Longobardi: battitura della moneta (tremisse della Zecca di Castelseprio) con conio a martello.

Stages di tiro con l’arco e dimostrazione di lancio della scure.

Ore 21.00-23.00 animazione serale: spettacoli.

Ore 23.00 chiusura attività.

DOMENICA 24 GIUGNO

Orari Parco Archeologico

Ore 9.45-18.00 apertura Parco Archeologico.

Ore 9.45-18.00 apertura chiesa di Santa Maria Foris Portas.

Ore 10.00-18-00 apertura Monastero di Torba.

Ore 10.00-17.15 apertura Antiquarium.

Ore 16:30 visite guidate al Parco Archeologico (a cura di Archeologistics).

Attività presso il Parco Archeologico (pratone casaforte)

Ore10.30 torneo di combattimento: il campione del Seprio.

Ore 15.30 dimostrazione di combattimenti (duelli individuali e in formazione).

Attività presso l’area accampamento (zona boschiva limitrofa al Parco Archeologico)

Ore 10.00-17.00 L’angolo di Warnfrid – infopoint, libri e esposizione della riproduzione del manoscritto “Historia Langobardorum realizzata da CAPSA Ars Scriptoria.

Ore 10.00-17.00 apertura campo storico.

Ore 10.00-17.00 apertura punto ristoro “Leoni. Lo mangiare e lo bere antico”.

Ore 10.00-16.00 attività dimostrative artigianali presso il campo storico: filatura, tintura, tessitura, lavorazione del legno, arcieria, le scuri da lancio, armi e armamenti dei longobardi.

Didattica sulla moneta dei Longobardi: battitura della moneta (tremisse della Zecca di Castelseprio) con conio a martello.

Stages di tiro con l’arco e dimostrazione di lancio della scure.

Attività presso il sagrato della Chiesa di Santa Maria Foris Portas

Ore 16.30 concerto dei Solisti Ambrosiani.

Sarà attivo un servizio navetta gratuito, andata e ritorno, dal centro paese al parco archeologico.

Potrete assaporare buon cibo e buon bere grazie allo stand di “Leoni. Lo mangiare e lo bere antico”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.