A Leggiuno, vicino l’Eremo, ci sono le spiagge di Reno e Arolo

Se sei a Leggiuno per visitare il famoso Eremo di Santa Caterina, dopo puoi fare una bella passeggiata o prendere il sole sulle spiagge di Reno e Arolo. Qui trovi le foto e un breve video.

Leggiuno è un caratteristico paese del Verbano con tante frazioni sparse un po’ sulle colline e un po’ in riva al lago.
I due abitati che si affacciano sul lago sono Reno e Arolo che offrono due belle spiagge per i villeggianti, con bar, docce e giochi per i bambini. In mezzo a questi due posti c’è l‘Eremo di Santa Caterina del Sasso, quale occasione migliore per visitarlo? A Reno c’è qualche difficoltà di parcheggio sul lungolago, e conviene lasciare l’auto nelle zone soprastanti, ma una volta arrivati si trova un bel porticciolo, delle panchine e una spiaggia di sabbia e sassolini piccoli, dotata di doccia. Anche ad Arolo non è facile trovare parcheggio sul lungolago e conviene lasciare l’auto nel parcheggio pubblico in centro paese e poi percorrere a piedi la bella scalinata in sasso e le viuzze strette del centro con case curate dai tanti balconi fioriti. Sul lungolago c’è il parco pubblico con una spiaggia di cemento ed erba ed un angolo di sabbia dove i più piccoli possono giocare in tranquillità e sicurezza. Nel Parco è presente un bar, aperto solo nei mesi estivi, con docce e servizi.

Dal Portale delle Acque del Ministero della Salute:

Ad Arolo di Leggiuno il lago è balneabile

Translate: Inglese

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.