Sabbie d'Oro - Brebbia (VA)

Spiaggia Sabbie d’Oro, un tesoro da tutelare

Fotografie e breve descrizione  della spiaggia Sabbie d’Oro di Brebbia, bella ma sconsigliata alle famiglie perché frequentata da gay e scambisti specialmente nelle ore notturne, come segnalato anche in questo articolo.

Sabbia bianca finissima, salici che sembrano argentati, un canneto fitto e verde che nasconde raganelle, aironi e tante altre specie animali. Un angolo di natura spontanea che va tutelato e protetto (e infatti è diventato un SIC di importanza europea),  e  fruito dalle persone in modo adeguato e rispettoso.  La spiaggia delle Sabbie d’Oro è tutto questo, e anche di più. Però…

C’è però un problema di ordine pubblico, di frequentazioni  a scopo sessuale nelle ore notturne, già segnalato e denunciato dai residenti, per il quale il Comune ancora non  ha trovato la soluzione più adeguata. Perché si tratta di una ZPS, di una zona di protezione speciale, dove non è possibile costruire locali pubblici o realizzare impianti fissi, ragione per cui  il posto appare “lasciato a se stesso” e dunque preso di mira da persone che vogliono stare in pace.

Di giorno  comunque il posto è accessibile e si può percorrere a piedi in tutta tranquillità.

Spiaggia Sabbie d'Oro a Brebbia