Archivi tag: arte

Monastero di Torba e la leggenda delle monache volate via

Il Monastero di Torba, insieme a Castelseprio e ad altri posti come Cividale del Friuli e Benevento, fa parte del sito Unesco “”Italia Langobardorum: the Longobard in Italy, Places of the power (568-774 d.C)” perché raccoglie preziose testimonianze della civiltà longobarda.

Continua la lettura di Monastero di Torba e la leggenda delle monache volate via

FILOSOFARTI a Busto Arsizio e Gallarate fino al 9/3

Dal 24 febbraio al 9 marzo  c’è  il festival di filosofia “Filosofarti” con iniziative per tutti: oltre alle conferenze anche mostre, concerti e laboratori pratici per i bambini.

Continua la lettura di FILOSOFARTI a Busto Arsizio e Gallarate fino al 9/3

Parco di Taino, con Giò Pomodoro e l’antico castello

Breve filmato del Parco di Taino (VA) con il monumento dei Quattro punti cardinali realizzato da Giò Pomodoro, un apprezzatomonumento pubblico fruibile dalla cittadinanza in tutte le stagioni dell’anno e soprattutto in estate. Scopri perché

Continua la lettura di Parco di Taino, con Giò Pomodoro e l’antico castello

Laveno, Mombello e Cerro: un solo Comune ma 3 identità diverse

Il Comune di Laveno Mombello è una piccola cittadina sulle rive lombarde del Lago Maggiore che racchiude tre anime. Se ne conosci la storia, hai già capito di cosa stiamo parlando. Per tutti gli altri, ecco qualche riga di spiegazione.

Continua la lettura di Laveno, Mombello e Cerro: un solo Comune ma 3 identità diverse

Arcumeggia: schede degli affreschi di Funi, Brindisi, Sassu, Migneco, Carpi e Monachesi

La sintesi della pittura del dopoguerra nel cuore della Valcuvia: le schede delle opere presenti ad Arcumeggia – prima parte

Continua la lettura di Arcumeggia: schede degli affreschi di Funi, Brindisi, Sassu, Migneco, Carpi e Monachesi

Arcumeggia il borgo dipinto: atmosfere anni ’50

Chi passa dalla provinciale 394 di Casalzuigno, in provincia di Varese, non può non vedere il grande cartello che invita a visitare la frazione Arcumeggia, la “Galleria aperta dell’affresco”. 

Continua la lettura di Arcumeggia il borgo dipinto: atmosfere anni ’50