Archivi tag: concerti a Milano luglio 2023

Concerto a Milano di Ultimo

Dopo il sold out della scorsa estate 2022 allo stadio di San Siro, Ultimo lancia una nuova scommessa: riempire lo stadio anche nel 2023. La favola continua, come è anche scritto nel poster che accompagna il suo ciclo di tour, e la realtà continua a dargli ragione! Per sentire Ultimo, ci sono due possibilità ovvero due serate, il 17 luglio oppure il 18 luglio 2023.

Ecco il link su Ticketone per acquistare subito i biglietti per Ultimo, con il suo mega concerto allo stadio di San Siro di Milano. 

Ultimo è anche allo Stadio Olimpico di Roma il 7 luglio 2023.

 

I Depeche Mode a Milano

Il tour mondiale “Memento Mori” arriva in Italia per tre imperdibili date nel 2023: a Milano, Roma e Bologna!

►Clicca qui per acquistare i biglietti su Ticketone per i Depeche Mode in Italia!

Ci sarà da ballare e scatenarsi, ma anche da riflettere e fare gli scongiuri, in occasione del primo grande concerto della band, dopo la scomparsa di Andy Fletcher, morto improvvisamente l’anno scorso a soli 60 anni.

Il tour si chiama infatti Memento Mori “ricordati di morire”, in latino, chiaro riferimento a tutta la caducità e la transitorietà di cui facciamo parte, tematiche importanti con cui Dave Gahan e compagni si sono sempre volute confrontare, con ironia e lucidità.

Fu proprio il front-man, nella tragica giornata del 28 maggio 1996 al Sunset Marquis Hotel , ad aver visto in faccia la morte: fu infatti ricoverato per overdose  al Cedars Sinai Hospital di Los Angeles e fu un mezzo miracolo il fatto che riuscisse a scamparla.  Da quel giorno, sicuramente la vita di Gahan è  cambiata drasticamente.

Il nuovo album della band uscirà nella primavera del 2023, proprio in vista del tour estivo mondiale che li vedrà protagonisti sui palcoscenici più importanti su scala globale.

12
lug 2023
mer 21:00
ROMA
Depeche Mode
Stadio Olimpico

14
lug 2023
ven 21:00
MILANO
Depeche Mode
Stadio San Siro

16
lug 2023
dom 21:00
BOLOGNA
Depeche Mode
Stadio Dall’Ara

►Clicca qui per acquistare i biglietti su Ticketone per i Depeche Mode in Italia!

Balliamo sul mondo con Ligabue

Luciano Ligabue torna a cantare e a suonare negli stadi! Il 5 luglio è a Milano allo stadio di San Siro mentre il 14 luglio sarà all’Olimpico di Roma. E c’è da scommettere che sarà divertimento e tenerezza all’ennesima potenza,  perché le canzoni di Ligabue arrivano dritto al cuore e i fan del big emiliano fanno sempre tutto il possibile per trasmettere l’energia che gli arriva!

►Prendi subito i biglietti su Ticketone! ti conviene!

Ligabue è appassionatissimo di calcio, non fa mistero di tifare l’Inter, e si è cimentato in tutte le arti, dalla musica alla narrativa fino ad arrivare al cinema, con sceneggiature e veri e propri lavori di regia.

Luciano Ligabue nasce a Correggio il 13 marzo 1960, e prima di essere conosciuto in ambito musicale, ha fatto come si suol dire “la gavetta”, lavorando come bracciante, operaio metalmeccanico e ragioniere. Si è anche dedicato per qualche tempo all’attività politica, militando da giovane nelle file del partito comunista.

Il vero colpo di fortuna arriva nel 1988, quando Pierangelo Bertoli sceglie di includere una sua canzone nel suo album “Tra me e me”. A questo progetto segue la registrazione del primo album vero e proprio, “Ligabue,” e nel 1990 la partecipazione al Festivalbar con il pezzo “Balliamo sul mondo” , hit che spopola nelle discoteche estive per tutta l’estate 1990 e anche negli anni a seguire.

Del 1991 è la pubblicazione del secondo album “Lambrusco coltelli rose & popcorn”, che riscuote un successo pari se non superiore al primo album.  Il terzo album “Sopravvissuti e sopravviventi”, forse per le atmosfere più intimiste e pessimiste, non riscuote successo dei lavori precedenti, e causa un periodo di crisi al cantautore che causa l’abbandono di rock band e produttore.

Nel 1994, la rimonta con l’uscita di “A che ora è la fine del mondo?” , che ha come pezzo di punta una cover dei Rem che allude al ruolo assunto dalla tv nelle famiglie italiane – nello stesso anno, aveva vinto alle elezioni Silvio Berlusconi.

Parlavamo di rimonta, perché è dal 1994 anche la fondazione di una sua casa di produzione, da cui usciranno i lavori di artisti emergenti come i Timoria, i Modena City Ramblers, La Crus e Massimo Volume.

Anche il 1995 è un anno fortunato, per il cantante, che esce con l’album “Buon compleanno Elvis” che contiene il super famoso e applaudito brano “Certe notti”.

Gli anni ’90 si concludono, per Luciano, con il film Radiofreccia, pluripremiato per la colonna sonora fatta di pezzi che hanno fatto la storia del rock, e l’album “Miss Mondo” dove i testi si fanno ancora più personali e riflessivi, si pensi a canzoni come “Una vita da mediano” che non lascia spazio a facili illusioni.

Oltre a collaborazioni con personaggi di spicco del panorama musicale italiano (da Jovanotti a Pelù fino ad arrivare a Guccini ed Elisa), Ligabue ha il grande vanto di aver organizzato il tour con il maggior numero di spettatori paganti, il Campovolo a Reggio Emilia (2 luglio 2005) con ben 165.264 spettatori paganti.

Luciano Ligabue si è sempre esibito per manifestazioni di beneficenza (per i terremoti dell’Abruzzo e dell’Emilia, ad esempio) e da vero rocker dice sempre apertamente come la pensa, anche dal punto di vista politico.

A distanza di 4 anni, il nostro amato e poliedrico artista ha annunciato il ritorno sul palcoscenico, con grandi eventi live nei principali stadi italiani: il 5 luglio a San Siro a Milano e il 14 luglio all’Olimpico di Roma.

Sicuramente, tra le canzoni della playlist ci sarà la nuova “Il tempo è una bugia” dove collabora con  la band indie rock Fast Animals Slow Kids, ma non mancheranno i grandi classici che faranno illuminare a giorno i palchi degli stadi.

►Biglietti per il concerto di Ligabue a Milano e a Roma 2023

 

 

 

Data aggiuntiva per il tour dei Maneskin! A Milano San Siro anche il 25 luglio 2023, ecco i biglietti e tutte le info

I Maneskin, sull’onda dell’incontenibile successo, accontentano i fan e aggiungono una data oltre a quella già nota del 24 luglio 2023. Anche il giorno dopo, martedì 25 luglio 2023 alle ore 21, sarà possibile vedere i propri beniamini scatenarsi sul palco, per la gioia di chi si era fatto sfuggire i biglietti. Quelli del 25 luglio li trovate qui (fate in fretta, andranno a ruba), ma continuate a leggere perché vi daremo qualche preziosa informazione. Continua la lettura di Data aggiuntiva per il tour dei Maneskin! A Milano San Siro anche il 25 luglio 2023, ecco i biglietti e tutte le info

Concerti a Milano San Siro 2023: Ligabue promette faville, che opportunità! Ecco cosa sapere per il 5 luglio

Segnatevi la data: il 5 luglio 2023 si esibirà allo stadio di San Siro di Milano Luciano Ligabue! Tutta la carriere in una sera, con tantissime hit che hanno fatto la storia. Meglio organizzarsi bene ora, soprattutto procurandosi i biglietti, oltre che arrivare con le idee ben chiare per rendere la serata memorabile. Ecco tutto quello che c’è da sapere, per non avere brutte sorprese. Continua la lettura di Concerti a Milano San Siro 2023: Ligabue promette faville, che opportunità! Ecco cosa sapere per il 5 luglio