Archivi tag: Luino

I mercati in provincia di Varese

Elenco dei mercati settimanali che si svolgono nei Comuni della Provincia di Varese, dal lunedì al sabato.

AGGIORNAMENTO COVID-19: i mercati settimanali all’aperto sono stati ripristinati, ma limitatamente per la vendita di prodotti alimentari e con ingresso contingentato.  Obbligatorio avere indosso la mascherina di protezione.
Per maggiori approfondimenti clicca qui

Continua la lettura di I mercati in provincia di Varese

Le spiagge del Lago Maggiore tra Luino e Laveno

Nel medio Verbano, tra Luino e Laveno, ci sono tante spiagge libere balneabili dove, oltre a non dovere pagare nulla, è facile trovare parcheggio e ci sono panorami incantevoli.

Continua la lettura di Le spiagge del Lago Maggiore tra Luino e Laveno

Germignaga, spiagge e parchi di una cittadina con tanti progetti

Oggi parliamo un po’ di Germignaga: delle sue spiagge, dei suoi giardini e delle belle infrastrutture che sono nate da poco.

Continua la lettura di Germignaga, spiagge e parchi di una cittadina con tanti progetti

Le spiagge del Lago Maggiore tra Luino, Maccagno e Pino Tronzano

La costa lombarda del Lago Maggiore, a nord, presenta le spiagge dalle acque più pulite, grazie alla presenza di correnti e di fondali più profondi. Dunque da Luino e fino ad arrivare al confine svizzero che coincide con la Dogana di Zenna, si possono trovare lidi gratuiti più o meno attrezzati, a seconda delle esigenze di ciascuno.

Continua la lettura di Le spiagge del Lago Maggiore tra Luino, Maccagno e Pino Tronzano

Dove fare il Capodanno in piazza, tra vin brulè e nasi rossi

Non sai ancora cosa fare a Capodanno? Ecco qui dove organizzano il Veglione di San Silvestro in piazza, con concerti e spettacoli  il 31 dicembre 2019

Continua la lettura di Dove fare il Capodanno in piazza, tra vin brulè e nasi rossi

Manifestazione per il clima a Luino, 29 novembre 2019

Grazie all’impegno della Comunità Operosa dell’Alto Verbano, anche a Luino è prevista la manifestazione “Fridays For Future” da parte degli studenti e di tutti i cittadini preoccupati per l’emergenza climatica. Tutti in piazza venerdì 29 novembre 2019.  Continua la lettura di Manifestazione per il clima a Luino, 29 novembre 2019

10 novembre Estate di San Martino, ecco dove si festeggia in provincia

Nel Varesotto, presso alcuni paesi è ancora viva la tradizione di festeggiare la cosiddetta estate di San Martino. Il giorno del santo è l’11 novembre ma per comodità la festa si celebra quest’anno domenica 10 novembre in molte piazze comunali aspettatevi caldarroste, bancarelle e tanta gente per strada! Continua la lettura di 10 novembre Estate di San Martino, ecco dove si festeggia in provincia

Spiaggia di Colmegna – Luino, oasi di pace

A Colmegna, una frazione di Luino, dietro la prima delle gallerie che portano a Maccagno (via della Vittoria), c’è una spiaggia che assicura lunghe nuotate e bagni di sole sia agli amanti degli scogli che a quelli delle spiaggette di sassi ed erba.

Continua la lettura di Spiaggia di Colmegna – Luino, oasi di pace

Pista ciclabile Luino-Rancio Valcuvia, lungo i freschi fiumi delle valli

I luinesi possono contare da qualche anno su una bella pista ciclopedonale di facile percorrenza che parte da Luino e arriva fino a Rancio Valcuvia passando per i paesi di Germignaga, Roggiano, Mesenzana, Grantola e Cassano Valcuvia.

Continua la lettura di Pista ciclabile Luino-Rancio Valcuvia, lungo i freschi fiumi delle valli

Pattinaggio su ghiaccio a Varese, Como e nel Canton Ticino

D’inverno, quando fa molto freddo, molti dei laghetti sparsi per l’Insubria si ghiacciano fino a diventare scenografiche piste di pattinaggio, all’inizio solo per i più coraggiosi, e poi via via anche per più pavidi che si fanno coraggio dopo avere visto  i primi. La magia di scivolare leggeri sopra una lastra bianca e compatta è innegabile e attira tutti, grandi e piccini.  Qui trovi la lista delle piste di pattinaggio di Varese, Como e Canton Ticino, incluse quelle allestite nel periodo di Natale

Continua la lettura di Pattinaggio su ghiaccio a Varese, Como e nel Canton Ticino

Una giornata a Luino e dintorni

C’è più di un buon motivo per andare a Luino.
Innanzitutto c’è il lago, bello in qualsiasi stagione. Poi  c’è vicino la Svizzera, dove fare il pieno di benzina a prezzi più convenienti rispetto a quelli italiani.
Luino ha una bella passeggiata sul lungolago, recentemente sistemato.  Sul lungolago c’è la bellissima chiesetta del Carmine, con affreschi del Quattrocento e un organo imponente del Seicento. Non manca una spiaggia alla fine della passeggiata, quella delle Serenelle, che offre sdraio e ombrelloni a chi desidera un po’ di relax.
Altra spiaggia poco distante è quella a Colmegna, dietro le gallerie.
Ogni mercoledì si tiene lo storico mercato settimanale con bancarelle per tutti i gusti e tutte le tasche.
I più sportivi possono contare su una bella pista ciclabile che si snoda lungo il Margorabbia (a questo link la mappa di tutte le piste ciclabili in provincia di Varese), su una piscina coperta e una all’aperto.

Esondazione del Lago Maggiore, il sublime nella tragedia

La prima metà di novembre 2014 è stata caratterizzata da piogge continue ed impetuose su tutta l’Insubria. Oggi è il 17 novembre e si preannuncia bel tempo nei prossimi giorni, ragione per cui, chi scrive usa il tempo passato, incrociando le dita. L’esondazione del Lago Maggiore in pressochè tutte le cittadine rivierasche è stato motivo di ansia per tutti i suoi abitanti, che hanno visto invadere dall’acqua strade, giardini, piazze e case senza distinzione alcuna. A rari intervalli la pioggia ha lasciato il posto ad un cielo terso dove la luce solare ha creato riflessi spettacolari un po’ dappertutto: le geometrie degli edifici e gli arabeschi degli alberi spogli hanno creato un gioco di rimandi e di specchi tanto insolito quanto affascinante, pur nella drammaticità della situazione.
Dal dramma alla tragedia il passo è spesso breve. La furia devastante dei fiumi e dei torrenti e della pioggia stessa che imperterrita si è abbattuta sulle colline ha provocato frane un po’ dappertutto.
Due persone, nonno e nipote, hanno perso la vita a Cerro di Laveno, travolti da una frana mentre stavano dormendo nella loro casa. Altre quattro persone sono morte, sempre in casa e sempre a causa di gravi smottamenti del terreno, in Canton Ticino.
Ci sono state in passato altre esondazioni, è vero, ma mai ci sono stati eventi così devastanti come questa volta, nel Varesotto. La Terra pretende rispetto, la Terra si prende tutte le distanze che vuole dagli uomini piccoli che la vorrebbero sottomettere.