Fino a dicembre 2019, conferenze e non solo per il Festival dell’Utopia

Universauser in collaborazione con tante altre realtà culturali di Varese ha pensato alla forma del Festival per meglio dialogare e confrontarsi con l’impegnativo e affascinante tema dell’Utopia. Ecco il programma delle conferenze e degli eventi che si susseguiranno da qui fino a dicembre

Sito ufficiale:  https://www.universauser.it/

Festival dell’utopia. Che cos’è?
È ancora attuale l’Idea di utopia?
Ha ancora senso parlare di utopia?
In occasione dei cinquecento anni dalla pubblicazione di “Utopia” di Thomas More, Universauser ed i suoi partner intendono proporre uno spazio di informazione e riflessione sul significato e l’attualità dell’idea utopica.
Oggi il futuro è una dimensione scomparsa dallo spazio e dalla discussione pubblica, appiattiti su un eterno presente.
Riflettere sull’utopia significa per noi ripercorrerne le tracce nel passato, per proiettarle sul futuro e domandarci se è possibile immaginare una realtà diversa e migliore.

Sito ufficiale: http://www.universauser.it/

– I CAMBAMENTI CLIMATICI.
“la prima volta che ho sentito parlare del riscaldamento globale, ho pensato: non può essere, non può essere qualcosa di così grave da minacciare veramente la nostra esistenza. perché, se fosse così, non si parlerebbe d’altro” (greta thunberg)

Il clima è la maggiore emergenza dei nostri tempi, che minaccia la stessa civilizzazione umana.
Che cos’è, che impatti può avere, come possiamo gestire la transizione climatica, come parlarne.

– LA SOCIETA’ DIGITALE
il nostro futuro sarà segnato dalle tecnologie digitali. i dati saranno la nuova ricchezza, il lavoro scomparirà grazie all’automazione, l’economia da economia di produzione diventerà economia di consumo?

…e ancora: la rete può essere democratizzata? come cambiano la comunicazione ed il lavoro nella società digitale?

– VISIONI A LUNGO TERMINE DELLE CITTA’

la città è sempre più l’intreccio tra ambiente, vivibilità, socialità, cultura. come può essere la piazza di domani? recuperare gli ‘avanzi urbani’, costruire nuovi spazi di vita, far convivere ed integrare smart city, green city, social city, mobilità sostenibile. In una parola l’agenda urbana sostenibile.

GIOVEDI’ 10 OTTOBRE – Ore 17,30 – Spazio ScopriCoop – Via Daverio 44 – VARESE
DEMOCRATIZZARE LA RETE
RELATORE: LELIO DEMICHELIS – Università dell’Insubria

SCARICA LA LOCANDINA (SITO ESTERNO) – FRONTE

SCARICA LA LOCANDINA (SITO ESTERNO) – RETRO

Luoghi e indirizzi
Sala Filmstudio 90 via De’ Cristoforis 5, Varese
Sala Montanari via dei Bersaglieri 1, Varese
Salone Estense via Sacco 5, Varese
Scuola Anna Frank via Carnia 155, Varese
Scuola CPIA via Brunico 29, Varese
Spazio “Scopri-COOP” via Daverio 44, Varese
Teatro Santuccio via Sacco 10, Varese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.