Apricot Crush, albicocca è il colore di tendenza del 2024

In collaborazione con Coloro – The Color Code, WGSN svela la  tonalità riparatrice, rinfrescante ed energica della primavera estate 2024, perfetta per affrontare un futuro alquanto incerto ed emozionante: è il colore albicocca, da abbinare ad altri colori come il ruggine, il verde matcha, il grigio e il blu prugna.

Coltivare una mentalità fiduciosa e positiva è diventata una necessità per tutti  i consumatori. Cura, connessione e comunità sono alla base del  Colore dell’anno 2024, che richiama anche le proprietà nutrizionali delle arance e delle albicocche ricche di vitamine e antiossidanti.

Previsto come il primo colore chiave per l’A/I 23/24, Apricot Crush, (Coloro 024-65-27) porterà una calda luminosità nelle nostre case, sia all’interno che all’esterno. La sua nuance morbida e chiara, ravvivata dal sole, si abbinerà facilmente ai colori neutri e sarà adatta per tessuti, vetri, prodotti per il bagno e la camera da letto. Il suo lato giocoso si collegherà a gioiosi prodotti di bellezza, fragranze, prodotti per la cura della pelle e colore dei capelli. Apricot Crush è versatile e genderless e sarà perfetto per ogni occasione, per il loungewear, l’activewear e l’outerwear. I suoi attributi riparativi saranno rilevanti per i prodotti tecnologici di consumo orientati alla salute e al benessere.

L’albicocca acceso è un colore che appare anche nella moodboard di Trendsenses, sempre per il 2024, accompagnato dalle tonalità neutre del sabbia e del grigio perla, e abbinabile facilmente con colori freddi a contrasto come l’azzurro e il lilla chiaro.

Coloro punta su questa palette per il 2024: Intense Rust (ruggine intenso), Midnight Plum (prugna di mezza notte),  Sustained Grey (grigio sostenuto), Cool Matcha (verde the matcha), vediamo perché questi sono considerati i colori vincenti del prossimo anno.

Intense Rust: si tratta di un bordeaux scuro, quasi marrone, che anticipa addirittura, riscaldandole, le fredde atmosfere dell’autunno inverno 2024-25. Un colore che evoca broccati e velluti di sapore medievale,  che ricorda la terra e il lusso nello stesso tempo, è un colore che assorbe i contrasti e restituisce calore e relax.
Sarà apprezzato dai consumatori che più sanno apprezzare la durabilità di un capo e di un prodotto, che sono sensibili al fascino della storia e dell’arte fuori dal tempo. Questo colore incoraggia il ritorno dello stile tradizionale, classicheggiante, e simboleggia l’autenticità e il lusso discreto.

Midnight Plum: “prugna di mezzanotte”, quando un giorno finisce e un altro inizia, il blu inchiostro diventa più intenso e si tramuta in in viola intenso, riempiendo il cielo notturno di un senso di meraviglia e possibilità. Questo è il potere di Midnight Plum, invitante e intrigante,  sa essere evocativo ed elegante, allusivo senza essere troppo sfacciato. Questo tipo di blu è adatto anche all’arredo di interni e si presta ad accarezzare divani in velluto e morbide tappezzerie nelle camere da letto più minimali e chic.

Sustained Grey: un colore che conferma l’importanza continua dei neutri e delle scelte cromatiche sostenibili, che celebrano la riciclabilità e la ricerca del “quanto basta”.  Dopotutto….in passato i vestiti non erano spesso grigi, perché non c’erano sbiancanti? Rappresentando praticità e affidabilità, questo colore è fondamentale e pratico. Parla di promuovere l’equilibrio e di rallentare, è una tonalità senza tempo che ha un fascino trans-stagionale e a lungo termine.

Cool Matcha:  si tratta di un colore pastello colorato con proprietà calmanti e rilassanti.. Collega natura e tecnologia, mette in evidenza l’importanza dei progressi nei materiali bio e vegetali, nei coloranti, nei pigmenti e nelle fonti di energia alimentati dalla natura.
Questo tipo di verde ci tranquillizza, anche sapendo che si tratta di un colore industriale. Questo tipo di tonalità ci aiuta a evadere e a pensare in positivo.  Cool Matcha è un colore dalle qualità terapeutiche ed è la perfetta combinazione di un verde vegetale e di un colore pastello sostenibile.