Beni FAI aperti per le feste pasquali e per fare un bel pic nic

Una Pasqua e Pasquetta specialissime nei beni FAI di Varese, Como e Bergamo: ecco le belle iniziative con il pensiero rivolto anche ai piccoli di casa!

Trascorrere i giorni di festa nei Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano è diventata ormai una consuetudine irrinunciabile per chi ama trascorrere le tradizionali gite fuoriporta in splendidi luoghi di arte e natura, tra colazioni sull’erba, giochi per grandi e bambini, visite guidate, passeggiate, caccie alle uova di cioccolato e molto altro.

Molti sono i Beni lombardi che apriranno le porte durante le festività e che organizzano pranzi di Pasqua o veri e propri pic nic di Pasquetta: tra di essi, a Varese,  il Monastero di Torba a Gornate Olona (VA), Villa e Collezione Panza a Varese, Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) e poi a Como Villa Fogazzaro Roi a Oria Valsolda, mentre a Bergamo è il Palazzo Moroni ad ospitare eventi a tema.

Villa Bozzolo – Foto Davide Poerio 2016 (C) FAI –

Molti i Beni FAI lombardi che diverranno teatro delle scampagnate pasquali. In occasione del lunedì dell’Angelo, il parco all’italiana di Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) sarà scenario di un déjeuner sur l’herbe, con pranzo al sacco portato da casa o acquistabile in loco, su prenotazione, presso il ristorante I Rustici.
I piccoli, poi, potranno partecipare a un’avvincente caccia al tesoro botanica: un modo per conoscere la storia del parco, i colori e i profumi delle sue rose e la storia della famiglia Della Porta. Il percorso si snoderà attraverso il roseto, il frutteto a spalliera e il grande “teatro” verde che fa da quinta scenografica alla villa. Lo staff del FAI fornirà ai partecipanti alcuni indizi, come le foglie, attraverso i quali riconoscere piante e fiori presenti nel giardino. Durante la giornata saranno organizzate visite guidate alla villa.
Possibilità di prenotare al Ristorante “I Rustici”(per informazioni e prenotazioni daniela@schiaffi.it). Con il Patrocinio del Comune di Casalzuigno.
Villa Della Porta Bozzolo è museo riconosciuto da Regione Lombardia.
Ingresso villa e parco con visita guidata: intero €18; iscritti FAI €6; ridotto residenti Casalzuigno €6; ridotto 6-18 anni €11; studenti fino a 25 anni €12; famiglia (2 interi e 2 ridotti 6-18 anni) €47; bambini fino a 5 anni gratuito.

Picnic al Monastero di Torba, Gornate Olona (VA) ®MaxRicciuti

Per restare in provincia di Varese, sempre lunedì 18 aprile, il Monastero di Torba a Gornate Olona aprirà per un picnic sul prato, all’ombra dell’imponente torre tardoromana. Si potrà gustare un pranzo al sacco portato da casa o, su prenotazione, acquistare squisiti cestini preparati dal ristorante Antica Torre.
Alle ore 11 e alle 15 saranno organizzati giochi a squadre all’aria aperta e per tutta la giornata saranno in programma visite guidate che permetteranno di scoprire il passato millenario di questo luogo. La domenica di Pasqua, inoltre, alle ore 11 è prevista una visita guidata al Bene, comprensiva della piccola mostra Trame longobarde.
La Torre di Torba insieme al Castrum di Castelseprio e alla Chiesa di Santa Maria foris portas fanno parte del sito seriale patrimonio UNESCO “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”. Con il Patrocinio dei Comuni di Gornate Olona e di Castelseprio. Ingresso: intero €14; iscritti FAI €6; ridotto residenti Gornate Olona e Castelseprio €6; famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €36; bambini fino a 5 anni gratuito.

Villa Fogazzaro_Foto Sergio Oriani 2016 (C) FAI

Il romanzo Piccolo Mondo Antico sarà il fil rouge della Pasquetta a Villa Fogazzaro Roi, Oria di Valsolda (CO). Nel corso della giornata si potrà partecipare a visite guidate speciali nell’appartata e intima dimora di Antonio Fogazzaro, scandite dalla lettura di brani tratti dal suo capolavoro. Al termine del percorso si potrà gustare un delizioso picnic nell’orto di Franco: si potranno prenotare coperta e cestini. Ingresso: intero €39; iscritti FAI e ridotto residenti Valsolda €29.

Palazzo Moroni Foto Stefano Casiraghi (C) FAI –

Teatro della Pasquetta a Palazzo Moroni, Bergamo sarà l’ortaglia, un “angolo di campagna” in uno dei centri storici più belli d’Italia, tra prati alti e terrazzamenti coltivati, alberi da frutto e architetture vegetali, come il roccolo. In questo spazio si potrà assaporare uno squisito picnic a stretto contatto con la natura e godere del panorama su Città Alta. In collaborazione con l’enoristorante La Tana. Sarà possibile prenotare un cestino al seguente link: https://shop.tanaristorante.it/prodotto/picnic-nei-giardini-di-palazzo-moroni/
Il ritiro del picnic è previsto nell’ortaglia di Palazzo Moroni tra le ore 12.30 e le 13.30.
Ingresso: intero €10; iscritti FAI gratuito; ridotto 6-18 anni €4; studenti fino a 25 anni €6; famiglia (2 interi e 2 ridotti 6-18 anni) €25.

Palazzina Appiani, presso Arena Civica, Parco Sempione, Milano

DOMENICA 17 APRILE – 1 MAGGIO – 5 GIUGNO 2022

Dopo la dismissione dello scalo ferroviario Sempione, questa zona della città diventa infatti protagonista di alcune importanti sperimentazioni architettoniche, sia per stile che per funzione, come Casa Rustici progettata da Terragni e Lingeri o il Palazzo INA opera di Bottoni.

 

Villa e Collezione Panza, Varese

LUNEDÌ 18 APRILE, DOMENICA 29 MAGGIO E DOMENICA 26 GIUGNO 2022
Un ciclo di appuntamenti dedicati alle famiglie per conoscere il territorio intorno a Villa Panza attraverso una speciale visita guidata e attività ludiche e creative all’aria aperta. Fil rouge del racconto saranno i giardini, protagonisti indiscussi della città di Varese.
Evento rivolto agli adulti e alle famiglie con bambini dai 6 anni in su.