Biglietti e Concerti 2024 per Santeria Toscana 31 Milano

santeria biglietti

Biglietti e Concerti 2024 per Santeria Toscana 31 Milano

Il locale ha ospitato anche Billie Eilish negli anni passati, e adesso la Santeria Toscana 31 è considerato uno dei migliori locali per ascoltare musica dal vivo, non prima di avere fatto degli ottimi aperitivi e/o cene.

La sala concerti è spaziosa e offre, oltre che un’ottima acustica, una buona visuale anche a chi vuole stare dietro, evitando di accalcarsi sotto al palco. Durante le calde sere estive, si può mangiare e stare con gli amici in un giardino all’aperto.

Santeria Toscana 31 si trova in Viale Toscana, 31, 20136 MILANO MI

ingresso santeria toscana milano
ingresso Santeria Toscana 31 a Milano

Concerti 2024 al Santeria Toscana 31 – in aggiornamento

Pubblichiamo dei concerti selezionati, per tutta la programmazione si rimanda al sito ufficiale

Concerti a Milano Aprile 2024

JP Saxe, il cantautore canadese arriva in Italia, l’11 aprile suona alla Santeria Toscana 31 ►Biglietti

La band britannica Yard Act sarà a Milano alla Santeria Toscana 31 il 14 aprile ►Biglietti

Concerti a Milano Maggio 2024

Leah Kate torna live in Italia il 6 maggio, alla Santeria Toscana 31 di Milano ►Biglietti

Luigi Strangis, cantautore di Lamezia e vincitore di Amici, suona alla Santeria Toscana 31 il 22 maggio ►Biglietti

Louane il 23 maggio si esibisce alla Santeria Toscana 31 ►Biglietti

Concerti a Milano Giugno 2024

Concerti a Milano Ottobre 2024

Concerti a Milano Novembre 2024

Concerti a Milano Dicembre 2024

Ecco come è nata la Santeria Toscana 31 a Milano

Fa parte del progetto di valorizzazione del Comune di Milano, per rilanciare zone di periferia che offrono un buon potenziale, in termini di infrastrutture e parcheggi.
Vicino, presso l’ex scalo di Porta Romana, ci sono ad esempio la Fondazione Prada, lo IED, la Fondazione Filarete, che fanno parte dello stesso piano di rilancio.
La struttura si trova in Viale Toscana 31 e comprende anche la Scuola di Produzione Artistica, con corsi di Marketing e di Produzioni Digitali, e spazi di coworking. L’idea è quella di rendere disponibili, subito dopo il lavoro, dei momenti di intrattenimento con concertini, mostre, stand up comedy e slam poetry.