Concerti Alcatraz di Milano, una sorpresa dopo l’altra! (date fino al 23/3/23)

Sono in programma più di 70 eventi all’Alcatraz di Milano, e molti sono già sold out! Dai un occhio qui, per sapere se il tuo big musicale passerà dal palcoscenico milanese, in modo da non perdere l’occasione di applaudirlo! I biglietti sono in vendita su Ticketone e si possono acquistare anche all’ultimo momento, grazie al sistema Stampa@casa.

01
feb 2023
mer 18:00
Alestorm – Gloryhammer
da € 40,25

🎫 Biglietti Alcatraz in vendita su Ticketone

08
feb 2023
mer 19:00
Electric Callboy
da € 34,50

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

14
feb 2023
mar 19:00
Bullet For My Valentine
da € 46,00

🎫 Biglietti Alcatraz in vendita su Ticketone

19 feb 2023
dom 18:00
Trivium – Heaven Shall Burn
da € 43,70

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

🎫 Biglietti Alcatraz in vendita su Ticketone

02
mar 2023
gio 20:00
VV
da € 36,80

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

05
mar 2023
dom 18:30
Haken + Between The Buried And Me
da € 36,80

🎫 Biglietti Alcatraz in vendita su Ticketone

07
mar 2023
mar 20:00
Blackberry Smoke + Read Southall Band
da € 29,90

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

15
mar 2023
mer 21:00
King Gizzard and The Lizard Wizard
da € 34,50

🎫 Biglietti Alcatraz in vendita su Ticketone

16
mar 2023
gio 20:30
Tamino
Disponibile

21
mar 2023
mar 20:00
Starset
da € 34,50

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

23
mar 2023
gio 21:00
Queen Extravaganza
da € 34,50

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

18
apr 2023
mar 20:30
EELS
da € 34,50

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

23
apr 2023
dom 21:00
Big Thief
da € 28,75

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

03
mag 2023
mer 21:00
Macklemore
da € 53,90

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

16
mag 2023
mar 21:00
Inhaler
da € 25,30

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

23
mag 2023
mar 20:00
Polyphia
da € 31,05

🎫 Biglietti in vendita su Ticketone

Dove si trova la discoteca Alcatraz di Milano

L’Alcatraz non è solo un locale notturno per concerti, ma anche uno spazio utilizzato come discoteca, eventi, spettacoli televisivi e molto altro.  Ospita spesso concerti di artisti di fama nazionale ed internazionale.
Il locale è stato inaugurato nel 1962 ed è stato un punto di riferimento per la scena musicale italiana e internazionale per decenni.
L’Alcatraz è noto per l’atmosfera unica e per la sua acustica eccezionale, rendendolo una location ideale per concerti dal vivo. Inoltre, offre una grande varietà di generi musicali, dalla musica rock, pop, alternative, hip hop, indie, elettronica e molto altro. L’Alcatraz ha preso il nome dalla famosa prigione statunitense situata sull’isola di Alcatraz, nella baia di San Francisco. La prigione, che era in funzione dal 1934 al 1963, era considerata una delle più sicure al mondo e ospitava i detenuti più pericolosi e famosi degli Stati Uniti, tra cui Al Capone e George “Machine Gun” Kelly.
L’idea di chiamare il locale Alcatraz è probabilmente legata alla sua immagine di luogo “forte” e inaccessibile, come la prigione di Alcatraz. Inoltre, il nome Alcatraz poteva anche evocare un’immagine di pericolo e avventura, che potrebbe essere stato in linea con l’immagine che i proprietari volevano dare al locale, in linea con l’immagine della “ribellione” e della “trasgressione” che molti giovani associavano alla vita notturna, soprattutto negli anni ’60, quando l’Alcatraz è stato aperto per la prima volta.

Chi ha suonato all’Alcatraz

Alcuni dei concerti più famosi che si sono tenuti all’Alcatraz includono:

  • concerti dei gruppi rock come AC/DC, Iron Maiden, Metallica, Guns N’ Roses, Rammstein, Black Sabbath
  • concerti dei gruppi pop e rock italiani come Ligabue, Vasco Rossi, Negramaro, Elisa, Caparezza
  • concerti di artisti internazionali come Bob Dylan, Prince, David Bowie, Nick Cave, Iggy Pop, Sting, Paul McCartney
  •  concerti di artisti Hip hop come Kendrick Lamar, Snoop Dogg, Eminem
  • concerti di artisti electronici come Daft Punk, Chemical Brothers

Dove si trova l’Alcatraz

L’Alcatraz si trova a Milano nel quartiere Isola, in centro a Milano e vicino alla Stazione Garibaldi, in via Valtellina 25. Il locale è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: in metropolitana (linea M3 gialla, fermata Maciachini), con il passante ferroviario (fermata Milano Lancetti), in tram (linea 2 fermata Farini Stelvio) e in autobus (linee 90/91/92/70 Farini Stelvio). La metropolitana rimane in funzione fino alle ore 00.30 e riapre alle 05.30. I tram restano in funzione fino alle 02.30 circa. In auto invece l’Alcatraz si raggiunge attraverso la Tangenziale Est, uscita Zara/Fulvio Testi.

Alcatraz a Milano: le informazioni per il parcheggio con la propria auto

A 500 metri dal locale, in via Bernina 21, è presente un ampio parcheggio non custodito, a pagamento, aperto 24/24h. Oppure ci sono diversi parcheggio a pagamento, ma tutti piuttosto lontani: il Farini in via Carlo Farini, al numero 30, con ingresso in via Porro Lambertenghi, è quello più vicino a 800 metri. Il Maciachini Parking è a 1,3 km, non proprio comodo da fare a piedi di notte a Milano. Tenete presente che una notte intera in un parcheggio custodito arriva a costare tranquillamente sulle 50 euro circa.
In alternativa è possibile trovare parcheggio gratuito nelle vie limitrofe, ma dovete recarvi sul posto con molto anticipo.

Alberghi dove dormire vicino alla discoteca Alcatraz

Se vuoi goderti il concerto in tutta tranquillità e senza stress, e abiti lontano da Milano, la cosa migliore è trovarsi un albergo. Qui trovi una comoda mappa di Booking dove sono indicati gli alloggi più vicini, con tanto di prezzo, fotografie e tante altre informazioni. Per la nostra esperienza, ti consigliamo di prenotare con Booking, per non avere sorprese o difficoltà nel trovare l’alloggio: con altre soluzioni abbiamo perso tantissimo tempo per trovare il posto (magari è a casa di un privato, che non mette l’insegna fuori), e per risparmiare poche decine di euro secondo noi non è il caso.


Booking.com

Posti migliori per i concerti all’Alcatraz

Non ci sono posti a sedere, i posti sono solo in piedi. La capienza è di 3500 persone.  Bisogna tenere presente che la location è davvero enorme e attrezzata per tutte le necessità, non si ha la sensazione di essere soffocati per la presenza di troppa gente,  perché i soffitti sono molto alti e ben arieggiati, e l’organizzazione con l’ingresso e il servizio bar è collaudata. Il Sound system è  buono, e le serate cominciano quasi sempre con un concerto Tribute band prima di aprire agli ospiti veri e propri.  Da qui passano personaggi conosciuti ma anche vere e proprie chicche della musica internazionale. Il guardaroba è a pagamento: gli zaini devono essere riposti nel guardaroba obbligatoriamente, perché in caso di emergenza l’accesso alle uscite di sicurezza deve essere lasciato libero.