A Torino, ecco i concerti Candlelight, e ci sono le top experience a Casa Martini!

torino

A Torino, ecco i concerti Candlelight, e ci sono le top experience a Casa Martini!

I concerti Candlelight, a lume di candela in location di eccezione, stanno prendendo piede in tutta Italia, e tra le prime città ad accoglierli c’è stata e continua ad esserci Torino (qui c’è la pagina ufficiale con tutti i concerti torinesi). Qui trovi la programmazione e la descrizione delle location, che non sono i classici teatri ma, un po’ come una volta, le antiche dimore storiche.

Il capoluogo piemontese, così regale ed elegante nella quotidianità dei suoi palazzi del centro, ha magnifici giardini e teatri che fanno da cornice a eventi di questo tipo, sia d’estate sia d’inverno. Qualche nome? Palazzina di Caccia di Stupinigi, Castello di Collegno, Giardino di Villa Sassi, Palazzo della Luce. Proseguendo nella lettura, troverai indirizzi e informazioni sulle singole location dei concerti. Gli spazi sono talmente prestigiosi che prendere parte ad alcuni dei concerti Candlelight risulta possibile solo a patto di prenotare con molte settimane di anticipo! Tieni presente che ai concerti non sono ammessi bambini di età inferiore agli 8 anni e i ragazzi fino ai 16 anni devono comunque essere accompagnati da un adulto, proprio perché si ritiene necessario fare una selezione all’entrata per consentire a tutti la massima concentrazione sull’esibizione.
Se vuoi trascorrere una serata speciale con il tuo o la tua partner, ascoltando dal vivo la tua musica preferita,  un concerto Candlelight è quello che fa al caso tuo.
Ci sono iniziative analoghe anche a Milano e a Roma, se ti capita di andare in quelle città è una bella alternativa per vivere queste città in modo altamente suggestivo.

Programmazione concerti Candlelight a Torino

Dove si svolgono i concerti Candlelight a Torino e dove parcheggiare

Quanto durano i concerti Candlelight e come sono organizzati

I concerti Candlelight sono accessibili ai disabili

Come cambiare biglietto Candlelight

Che concerti Candlelight ci sono a Torino

Candlelight: tributo ai Queen

candlelight queen
Il concerto Candlelight in omaggio ai Queen

Elixir Ensemble – Quartetto d’archi, eseguirà un concerto tutto dedicato alle indimenticabili canzoni della band britannica, ecco la scaletta provvisoria:
Another one bites the dust
Killer queen
Somebody to love
Don’t stop me now
Love of my life
Crazy little thing called love
Radio Gaga
The Show must go on
Bohemian Rhapsody
We will rock you
We are the champions

Candlelight: tributo ai Queen
17 marzo | 25 marzo | 8 aprile | 24 aprile 2024 Palazzo della Luce Torino

 

Candlelight Ballet: il Lago dei Cigni e altre opere

candlelight balletto
La musica al luce di candela è già un must, con il balletto ancora di più

Alla Lavanderia, l’Elixir Ensemble – un quartetto d’archi – propone a Torino, questa volta in una location al chiuso (ma che location! guarda la descrizione più sotto) le canzoni dei balletti, ma a fare la differenza sarà la presenza dei ballerini professionisti Gianpaolo De Francesco e Martina Di Riccio! Ecco la scaletta:
Scene (Swan Lake)🩰
Odette Variation (Swan Lake)🩰
Prince Siegfried 🩰
Little Swans
Pas de Deux White Swan🩰
Waltz Swan Lake
The Swan (Saint-Saëns) 🩰
Sugar Plum Fairy Dance
Arabian Dance 🩰
Napolitaine Dance
Spanish Dance 🩰
Mazurka
Black Swan – Entrée + Adagio🩰

Candlelight Ballet: il Lago dei Cigni e altre opere
20 marzo 2024 Lavanderia a Vapore Torino

 

Candlelight: Ennio Morricone e altre colonne sonore di film

candlelight morricone
Concerto Candlelight dedicato a Ennio Morricone e altri maestri di colonne sonore

Il concerto sarà tenuto dal Quartetto d’Archi Elixir Enamble, le opere che eseguirà sono le seguenti:
La La Land
Colazione da Tiffany (Moon river)
Eyes wide shut (Waltz N2 – Shostakovich)
Profumo di Donna (Por Una Cabeza)
Mamma mia
da Ennio Morricone:
Nuovo Cinema Paradiso
The Mission (Gabriel’s Oboe)
C’era Una Volta Il West
Per Un Pugno Di Dollari
The Hateful Eight
Il Buono Il Brutto Il Cattivo
Giù la Testa

Candlelight: Ennio Morricone e altre colonne sonore di film
18 marzo | 26 marzo | 9 aprile | 23 aprile 2024 Palazzo della Luce

 

Candlelight: Tributo ai Coldplay

candlelight coldplay
In un concerto Candlelight potrai riascoltare i successi dei Coldplay in una veste nuova

Le più belle canzoni di Coldplay alla Lavanderia saranno suonate dal Maestro Luca Rampini, al pianoforte, ecco il programma:
Adventure of a Lifetime
Clocks
Fix you
My Universe
Shiver
Sky Full of Stars
Something Just Like this
Speed of Sound
The Scientist
Trouble
Viva la Vida
Yellow

Candlelight: Tributo ai Coldplay
13 marzo| 21 marzo 2024 Lavanderia a Vapore

 

Candlelight: Dalla, Battisti, Venditti e altri cantautori italiani

Luca Morelli al pianoforte vi farà apprezzare, una volta di più, la straordinarietà dei grandi cantanti italiani, ecco il programma:
Caruso (Lucio Dalla)
L’anno che verrà (Lucio Dalla)
Anna e Marco (Lucio Dalla)
Piazza Grande (Lucio Dalla)
Chissà se lo sai (Lucio Dalla)
Felicità (Lucio Dalla)
Fiore di Maggio (Fabio Concato)
Il mio canto libero (Lucio Battisti)
Notte prima degli esami (Antonello Venditti)
La cura (Franco Battiato)
La donna cannone (Francesco de Gregori)

Candlelight: Dalla, Battisti, Venditti e altri cantautori italiani
18 aprile 2024 Lavanderia a Vapore

 

Candlelight Spring: tributo ai Coldplay

candlelight spring
Candlelight Spring: i concerti a lume di candela con una decorazione floreale esclusiva per salutare la primavera!

Arriva anche a Torino la versione “spring” dei concerti Candlelight, con una moltitudine di fiori colorati a inneggiare alla primavera e alla forza dei suoi colori.
Giuseppe Califano al pianoforte vi convincerà della forza dei brani del gruppo di Chris Martin, contraddistinti da atmosfere e testi dal forte potere immaginifico, ecco il programma:
Clocks
Don’t Panic
Speed of Sound
Trouble
In My Place
Paradise
Fix You
Hymn For The Weekend
Yellow
Every Teardrop is a Waterfall
Something Just Like This
Let Somebody Go
A Sky Full of Stars
The Scientist
Viva La Vida

Candlelight Spring: tributo ai Coldplay
16 aprile 2024 Lavanderia a Vapore

Candlelight: Tributo a Einaudi

candlelight einaudi
Il concerto Candlelight dedicato a Einaudi ripropone i suoi più grandi successi

Pochi biglietti rimasti per sentire Roberto Franca, al pianoforte, riproporre i più bei brani del musicista milanese Einaudi, ecco la scaletta dei brani:
Fly
Una Mattina
Expérience
Giorni dispari
Password
Questa notte
Primavera
Divenire
Nuvole bianche

Candlelight: Tributo a Einaudi
14 marzo 2024 Lavanderia a Vapore

 

 

Candlelight Pop: Michael Jackson, Beatles, Elvis e altri

L’Elixir Ensemble ti proporrà i successi delle pop star più amate del Novecento, in una chiave inedita e sorprendente. Vorrai subito andare a sentire altri Candlelight di altri bravissimi artisti! Intanto ecco la scaletta dei brani in programma per questo specialissimo concerto:
Michael Jackson: Billie Jean, Smooth Criminal, Bad, We are the world
Madonna: Like a Virgin
Abba: Mamma Mia
Beatles: Eleanor Rigby, Ob-la-di ob-la-da
Elvis: Surrender, Can’t Help falling in love, Jailhouse Rock
Ed Sheeran: Shape of you
Taylor Swift: I knew you were trouble
Queen: Bohemian Rhapsody

Candlelight Pop: Michael Jackson, Beatles, Elvis e altri
27 marzo | 22 aprile 2024 Palazzo della Luce

 

Candlelight Rock: Nirvana, Rolling Stones ed altri

Pochi biglietti rimasti per sentire l’Elixir Ensemble, un quartetto d’archi, riproporre i più bei brani rock di tutti i tempi, ecco la scaletta dei brani:

Nothing else matters – Metallica
Back in Black – AC/DC
Cryin’ – Aerosmith
Crazy little thing called love – Queen
Bohemian Rapsody – Queen
Come as you are – Nirvana
Smells Like a Teen Spirit – Nirvana
Kashmir – Led Zeppelin
Toxicity – System of a Down
Paint it black – Rolling Stones
Smoke on the water – Deep Purple

Candlelight Rock: Nirvana, Rolling Stones ed altri
19 marzo | 10 aprile 2024 Lavanderia a Vapore

 

Candlelight x Martini: Tributo ai Queen

Una experience unica, possibile solo a Torino dove c’è la sede Martini % Rossi. Oltre al concerto a lume di candela, nel biglietto è compreso un signature cockatil Martini, la visita al museo di Casa Martini. Il museo sarà aperto per la visita dalle ore 16 alle ore 21.30 del giorno dell’esperienza scelto. Ecco la scaletta dei brani del concerto suonato dal pianista solista Califano.
Another One Bites the Dust
I Want to Break Free
Radio Gaga
Who wants to Live Forever
Love of my life
Somebody to love
Under pressure
We are the Champions
We will Rock you
I Want it All
Don’t Stop Me Now
The Show Must Go On

Candlelight x Martini: Tributo ai Queen
23 marzo Martini & Rossi

 

Candlelight x Martini: Tributo a Einaudi

Ti piace Einaudi? E magari adori il Martini bianco? Allora abbina le due passioni e scegli una experience unica, possibile solo a Torino dove c’è la sede Martini & Rossi. Oltre al concerto a lume di candela, nel biglietto è compreso un signature cockatil Martini, la visita al museo di Casa Martini. Il museo sarà aperto per la visita dalle ore 16 alle ore 21.30 del giorno dell’esperienza scelto. Ecco la scaletta dei brani del concerto suonato dal pianista solista Califano.
Le onde
Fly
Primavera
Divenire
Nefeli
La linea scura
Natural light
In un’altra vita
Stella del mattino
I giorni
Una mattina
Experience
Nuvole bianche

Candlelight x Martini: Tributo a Einaudi
24 marzo Martini & Rossi

  Come sono i concerti Candlelight di Torino? Le location sono castelli e palazzi da fiaba, come puoi vedere dalle seguenti descrizioni. I musicisti sono tutti professionisti accuratamente selezionati.

Palazzina di caccia Stupinigi

La Palazzina di caccia Stupinigi è Patrimonio Unesco, in quanto appartenente al circuito delle residenze sabaude in Piemonte. Si trova a Nichelino, ad una decina di chilometri da Torino. Si può considerare un eccellente esempio dell’architettura settecentesca di sapore rococò, dal momento che a realizzare il progetto è stato il famoso architetto Filippo Juvarra, poi chiamato a lavorare a Madrid. Come suggerisce il nome, l’edificio era adibito alla pratica della caccia, e pur essendo di proprietà dei Savoia è sempre stato gestito dall’Ordine Mauriziano (che ora è una Fondazione).
La Palazzina ha diverse sale affrescate e ammobiliate da visitare, particolarmente interessante è conoscere  come trascorrevano le giornate dedicate alla caccia i nobili del Settecento e Ottocento. Non è questa la sede per parlare in dettaglio della Palazzina, ma vogliamo solo citare, come curiosità, la presenza di una enorme statua di cervo sopra la copertura del salone centrale, a opera di Francesco Ladatte!
I grandi spazi permettono di ospitare eventi come mostre, meeting, concerti, tra cui i concerti Candlelight.
La struttura è accessibile anche a persone in carrozzella, e le aree di parcheggio intorno alla Palazzina sono gratuite.

palazzina stupinigi 2
Palazzina di caccia di Stupinigi

Castello di Collegno

Il castello ha un ampio parco con alberi secolari, ideale per ospitare banchetti e ricevimenti all’aperto. Sono molte le coppie che decidono di celebrare qui il loro matrimonio, così come sono tante le aziende che decidono di organizzare qui i loro meeting e convegni. Il castello ha origini molto antiche, fu infatti fondato nell’XI secolo, e con il passare dei secoli ha subito diversi rifacimenti. La posizione elevata, la vicinanza ad una rocca e un vero e proprio fossato rendono questo castello una vera e propria fortezza impenetrabile. La sede è comunque facile da raggiungere in macchina, presenta un parcheggio interno e anche esternamente ci sono diversi parcheggi pubblici.

castello collegno
Castello di Collegno

Giardino di Villa Sassi

Villa Sassi è una “fascinosa dimora di inizio Seicento”, location ideale per matrimoni ed eventi, tra cui anche i concerti Candlelight, che si svolgono nell’ampio giardino. La Villa dispone di un parcheggio interno e presenta un accesso disabili. Alla Villa hanno soggiornato principi e principesse reali di Savoia e anche il Conte Camillo Benso di Cavour, e più di recente ha ospitato gli U2, l’avvocato Agnelli, Maria Callas ed Helmut Newton.

giardino villa sassi
Giardino di Villa Sassi

Palazzo della Luce

Una delle location torinesi che accoglie i concerti Candlelight raccogliendo entusiastici consensi è il Palazzo della Luce, situato in pieno centro cittadino.
Se hai bisogno di una “prova” della qualità dell’offerta musicale e artistica, ti basta andare su Google Map e leggere una delle tante recensioni positive lasciate dai visitatori sugli interni del Palazzo della Luce e sui concerti Candlelight ivi organizzati.
Uno spettatore scrive: “In un tempo che ha superato il “post moderno”, un tuffo in un passato relativamente recente non può che far bene alla vista, ma anche all’anima.”.
Progettato nel 1915 per ospitare la nuova sede della Cassa di Risparmio, il Palazzo della Luce poi è diventato sede della SIP (Società Idroelettrica Piemontese), negli anni venti, e poi della Enel. Le prime trasmissioni radiofoniche pubbliche italiane sono state realizzate proprio in questo edificio!
Malgrado la destinazione pratica, l’edificio è considerato dal molti uno dei palazzi più belli di Torino, con una facciata eclettica che richiama da vicino il Palazzo Madama.
Recentemente acquisito da un fondo finanziario, è stato rivenduto in parte a privati, ragione per cui attualmente ci sono appartamenti privati e un grande salone per eventi, al primo piano, che appunto ospita i concerti Candlelight.
Per accedere al salone, si deve percorrere uno scenografico scalone marmoreo, barocco, ricco di arredi moderni e ricercati.

palazzo luce
Palazzo della Luce a Torino – facciata

Lavanderia a Vapore Torino

È un centro di residenza per la danza, affidato alla Fondazione Piemonte dal Vivo, che valorizza il luogo non solo come sede di programmazione teatrale ma come posto abitato dagli artisti e dalla comunità. Si tratta di un luogo intriso di storia, dal momento che in origine era un monastero e poi nell’Ottocento è diventato ospedale psichiatrico, in particolare il padiglione utilizzato oggi per gli spettacoli era adibito a lavanderia a vapore per il lavaggio dei panni “dei matti”.
Nel 2004 è cominciata l’opera di riqualificazione, partendo dai progetti dell’architetto Antonio Besso Marcheis, e oggi lo spazio è sede di eventi di genere diverso, oltre che essere il centro di eccellenza regionale per la danza.

Recensioni di chi ha partecipato ad un concerto Candlelight alla Lavanderia del Vapore

  • Siamo andati a vedere un suggestivo spettacolo a lume di candela. Evento creato da Candlelight gestito da Fever. Consiglio vivamente di provare questa esperienza almeno una volta nella vita.
  • Spettacolo e ambientazione bellissima e magica con le candele. Musicisti molto bravi, ho adorato la viola. Esperienza da riprovare
  • La Lavanderia a Vapore è un piccolo teatro situato a Torino che offre eventi di alta qualità in un ambiente accogliente e intimo. Ho avuto la fortuna di assistere a un concerto di violinisti durante la mia visita e sono rimasta colpita dol talento e dalla tecnica dei musicisti. La struttura è piccola ma molto ben curata, con una sala spaziosa e confortevole e un palco ben attrezzato. Anche il prezzo dei biglietti è molto ragionevole, specialmente considerando la qualità dello spettacolo. Inoltre, la Lavanderia a Vapore ospita spesso eventi di beneficenza e workshop di musica, dimostrando una forte attenzione per la comunità locale. In sintesi, consiglio vivamente la Lavanderia a Vapore a chiunque sia interessato a trascorrere una serata di intrattenimento di qualità a Torino.

Museo Martini

martini rossi torino
Casa Martini Torino

Vicino agli stabilimenti che producono lo storico vermouth e tantissimi altri liquori e vini, conosciuti e commercializzati in tutto il mondo, Casa Martini si apre ai visitatori e svela molti dei segreti del suo successo nel settore beverage. Il museo enologico precede la visita al museo Martini ed è ricco di reperti archeologici unici e indispensabili per capire come si è arrivati ad oggi. Il museo Martini è ricco di nozioni tecniche, foto, documenti, cimeli e memorabilia che ripercorrono la storia di casa Martini. Il personale presente avrà cura di illustrarvi le particolarità di ogni prodotto, e saprà indicarvi come prepararvi alla degustazione del vostro cocktail preferito.
Accanto al museo c’è uno shop ben fornito dove sicuramente si potranno scegliere dei regali particolari per i vostri parenti e/o amici o un souvenir speciale da portarvi a casa.

Recensioni di chi ha partecipato al concerto e alla visita al Museo Martini:

  • Evento e Location eccellenti!!!👍👍
  • Azienda Top 👍🏼 del settore. Ottimi prodotti. Bellissimo il museo e negozio aperto tutti i giorni della settimana per poter acquistare sia il beverage e gadget davvero belli come idea regalo.
  • Emozionante, ne è valsa sicuramente la pena 😉

 

Quanto durano i concerti Candlelight ?

I concerti durano circa 65 minuti, e i cancelli aprono 30 minuti prima dell’inizio. In genere ci sono due turni: uno alle 20.30 e uno alle 22.30, però meglio controllare bene la scheda del singolo spettacolo. Per rispetto dei musicisti e del pubblico, in caso di ritardo non sarà consentito l’ingresso allo spettacolo. Per la stessa ragione, non è possibile nemmeno uscire prima della fine dello spettacolo, se non per gravi motivi (es. malessere).
I posti sono di norma da seduti, ma non sono numerati (a volte ci sono delle semplici sedie, dal momento che sono organizzati in posti diversi dai teatri, allestiti per l’occasione), ma rispettano le caratteristiche scelte al momento dell’acquisto. Di norma, in fase di scelta del posto, è disponibile una mappa che suddivide la location in zone (zona A, B, ecc.) a seconda della maggiore o minore vicinanza al palcoscenico: chiaramente, più ci si avvicina al palco, e più il prezzo si alza ma più aumenta anche il senso di partecipazione all’evento.
I posti sono dunque assegnati solo all’arrivo, in base al tipo di biglietto acquistato.

I concerti Candlelight sono accessibili ai disabili?

Sì, in genere c’è molta attenzione a fare in modo che le persone con disabilità non incontrino barriere architettoniche, in genere le location sono sempre accessibili, in ogni caso è specificato nella singola scheda del pacchetto proposto. Coloro che avessero necessità di essere assistiti, durante l’esperienza hanno diritto a 1 pass gratuito per l’accompagnatore/la persona che li assiste. Una volta acquistato il biglietto (è indispensabile essere in possesso di un biglietto valido prima di fare domanda), occorre contattare l’Organizzazione con la documentazione necessaria.

Come si fa a cambiare un biglietto Candlelight?

I biglietti possono anche essere “girati” a persone di conoscenza, a patto che siano iscritte a Fever.  Innanzitutto, i biglietti per i concerti Candlelight sono acquistabili solo online sul sito di Fever, dopo essersi registrati. In caso di contrattempo e impossibilità a partecipare, occorre comunicare la disdetta 2 giorni prima (48 ore prima) attraverso una semplice pagina all’interno della propria area utente, che ti permetterà di scegliere un’altra data o un altro concerto, a seconda delle disponibilità. Alcuni eventi hanno biglietti con rimborsi flessibili, cioè permettono di richiedere un rimborso completo in caso di ripensamento. Alcune pagine di amministrazione di Fever sono  scritte in inglese: se non conosci questa lingua, ti consigliamo di utilizzare Google Translate, ti basta fare Tasto destro e troverai la dicitura “Traduci in italiano” che in automatico ti tradurrà l’intera pagina.

traduci italiano
La pagina di Fever se è in inglese si può tradurre facilmente in italiano