Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Måneskin a Milano San Siro 25/7: nuove rivelazioni sul concerto dell’anno

gennaio 1 @ 8:00 am - luglio 25 @ 11:30 pm

Nel 2023 Måneskin tornano a Milano e a Roma in estate, dopo il tour di maggio, in una location ancora più grande…lo stadio! Sono anche raddoppiate le date per fare fronte a tutte le richieste dei fan.
Ecco il link su Ticketone per essere pronti a prendersi i posti migliori fin da subito: per il 25 luglio a Milano San Siro ci sono ancora posti per il Prato! 
Sicuramente sei al corrente che il 20 gennaio esce il nuovo album “Rush!”, ma quante sono le canzoni? e di cosa tratteranno? E come si presenterà Damiano?

I Måneskin, sull’onda dell’incontenibile successo, hanno aggiunto la data di martedì 25 luglio 2023 per il concerto bis allo Stadio di San Siro a Milano!  I biglietti li trovate qui (fate in fretta, andranno a ruba), ma continuate a leggere perché vi daremo qualche preziosa informazione.
Rush! Maneskin (2023) - sarà l'album protagonista dei concerti negli stadi di San Siro a Milano e Olimpico a Roma
Rush! Maneskin (2023) – sarà l’album protagonista dei concerti negli stadi di San Siro a Milano e Olimpico a Roma

Il 20 gennaio esce il nuovo album “Rush!”, e in anteprima il 13 gennaio il singolo “Gossip” con Tom Morello alla chitarra.
Su Amazon puoi fare il pre ordine per avere e ascoltare Rush!  prima di tutti gli altri!

La novità più ascoltata e applaudita  sarà “The loneliest”, l’ultima struggente ballata che conferma le qualità vocali di Damiano David e le abilità strumentali degli altri membri della band, Victoria, Thomas e Ethan, e sancisce il successo planetario della band italiana.

Ma sono in arrivo tanti altri brani, 17 nuovi brani per la precisione, quasi tutti in inglese! Saranno rock e provocatori in versione 2.0., come solo dei ventenni come loro possono permettersi di fare.

Damiano, con una storia  e un post su Instagram apparsi il 6 gennaio 2023, ha preannunciato il suo cambio di look: il parrucchiere, in modo graduale ma inesorabile, ha fatto piazza pulita dei suoi bei riccioli castani! E nella foto del post lo si vede effettivamente con i capelli tagliati molto corti, quasi alla militare. Nel prossimo tour ti toccherà vederlo così? Probabilmente sì!

Mescolare il rock alla cultura pop, provocare, urlare contro i “Cool Kids” (altra prossima nuova canzone”) che sono perdenti “a cui non piace il rock, ascoltano solo trap o pop”, questo il senso delle nuove volontà della band, secondo il critico americano David Browne , che ripropone sonorità new wave e punk mescolandole a testi volutamente beffardi e a un’estetica ricercata e carismatica.

Anticipazione di Rush!  dei Måneskin: The Loneliest parla dell’impossibilità di ristabilire un contatto con una persona amata

The loneliest è una struggente ballata sul tema della solitudine e sul senso di abbandono che si ha quando scompare una persona amata: si tratta di un sentimento forte che va a toccare le corde più intime della sensibilità di ognuno di noi, e c’è da scommettere che tanti che l’ascoltano verseranno una lacrima, nel ripensare a quello o a qualcuno che non c’è più. I Måneskin intendono trasmettere, con questa canzone, sia il senso della scomparsa sia la volontà di catarsi che spesso accompagna i pensieri più oscuri della nostra mente. E la musica, in queste situazioni, è davvero un balsamo che lenisce le ferite più invisibili ma taglienti.

Anticipazione di Rush!  dei Måneskin: La fine è una canzone con un messaggio molto positivo, quello di rimanere sempre fedeli a se stessi

C’è poi la canzone La fine, uscita a dicembre 2022, che è articolata su di un altro piano, decisamente più funky. Le tematiche sono di quelle toste, e si sente come sia stata composta durante il lungo ed estenuante tour 2022 in giro per il mondo!
Qui di seguito c’è il testo, e qui puoi ascoltare la canzone su Youtube.
Mi sveglio che è passato un anno, ah
Ed io che sono ancora stanco, ah
Con la la valigia sotto braccio, ah
Non so nemmeno dove vado
E vago come se fossi un pazzo, ah
Mordo ancora le mie manette, ho
Girato il mondo, ho visto gente, no
Non è come lo immaginavo, io ho
Schiacciato bene la testa nel fango, ho
Mangiato male per restare in vita, ho
Sentito gente chiamarmi bastardo e
Ancora corro cercando l’uscita, ma
L’unico modo è staccarsi dal branco, ah
Scavare finché non senti le dita, ah
Se tutti quanti ora ti stanno amando, ah
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire
Ah, mi chiedi come ci si sente, a
Avere il mondo fra le mani, ah
Come contasse veramente, ah
Come se fossimo speciali
E invece ci rimane niente
Un pugno di mosche tra le mani, ah
Nemmeno tutto l’oro al mondo, ah
Potrà comprare ciò che lasci, ah
Mi hanno tratto come un santo poi giudicato
Guardato male come fossi pregiudicato
Quando ritroveranno il corpo del mio reato
Si accorgeranno troppo tardi di aver sbagliato
Però io invece non mi fermo, continuo
Voglio vivere correndo sopra un filo
Il giorno che non avrò più un motivo
Saprò che non è l’inizio, è la fine
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire
Cerchiamo soltanto un pretesto per dire questo
Per smettere di andare dove tira il vento
Trovare luce prima che tutto sia spento
E se non mi amerà nessuno sarà lo stesso
Cerchiamo soltanto un pretesto per dire questo
Per smettere di andare dove tira il vento
Trovare luce prima che tutto sia spento
E se non mi amerà nessuno sarà lo stesso
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire
Sappi che non è l’inizio, è la fine
Anche la rosa più bella ha le spine
Forse l’unica risposta è partire
O restare a marcire

🎫 Ticketone per il concerto dei Maneskin a Milano (25 luglio 2023) e Roma (20 e 21 luglio 2023) 

Speciale Maneskin Milano San Siro: 25 luglio 2023

Potete  approfittare di molti sconti ancora attivi per fermarvi a dormire quella notte a Milano (qui abbiamo selezionato le scelte migliori per voi, ordinate da quelle più economiche). Altro suggerimento utile: se volete presentarvi al concerto con una bella t-shirt dei Maneskin, vi ricordiamo che il merchandising fuori da San Siro durante i concerti ha prezzi molto alti: trovate le stesse cose su Amazon, a meno.

Biglietti per il concerto
Come arrivarci
Dove parcheggiare
Dove mangiare
Dove dormire

Biglietti per il concerto

I biglietti sono in prevendita su Ticketone. All’atto della pubblicazione di questo articolo, sono disponibili tutte le zone del palco. Quali posti scegliere? Abbiamo scritto un articolo che permette di individuare il posto migliore a San Siro in base alle proprie esigenze, ma scegliete in fretta (più passa il tempo, meno opzioni saranno disponibili).

Qui trovate tutti i biglietti per il concerto dei Maneskin di martedì 25 luglio 2023

Come arrivarci

La fermata della linea metropolitana più vicina allo stadio di Milano San Siro è facile da ricordare: si chiama proprio San Siro Stadio e fa parte della linea M5 Lilla. Se si preferisce utilizzare tram o autobus, ecco quelli da prendere:

Linea Bus 49. La linea parte da San Crisoforo FS ed effettua 27 fermate. Difficile sbagliare direzione: la linea ha come altro capolinea Piazzale Axum Stadio Meazza (ovvero proprio lo stadio di San Siro), come penultima fermata proprio San Siro Stadio M5. Scegliete quella più vicina al vostro ingresso.

Linea Tram 16. Attraversa praticamente Milano in diagonale, partendo da sud est arrivando a nord ovest, dove si trova lo stadio. La line parte in Via Monte Velino facendo 32 fermate, l’ultima delle quali è proprio San Siro Stadio M5.

Quasi sempre, in occasione di concerti o partite, viene attivato un servizio navetta che parte da Piazzale Lotto (fermata linea rossa M1). In auto? Non ci dilunghiamo troppo, non siamo più negli anni ’90. Tutti abbiamo uno smartphone, impostate “Stadio San Siro” e arriverete in zona. Si, ma dove parcheggiare? Vi aiutiamo noi.

Dove parcheggiare

Ci sono diverse opzioni. La prima è quella di lasciare l’auto in un parcheggio ATM, il più vicino è Lampugnano, per poi raggiungere piazzale Lotto in caso ci sia la navetta (è a poche fermate di distanza). Attenzione però perché se il concerto va per le lunghe, il servizio di metropolitana si interrompe verso le 00:30 di notte, meglio pensare di prendere l’ultimo verso mezzanotte. Se preferite arrivare allo stadio in auto sono numerosi i pargheggi disponibili, omettendo ovviamente quelli “selvaggi”. I più vicini sono Onepark, Parkforfun, Parcheggio Ippodromo M5. Meglio prenotare, se possibile.

Dove mangiare

Intorno allo stadio c’è veramente di tutto, sia per mangiare al chiuso, sia per strada presso uno dei tantissimi ambulanti street food aperti ad ogni ora. A Milano, in zona stadio, l’ultimo problema è veramente quello di trovare qualcosa da mangiare, soprattutto durante gli eventi.

Dove dormire

Non sono poche le persone che scelgono l’opzione “no stress” da rientro a casa dopo il concerto, scegliendo di pernottare a Milano, da visitare poi il giorno dopo in tutta calma. La città è di quelle care, motivo per cui vi consigliamo vivamente di prenotare con buon anticipo. Seguendo questo link vedrete tutte le OFFERTE ATTIVE per la notte del 25 luglio 2023. Buon concerto, non ve ne pentirete!

Dettagli

Inizio:
gennaio 1 @ 8:00 am
Fine:
luglio 25 @ 11:30 pm
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,
View Evento Website

Luogo

Stadio San Siro
Stadio San Siro
Milano,
+ Google Maps

Vi Guida nel tempo libero