Il Settembre Angerese, una bella festa dell’uva e tante iniziative per i bambini

autunno

Il Settembre Angerese, una bella festa dell’uva e tante iniziative per i bambini

Ogni settembre, Angera sfoggia il meglio della sua gastronomia e della sua storia in un festival vero e proprio articolato in diversi appuntamenti che culminano con la Festa dell’Uva e con la sfilata dei carri  contadini. A grande richiesta tornano anche le escursioni  su una bellissima barca storica.

La tradizione continua ad Angera e anche il prossimo settembre ci si prepara a festeggiare la vendemmia.

Festa dell’uva ad Angera – foto per gentile concessione Comune di Angera

Coupon segreti Amazon (sconti fino all’80%): ecco la guida per come trovarli

Più di 500 anni fa il Duca Ludovico il Moro concesse alla nostra cittadina la possibilità di celebrare due fiere l’anno. La tradizione vuole che la fiera di Settembre sia dedicata alla raccolta dell’uva e alla preparazione del vino.
Da ormai diversi anni il Comune di Angera ha ripristinato questa antica tradizione, e anche quest’anno la comunità vi ha aderito con slancio, proponendo feste, eventi e occasioni di incontro. Numerose le iniziative organizzate per permettere a tutti di riscoprire un territorio ricco di paesaggi mozzafiato, di tradizioni enogastronomiche, di bellezze artistiche e che vanta una storia di oltre 5.000 anni.

La più importante è la storica sfilata dei carri vendemmiali e allegorici.

PRINCIPALI EVENTI DEL MESE DI SETTEMBRE 2023 AD ANGERA
testi a cura dell’Ufficio Turistico di Angera

ESCURSIONI GRATUITE 

Domenica 27 agosto ore 10 – Passeggiata semplice 1 km circa 

Una pesca degna di un re. Vi accompagneremo dal centro storico lungolago fino al porto per ammirare gli incantevoli paesaggi del Lago Maggiore a fine estate, ascoltando curiosità sulla pesca ieri e oggi. Proprio quest’anno ricorre il 400esimo anniversario dalla concessione del diritto di pesca ai cittadini dei Comuni di Angera e Ranco, avvenuta nel 1623 dal re di Spagna Filippo IV, la guida ci farà fare un tuffo nel XVII sec e ci presenterà  un pescatore locale, che ancora oggi pratica questa attività con cura e passione.

Venerdì 1 settembre ore  18  – Pedalata al tramonto – 8 km circa
Alla scoperta delle cascine storiche. Prima dell’aperitivo, uscita active & green su due ruote in Oasi Bruschera e nell’entroterra Angerese per conoscere il patrimonio rurale della città. Pedaleremo al tramonto fra canneti, boschi di ontani e querce,  piccoli appezzamenti agricoli e antichi casolari esplorando uno degli ultimi lembi di foresta allagata della Lombardia, che da marzo 2019 è parte della riserva MAB Man and Biosphere Ticino Valgrande Verbano.

Domenica 3 settembre ore 9:30 – 3 km circa

Benessere e musica in Palude. Passeggiata wellness con singolare approccio agli alberi. A soste didattiche inerenti la geologia, la flora e la fauna locali si alterneranno attività proprie dei bagni di foresta quali esercizi di respirazione abbinati alla camminata e alla concentrazione sugli elementi naturali per trarne il massimo rilassamento. La guida utilizzerà uno strumento in grado si suonare le piante con una frequenza di 432 hz considerata benefica per l’uomo e in armonia con la natura.

Sabato 9 settembre ore 9:30 – 5 km circa

La tradizione vitivinicola. I vigneti locali, che da secoli producono vini pregiati certificati IGT Ronchi Varesini, saranno la meta della passeggiata mattutina. L’itinerario si snoderà dal Museo Archeologico nel cuore del Borgo lungo il sentiero CAI 614E fino all’ingresso inferiore della Cascina Piano di Angera in via Prato Fiorito. Una splendida occasione per ascoltare notizie di “geologia e vino” e per approfondire quanto il substrato geologico angerese influisce sulle proprietà organolettiche dei vini. Non mancheranno cenni sui cambiamenti climatici in relazione ai livelli storici del Lago Maggiore. Ci accompagnerà la guida esperta e qualificata e in Cascina incontreremo i proprietari per uno splendido giro nei vigneti dietro la Rocca di Angera.

Domenica 17 settembre ore 9:30 – 6,5 km circa
Sguardi sul passato. Dalla Paleontologia vegetale alla storia di Angera.  Saluteremo l’estate camminando lungo il  Sentiero degli Alberi e delle Erbe scoprendo la loro storia più antica e ciò che unisce la flora alle tradizioni locali. Ci accompagneranno una guida turistica specializzata in archeologia e una guida escursionistica.

Dettagli su www.angera.it sezione appuntamenti

Prenotazioni a infopoint@comune.angera.it tel. 0331931915

 

ATTIVITA GRATUITA PER BAMBINI

Domenica 24 settembre ore 15 – visita guidata e laboratorio 7 – 12 anni
La lunga vita… della vite, andremo alla scoperta del Museo Archeologico e Diffuso di Angera ascoltando la storia della vite e del vino nel territorio dall’antichità al giorno d’oggi. Realizzeremo un quadretto di benvenuto all’autunno con la tecnica del quilling (filigrana di carta).

Dettagli su www.angera.it sezione appuntamenti

Prenotazioni a prenotazioniangera@gmail.com


USCITA IN VELA D’EPOCA 


Sabato 9 settembre e Domenica 10 settembre

Mini crociere a rotazione a bordo delle Vele Storiche, organizzate dall’Associazione Vele d’Epoca Verbano e dal Comune di Angera.  Dopo il successo della prima edizione a luglio 2023, a grande richiesta, salperanno ancora dal Porto Asburgico di Angera le vele Striga Constanze, Coccinelle, Santa Marta per permettere ai visitatori di godere di un’uscita di due ore sulle acque del Maggiore, un’ occasione imperdibile per ascoltare i racconti dei capitani e scoprire la cura che riservano a queste storiche imbarcazioni. Le crociere prenderanno il via dal Porto Asburgico, dove gli ospiti saranno accolti a piccoli gruppi  3/4 passeggeri a seconda delle caratteristiche di ciascuna imbarcazione, alle ore 9.00 – 11.30 e 15.30. Consigliate scarpe antiscivolo e abbigliamento sportivo. In caso di condizioni lago o meteo avverso, l’evento si terrà sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre.

Dettagli su www.angera.it sezione appuntamenti

Prenotazioni e costi a info@veledepocaverbano.com

FESTE RIONALI 

Al via le feste nei Rioni BARANZIT e Bruschera con occasioni di divertimento fra musica, danze, spettacoli equestri, mercatino, corse podistiche  ed eccellente enogastronomia ciascuno secondo il suo programma.
Il Rione Baranzit sarà in festa dal 24 al 27 agosto presso il Parco Giochi di via Volturno, l’Associazione Amici della BRUSCHERA dal 1 al 3 settembre.

Dettagli su www.angera.it sezione appuntamenti

MOSTRE – ingresso libero    

Sabato 26 e domenica 27 agosto – sabato 2 e domenica 3 settembre

L’immagine della natura. Valerio Ferraro, fotografo naturalista e docente, propone le sue opere, frutto di sperimentazioni ed esperienze personali. Lo affiancheranno le fotografie dei suoi allievi del corso svoltosi in collaborazione con Passione Foto di Angera. La mostra verrà allestita presso la Sala Consiliare del Comune in via Cavour nei seguenti orari: sabato dalle 16.00 alle 22.00 e domenica dalle 10.00 alle 18.00. Vernissage sabato 26 agosto ore 16.00. info@passione-foto.it

 

Da sabato 2 a domenica 17 settembre

Artisti a confronto. Lo scultore Cosimo Damiano Latorre apre le porte del suo “salotto artistico” alla Soara Fabbrica ex Magnesia in via Dal Molin per presentare, accanto alle sue opere in legno d’ulivo, le creazioni dell’artista Gianfranco Wagner; profondamente innamorato dell’arte Wagner ha saputo esprimere con naturale istintività i suoi sentimenti, manipolando le terre e i metalli, tornendo la materia e trasfigurandola con la cottura a gran fuoco, realizzando ceramiche, statue, gessi e bronzi che sapranno incantare i visitatori. Orari mostra tutti i giornim9.30-12.30 e 14.30-20.00 – Vernissage il 2 settembre alle 10.30.  cdlatorre@libero.it

Info: infopoint@comune.angera.it – Tel. 0331931915 – www.angera.it