Il Festival del Cinema a Locarno, dal 4 al 14 agosto, ecco i film in Piazza Grande

Il Festival del Cinema di Locarno ha luogo da ben 74 anni nella bella cittadina svizzera sul Lago Maggiore nella prima metà di agosto. Quest’anno avrà luogo dal 4 al 14 agosto 2021. Superata l’emergenza sanitaria dello scorso anno, in cui si è sperimentata la versione digitale online, in questa edizione si  giocano le migliori carte per ripartire alla grande.

Sito ufficiale: www.pardolive.ch

Quest’anno la rassegna parte il 4 agosto  e si conclude il 14  agosto 2021.
Ritornano le proiezioni in Piazza Grande e si attendono grandi ospiti da onorare con i premi più ambiti. Saliranno sul palco, tra gli altri, Laetitia Casta, John Landis e Anne Hurd.

Gli appassionati del cinema d’autore non possono mancare all’evento, dove vengono proiettate centinaia di film di registi più o meno conosciuti ma comunque apprezzati dalla critica. A dare un respiro decisamente internazionale al Festival è certamente il fatto di proiettare pressoché tutti i film in lingua originale con sottotitoli in inglese, francese, tedesco o italiano e/o la disponibilità di traduzioni audio in cuffia.

Come ogni Festival degno di questo nome, ci sono rassegne tematiche e poi la serie di film in concorso quasi sempre in prima mondiale. Il concorso centrale è il Concorso Internazionale mentre la rassegna più seguita è, di solito, quella localizzata in Piazza Grande, con un ricco cartellone di prime mondiali, internazionali o svizzere, in un suggestivo cinema all’aperto che può ospitare fino a 8mila persone.
Piazza Grande è il cuore di Locarno. In grado di accogliere sino a 8’000 spettatori e spettatrici, è un luogo unico che vanta uno degli schermi più grandi del mondo, dotato di caratteristiche tecniche all’avanguardia.
Ogni sera, riceve gli invitati e le invitate cui il Festival assegna i suoi ambiti e prestigiosi premi, trasformando ogni proiezione in un evento irripetibile.
Il programma si compone delle produzioni internazionali più attese, film presentati principalmente in prima mondiale o internazionale che intrecciano divertimento, emozione e impegno, per il piacere del grande pubblico, delle cinefile e dei cinefili. In seconda serata, una selezione di film dedicati agli ospiti premiati, scelti direttamente da questi ultimi, ed escursioni avventurose a cavallo dei generi fra brividi, risate e azione.
Tutti i film della Piazza Grande – ad eccezione dei cortometraggi e dei film nella sezione Histoire(s) du cinéma e Retrospettiva – partecipano al Prix du public UBS 2021, il premio del Locarno Film Festival assegnato dalla giuria più numerosa che si possa immaginare. Dal 1994, infatti, a scegliere il titolo vincitore è proprio il pubblico del Festival: le migliaia di spettatori e spettatrici della Piazza che, ogni sera, grazie all’App ufficiale (scaricabile da metà luglio), possono votare il loro film del cuore. Tra i vincitori delle scorse edizioni, dal 2000 sostenute da UBS, Smoke di Wayne Wang, Death at a Funeral di Frank Oz, I, Daniel Blake di Ken Loach e BlaKkKlansman di Spike Lee.
Per garantire il rispetto delle direttive federali e cantonali vigenti quest’anno le proiezioni di Piazza Grande saranno accessibili solamente esibendo un Certificato Covid.

I FILM CHE SI POTRANNO VEDERE IN PIAZZA GRANDE NELL’EDIZIONE 2021 DEL FESTIVAL

BECKETT di Ferdinando Cito Filomarino
Italia – 2021
con John David Washington, Alicia Vikander, Boyd Holbrook, Vicky
Krieps, Panos Koronis
Prima mondiale

FREE GUY di Shawn Levy
Stati Uniti – 2020
con Ryan Reynolds, Jodie Comer, Lil Rel Howery, Joe Keery, Utkarsh
Ambudkar, Taika Waititi

HEAT di Michael Mann
Stati Uniti – 1995
con Al Pacino, Robert De Niro, Tom Sizemore, Diane Venora, Val Kilmer

HINTERLAND di Stefan Ruzowitzky
Austria/Lussemburgo – 2021
con Murathan Muslu, Liv Lisa Fries, Max von der Groeben, Marc Limpach, Margarethe Tiesel, Aaron Friesz, Stipe Erceg, Matthias Schweighöfer
Prima mondiale

IDA RED di John Swab
Stati Uniti – 2021
con Frank Grillo, Josh Hartnett, William Forsythe, Deborah Ann Woll, Melissa Leo, Mark Boone Junior, Sofia Hublitz, Beau Knapp
Prima mondiale

MONTE VERITÀ di Stefan Jäger
Svizzera/Austria/Germania – 2021
con Maresi Riegner, Max Hubacher, Julia Jentsch, Hannah Herzsprung, Joel Basman, Philipp Hauss
Prima mondiale

NATIONAL LAMPOON’S ANIMAL HOUSE di John Landis
Stati Uniti – 1978
con John Belushi, Tim Matherson, John Vernon, Verna Bloom, Tom Hulce

RESPECT di Liesl Tommy
Canada/Stati Uniti – 2021
con Jennifer Hudson, Forest Whitaker, Marlon Wayans, Audra McDonald, Marc Maron, Tituss Burgess, Kimberly Scott, Saycon Sengbloh, Hailey Kilgore,
Heather Headley, Skye Dakota Turner, Tate Donovan, Mary J. Blige
Opera prima

ROSE di Aurélie Saada
Francia – 2021
con Françoise Fabian, Aure Atika, Grégory Montel, Damien Chapelle, Pascal Elbé, Mehdi Nebbou
Prima mondiale, Opera prima

SING-KEU-HOL (Sinkhole) di KIM Ji-hoon
Corea del Sud – 2021
con CHA Seoung-won, KIM Sung-kyun, LEE Kwang-soo, KIM Hye-jun
Prima internazionale

THE ALLEYS di Bassel Ghandour
Giordania/Egitto/Arabia Saudita/Qatar – 2021
con Emad Azmi, Baraka Rahmani, Munther Rayahneh, Nadira Omran, Maisa Abd Elhadi, Nadeem Rimawi, Mohammad Jezawi, Islam Al-Awadi, Jawdat Saleh, Ibrahim Nawabneh
Prima mondiale, Opera prima

THE TERMINATOR di James Cameron
Stati Uniti/Gran Bretagna – 1984
con Arnold Schwarzenegger, Michael Biehn, Linda Hamilton, Paul Winfield, Lance Henriksen

VORTEX di Gaspar Noé
Francia/Belgio/Monaco – 2021
con Françoise Lebrun, Dario Argento, Alex Lutz

YAYA E LENNIE – THE WALKING LIBERTY di Alessandro Rak
Italia – 2021
con Ciro Priello, Fabiola Balestriere, Lina Sastri, Francesco Pannofino, Massimiliano Gallo, Tommaso Ragno, Fabrizio Botta
Prima mondiale