Il saturimetro è utile come il termometro, ecco il perché

Saturimetro, pulsossimetro o ossimetro: sono tre parole piuttosto difficili che hai imparato a conoscere in questo periodo di emergenza sanitaria causa Covid-19. Ma sai esattamente di cosa si tratta? In questo articolo  lo spieghiamo in parole semplici. 

Le tre parole saturimetro, pulsossimetro e ossimetro sono sinonimi, indicano tutte e tre l’apparecchio che misura la saturazione di ossigeno presente nell’emoglobina del sangue arterioso periferico (SpO2 ).
Lo stesso strumento misura anche la frequenza cardiaca.

Il fatto di avere il sangue ricco di ossigeno – in una percentuale compresa tra il 95 e il 100%, indica che il paziente è in salute, mentre con valori inferiori bisogna fare attenzione, perché il livello basso di emoglobina indica una sofferenza dei polmoni sulla quale occorre un intervento medico-sanitario.

Abbiamo tutti compreso che, in caso di contagio da coronavirus, è importante monitorare il livello di ossigeno nel sangue per poter intervenire tempestivamente e prevenire la polmonite interstiziale, dunque è consigliato da tutti i medici di famiglia, quale strumento fondamentale da tenere in casa, accanto al termometro.

Il saturimetro è utile non solo in caso di infezione da coronavirus o da altri virus respiratori, ma in tutti i casi in cui occorre monitorare i parametri dell’ossigenazione, ad esempio in caso di patologie respiratorie quali la broncopneumopatia cronica ostruttiva, l’asma bronchiale, la polmonite, la bronchite cronica oppure di pazienti che soffrono di sindrome delle apnee del sonno oppure sono forti fumatori o, per i motivi più diversi, sono esposti ad agenti inquinanti.

Il saturimetro è facilissimo da usare, il modello domestico “da dito” è anche economico, oltre ad essere utile sempre, non solo in questo periodo particolare.

Si tratta, in parole semplici, di una “pinza” entro cui passano delle luci a infrarossi che restituiscono, sul display a led, i valori relativi alla concentrazione dell’ossigeno nel sangue e alla frequenza cardiaca.
Solitamente, il saturimetro viene “pinzato” su di un dito o sul lobo dell’orecchio del soggetto – ai neonati su di un piedino – e si aspettano pochi secondi, tanto quanto basta per vedere visualizzato sul display i risultati dell’analisi.

Come leggere i valori di saturazione di ossigeno

100 % – 95%: normale
94% – 91%: ipossiemia lieve
da 90% in giù: ipossiemia moderata o grave

Come leggere i valori della frequenza cardiaca

A riposo, la frequenza cardiaca di un adulto è di circa 70 battiti per minuti (bpm) nell’uomo e di circa 75 bpm nelle donne; nei neonati la frequenza a riposo è di circa 100-180 bpm. Valori più alti indicano una tachicardia, mentre valori più bassi una bradicardia.

Come funziona il saturimetro

Ad una estremità della pinza vengono posizionati 2 diodi che emettono una luce rossa e una luce infrarossa. I due fasci di luce attraversano il dito del paziente, irrorato internamente di sangue, fino ad arrivare al rilevatore posizionato all’altra estremità della pinza.
Durante il tragitto, l’emoglobina legata all’ossigeno assorbe la luce infrarossa, mentre l’emoglobina non legata all’ossigeno assorbe soprattutto luce rossa.
Dunque, il rilevatore misura la quantità di luce, rossa e infrarossa, arrivate a destinazione dopo l’attraversamento dell’emoglobina, ed è in grado di stabilire quanta luce rossa è stata assorbita, e quanta luce  infrarossa. Facendo la differenza tra il prima e il dopo, si ha il risultato dell’analisi.

Ecco un video che spiega bene il processo che accade dentro il saturimetro

Istruzioni per l’uso del saturimetro

In linea generale, basta accendere l’apparecchio e poi “pinzarlo” su di un dito o sul lobo dell’orecchio, e poi fa tutto in automatico. Si consiglia di leggere sempre le istruzioni allegate all’apparecchio per evitare di raccogliere informazioni sbagliate. In genere ad esempio si sconsiglia di avere unghie lunghe o dita bagnate o di muoversi durante l’operazione, perché l’apparecchio potrebbe rilevare i parametri in modo scorretto e alterare i valori finali.

Rischi e controindicazioni al saturimetro

Si tratta di un esame semplice e non invasivo perché, anche se misura un valore del sangue, non ha bisogno del sangue in sé, è sufficiente la tecnica della spettrofotometria.
Le radiazioni utilizzate sono innocue, i raggi infrarossi sono quelli che si applicano a tutti i sensori presenti nelle nostre abitazioni e sui veicoli e che vengono sempre più utilizzati in fisioterapia e in campo medico più in generale.

Bestseller saturimetri da dito professionali certificati – su Amazon

OffertaBestseller No. 1
IDOIT 3 in 1 Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con...
  • 【Misura affidabile】: certificato da CE, il saturimetro da dito IDOIT è professionale e affidabile.
Bestseller No. 2
PulsoMedical Saturimetro da Dito Professionale Certificato CE,...
  • ❤️ [NUOVA VERSIONE AGGIORNATA 3.0] PulsoMedical è il Saturimetro da dito Professionale Certificato CE che utilizza un micro chip di...
Bestseller No. 3
Saturimetro da Dito Professionale Certificato, Pulsossimetro da Dito...
  • Multifunzione: misura la frequenza del polso in modo rapido e preciso, la saturazione di ossigeno nel sangue SpO2 dei livelli di emoglobina...
Bestseller No. 4
Saturimetro da dito Professionale certificato, MED LINKET AM801 5 in 1...
  • ✔Livello medico clinicamente testato: da anni l'American Clinical Laboratory verifica l’efficacia del pulsossimetro da dito professionale per...
OffertaBestseller No. 5
Wawech Saturimetro Professionale Pulsossimetro da dito con Display...
  • 【Preciso e affidabile】 Con la tecnologia avanzata, Il pulsossimetro certificato CE garantisce i risultati più affidabili. Alla luce...
Bestseller No. 6
Pulox PO-200 Solo - Saturimetro Da Dito professionale certificato, con...
  • Saturimetro da dito che misura ossigenazione sangue dito. Misurala in casa o in viaggio. Strumento utile e facile da usare.
OffertaBestseller No. 7
Saturimetro da dito sensore di saturazione di ossigeno e polso...
  • CCURATO E AFFIDABILE- questo ossimetro può determinare accuratamente il tuo SpO2 (livelli di saturazione di ossigeno nel sangue)
Bestseller No. 8
AGPTEK Saturimetro da dito Professionale Portatile Ossimetro con...
  • ACCURATO E AFFIDABILE- questo ossimetro saturimetro può determinare accuratamente il tuo SpO2 (livelli di saturazione di ossigeno nel sangue),...
Bestseller No. 9
Saturimetro da dito Professionale Certificato, Pulsossimetro da Dito,...
  • DISPOSITIVO INNOVATIVO : Il principio di funzionamento di un saturometro è molto semplice: una sonda genera fasci di luce a infrarossi, questi...
OffertaBestseller No. 10
Pulsossimetro,Saturimetro da Dito Portatile Professionale con Display...
  • ❤【Accurato & affidabile】Questo saturimetro utilizza una tecnologia di misurazione avanzata. È possibile ottenere letture SpO2 accurate...

Ultimo aggiornamento 2021-07-04 / da www.amazon.it. Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API