Per i bambini, tutta la magia di Natale ad Arcisate, il 27 e 28/11

Magia di Natale ad Arcisate, il 27 e 28 novembre 2021. Ecco tutto il programma della manifestazione, che quest’anno si sdoppia e avrà luogo in due aree diverse per ovviare alla necessità di distanziamento causa Covid-19. Protagonisti i bambini, che finalmente dopo  tanti mesi potranno tornare a divertirsi in un clima di ben ritrovata normalità.

Sito ufficiale:  www.arcisatecultura.it

Locandina courtesy Pro Loco Arcisate

Per due giornate, sabato 27 e domenica 28 novembre, la magica atmosfera natalizia avvolgerà il paese con luci, suoni, profumi e colori che regaleranno ai visitatori mille suggestioni.

Sabato 27 nel primo pomeriggio si aprirà l’evento: gli espositori esibiranno le loro merci nel mercatino natalizio che si affaccerà su via Roma, su un tratto di via Matteotti ed uno di via Trento, dove le bancarelle saranno collocate con il dovuto distanziamento per proporre idee regalo particolari, prodotti artigianali e specialità gastronomiche.

Ad allietare i visitatori saranno le splendide voci del GREENSLEEVES GOSPEL CHOIR, coro gospel varesino che esprime una musica che arriva dritta al cuore di chi l’ascolta, ricca di sonorità e coinvolgenti ritmi afro americani. Dopo l’esibizione del coro un momento istituzionale in cui il nostro sindaco premierà come ogni anno i cittadini che si sono particolarmente distinti in vari ambiti. La giornata si chiuderà con l’accensione dell’albero in piazza De Gasperi, della stella sul Crocino e delle luminarie.

Domenica 28 invece, per tutto il giorno, la manifestazione si sposterà nell’area feste della Lagozza, dove sarà collocato il villaggio di Babbo Natale, e nelle zone limitrofe.
Dato che Natale e beneficenza “vanno a braccetto”, saranno presenti, oltre ai numerosi espositori, anche bancarelle delle associazioni di volontariato, dove sarà possibile acquistare regali originali ma soprattutto solidali.

Il programma della giornata sarà ricco di sfaccettature e di eventi: tante idee all’insegna del divertimento per i più piccoli, dai laboratori all’animazione, ad una divertente caccia al tesoro in cui i bambini potranno cimentarsi, andando a cercare tra le bancarelle i punti in cui, dopo la risoluzione di un semplice enigma, riceveranno una tessera che andrà a comporre un puzzle natalizio.

Naturalmente è garantito un premio a chi porterà a termine l’impresa.

È assicurata per tutto il pomeriggio la presenza di Babbo Natale, come sempre circondato da elfi, orsi e creature fantasiose e pronto a farsi immortalare nella sua casa in innumerevoli foto.

L’esibizione del fantastico quintetto vocale dei SAFE&SOUND e di altri gruppi musicali contribuirà a rendere sempre più magica l’atmosfera. Anche le due bande del paese porteranno, tra le numerose bancarelle, ventate di note in allegria da distribuire in ognuna delle due giornate. E per finire, sia sabato 27, sia domenica 28, un punto ristoro cercherà di soddisfare i palati più esigenti con piatti tipici, dolci golosi e fumanti bevande.