Menta e Rosmarino, il mercato agricolo più chic del Lago d’Orta: 12 e 13 giugno

MENTA E ROSMARINO
Green Festival – arte, giardino, paesaggio
Nona edizione
12-15 giugno 2021
Villa Nigra, Miasino (Lago d’Orta, NO)

Menta e Rosmarino è un evento multidisciplinare e gratuito organizzato dall’Associazione Culturale Asilo Bianco e dedicato al mondo del verde. Due giornate, sabato 12 e domenica 13 giugno, nel meraviglioso parco pubblico della storica Villa Nigra Miasino, sulle colline che si affacciano sul Lago d’Orta, in Piemonte. Un mercato agricolo dedicato alle tematiche green, sempre più attuali e presenti nella nostra quotidianità. Asilo Bianco ci dà una mano a saperne di più per salvaguardare l’ambiente in modo consapevole. Non manca uno spazio dedicato all’arte, con la mostra “Come pesci nell’acqua”, un omaggio ai laghi lombardi da parte di Giorgio Verzotti. 
Menta e Rosmarino Festival – foto di Francesco Lillo courtesy Ufficio Stampa

L’evento è, come sempre, a ingresso gratuito. Quest’anno si potrà entrare solo indossando la mascherina.

MENTA E ROSMARINO
Nona edizione
12-13 giugno 2021
Villa Nigra, Miasino (Lago d’Orta, NO) Torna Menta e Rosmarino, il mercato agricolo dedicato al mondo del verde nel meraviglioso parco della storica Villa Nigra a Miasino (NO), sulle colline che si affacciano sul Lago d’Orta in Piemonte. Sabato 12 e domenica 13 giugno saranno dedicati a piante, fiori e cultura. Un appuntamento che si rinnova da nove anni organizzato dall’Associazione Asilo Bianco.
L’evento sarà come d’abitudine aperto a tutti e a ingresso gratuito, organizzato nel rispetto delle normative anti Covid vigenti. Si ricorda che è obbligatorio l’uso della mascherina,
anche all’esterno.

I protagonisti saranno come sempre vivaisti ed esperti di giardino, ma anche la mostra di arte contemporanea “Come pesci nell’acqua” a cura di Giorgio Verzotti, allestita e visitabile nelle sale affrescate al piano nobile di Villa Nigra e nel vicino Comune di Ameno (Museo Tornielli e Parco Neogotico).
Nella Villa saranno esposte anche le tavole dei vincitori di Disegnare il giardino, il concorso di idee rivolto ad architetti, agronomi, paesaggisti e artisti ambientali per ridisegnare tre aree verdi pubbliche sul lago d’Orta, tappa del progetto Interreg Italia-Svizzera Di-Se – DiSegnare il territorio.

E ancora: non solo fiori e verde, ma anche visite ai beni storico- artistici di Miasino e le proposte responsabili ed ecologiche di Lago d’Orta Plastic Revolution, il progetto finanziato da Fondazione Cariplo per limitare l’uso delle plastiche monouso e sensibilizzarne la riduzione anche nei grandi eventi. In questo contesto si inseriscono i workshop con l’artista Enrica Borghi che da sempre indaga il tema del ri-uso per raccontare la seduzione dei rifiuti e la possibilità di trasformarli in arte e bellezza.
Una proposta a tutto tondo: Menta e Rosmarino sarà anche l’occasione per raccontare, all’ombra delle antiche camelie nell’area conferenze, il lancio di Miasino Borgo Aromatico, progetto che vede piante ed erbe abbellire vicoli e scorci del paese e delle sue frazioni insieme agli acquarelli dell’illustratrice Giulia Clerici e ai testi della psicologa Valentina Maffeo, i percorsi a piedi sul Quadrifoglio di Ameno e sui sentieri di Miasino, la presentazione del libro Ribes e Rose con Enrica Borghi, Cristina Amodeo e Antonio Marinoni, e l’approfondimento su temi ambientali e smaltimento plastica con l’Ing. Riccardo Massara del team Prodotto Ambiente in dialogo con il Circolo di Legambiente “Gli Amici del Lago”. Infine, la presentazione della conclusione dei lavori di restauro e recupero delle stanze dell’ala nord della Villa grazie al bando Villa Nigra. Cultura e impresa per lo sviluppo di un territorio liquido iniziato nel 2018 e finanziato da Fondazione Cariplo. Ma anche una proposta tutta particolare: una passeggiata itinerante tra gli stand accompagnati da Elisabetta Pozzetti, garden e floral designer, collaboratrice del mensile Casa in Fiore: consigli, composizioni, abbinamenti, idee e trucchi del mestiere.
La nuova edizione di Menta e Rosmarino continuerà a farci confrontare e interrogare sul fondamentale e indissolubile legame tra uomo e ambiente. Un grande percorso a cielo aperto
tra natura, riciclo, ecologia, acqua, salute, cibo, giardino, cultura, arte, disegno, paesaggio, architettura e prodotti naturali.
La squadra di Asilo Bianco indosserà i grembiuli made in Italy di Il Grembiale Milano, quest’anno realizzati con un particolare tessuto ricavato dal riciclo di bottiglie di plastica. Si potranno inoltre gustare le caramelle Ricola, sponsor della due giorni.

Sabato 12 e domenica 13 giugno | dalle ore 9 alle 19
Ingresso gratuito
Villa Nigra, Piazza Beltrami 5, Miasino (NO)
www.asilobianco.it
IG Asilo Bianco
FB Asilo Bianco

 

Villa Nigra, Piazza Beltrami 5, Miasino (NO)

Programma completo >>>

http://www.asilobianco.it

FB Asilo Bianco

IG Asilo Bianco

#mentaerosmarino #villanigra #asilobianco

ECCO ALCUNE FOTO DI UNA PASSATA EDIZIONE – COURTESY ASILO BIANCO – PHOTO BY  FRANCESCO LILLO

L’Associazione Culturale Asilo Bianco è una piattaforma di lavoro nata nel 2005 sul Lago d’Orta, in Piemonte. Da anni lavora per rigenerare luoghi dimenticati e per far germogliare la cultura di un territorio attraverso i semi dell’arte contemporanea. Asilo Bianco promuove una programmazione di workshop ed eventi culturali interdisciplinari nella cornice di Villa Nigra a Miasino (NO). Quello di Asilo Bianco è un impegno che guarda all’arte, all’architettura, al design, al cinema, alla letteratura, alla fotografia, al sociale, all’ambiente – www.asilobianco.it