Lungolago di Lavena Ponte Tresa, il relax è assicurato

Ponte Tresa indica 2 paesi, uno di fronte all’altro, uno svizzero e l’altro italiano. Speculari ma affini, la parte italiana vanta di recente un lungolago ristrutturato che permette belle e facili passeggiate a tutte le famiglie e le coppie romantiche. Ecco le fotografie

A Ponte Tresa – parte italiana – si svolge un grande mercato settimanale tutti i sabati mattina e pomeriggio, dalle ore 8 alle ore 18. Il mercato chiama a raccolta molti turisti, soprattutto i frontalieri elvetici che possono risparmiare parecchi soldi, semplicemente facendo la spesa oltre confine.
Ci sono bancarelle di generi alimentari (carni, formaggi, salumi, verdura e frutta, dolciumi) ma anche di abbigliamento, calzature e prodotti per la casa. Anche i negozi del posto offrono prodotti ricercati, gli appassionati delle ultime tendenze possono contare su diversi punti di vendita che propongono il meglio in fatto di moda e di design Made in Italy.
Ma Ponte Tresa, che storicamente è sempre stato un posto di passaggio e di traffico, non si ferma qua, e ambisce a ritagliarsi un posto in prima fila anche per quello che riguarda le attrazioni turistiche. Per questo motivo, ecco che di recente sono state realizzate delle infrastrutture pubbliche e migliorate quelle esistenti. La sensazione, è che davvero si voglia fare tutto il possibile per valorizzare i tanti punti a favore della località, dalle particolarità naturali – i tipici canneti e lamineti del lago – ai panorami suggestivi alle belle passeggiate che si possono fare al vicino Parco dell’Argentera e sulla pista ciclopedonale che segna il punto di partenza della Via Francisca, che conduce fino a Pavia.

Ecco le fotografie scattate durante una recente passeggiata sul lungolago, con partenza dal parcheggio della dogana e arrivo in un piccolo golfo suggestivo, dove con una sostanziosa apericena abbiamo potuto concludere nel migliore dei modi un delizioso pomeriggio di mezza estate.
Il lungolago è stato oggetto di diversi lavori di manutenzione e valorizzazione (di recente sono state aggiunte anche delle panchine e delle chaise longue di taglio moderno) e tra i punti a favore c’è sicuramente il fatto che è separato dalla strada, ragione per cui ci si gode ancora di più il silenzio e l’aria pulita, grazie alla lontananza dai  veicoli a motore.

Lungolago Lavena Ponte Tresa

Il Lago di Lugano è più intimo e raccolto del Lago Maggiore, specialmente in alcuni punti, dove l’acqua riflette il verde dei boschi delle montagne circostanti rendendo tutto particolarmente suggestivo.