Tutte le sfumature di Philosophy by Lorenzo Serafini

Si tratta di un marchio giovane,inaurato alla Milano Fashion Week di febbraio 2015, ma che già ha raccolto ampi consensi di pubblico e di vendite, anche grazie alla felice sponsorizzazione di Chiara Ferragni che spesso e volentieri indossa gli abiti del suo amico Lorenzo.

Sì, perché stiamo parlando di due amici – Chiara e Lorenzo – che già da tempo si conoscono e vivono nella stessa città, Milano. In realtà Lorenzo è amico di tutte le sorelle Ferragni, come dimostrano le tante foto che sono in circolazione, con Valentina vestita di tutto punto da Lorenzo.

Lorenzo Serafini, classe 1973, è romagnolo di origine, ma milanese di adozione. A Milano ha studiato (alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, con laurea in Fashion Design) e a Milano infatti ha trovato subito lavoro, prima presso Blumarine (maison di Anna Molinari) e poi presso Roberto Cavalli e Dolce & Gabbana.
Il nucleo di Lorenzo Serafini è, fin dagli inizi, la donna, intesa come musa ispiratrice. Tutti i mood board del designer ruotano intorno alle figure femminili che più hanno attratto la sua curiosità, da Lady Diana a Patty Pravo per arrivare a Isabella Rossellini.
Un romanticismo sempre all’insegna del vintage e del legame con il passato, inteso come trampolino di lancio per la scoperta del nuovo e per afferrare la contemporaneità, intesa come tecnologia dei tessuti e continua sperimentazione e ricerca formale.

►Esplora la collezione Primavera Estate 2022 per la donna immaginata  e realizzata da Philosophy by Lorenzo Serafini