Guida alle principali sfilate di moda in Italia: quando e dove

La moda italiana è conosciuta in tutto il mondo in virtù di uno stile e di un gusto unico che affondano le loro radici nella tradizione dell’artigianato e più in generale in una storia ricca e diversificata. All’atto pratico, la moda è nata con l’organizzazione di una sfilata in una villa rinascimentale toscana, nel 1951:  da quel giorno, il “vestire italiano” è diventato uno status symbol  vero e proprio e promuove  manifestazioni a Milano, Firenze e Roma. Vediamo quali sono gli eventi principali nel settore fashion.

L’Italia nel 2021 festeggia un compleanno molto speciale: 70 anni di alta moda.
Il 12 febbraio 1951 avveniva infatti a Firenze la prima sfilata di moda, su iniziativa dell’imprenditore Giovan Battisti Giorgini. L’evento era stato organizzato quasi per gioco dall’uomo d’affari, spesso negli USA per lavoro, sostenitore convinto della bellezza dell’artigianato Made in Italy, in forma privata presso la sua villa di famiglia, invitando alcuni giornalisti e diversi buyers americani.
L’iniziativa ebbe un tale successo che di lì a pochi mesi si dovette ripetere in una location più grande, il Grand Hotel, e poi alcuni anni dopo, nel 1953, a Palazzo Pitti, dove si svolge tuttora.
Il decennio successivo vede farsi avanti la Camera Nazionale della Moda Italiana, che organizza le sfilate a Roma. Ad una iniziale concorrenza segue un accordo pacifico che stabilisce una ragionevole suddivisione degli appuntamenti: l’alta moda sfila a Roma, a gennaio e a luglio, mentre l’alta moda pronta, la boutique e la maglieria rimangono a Firenze e sfilano ad aprile e a ottobre.
Gli anni Settanta si aprono con un nuovo scossone, questa volta proveniente da Milano, quando nel 1972 Walter Albini (originario di Busto Arsizio) decide di sfilare con le sue nuove 5 collezioni nel capoluogo lombardo, snobbando l’invito toscano. Nell’arco di pochi anni, altri giovani stilisti seguono la stessa strada e scelgono la passerella milanese, soprattutto perché permette loro di esibire tutti i loro vestiti e non limitarsi ai pochi modelli imposti dai fiorentini.
La scelta era insieme strategica e logistica: strategica perché vicino a Milano c’erano e ci sono aeroporti intercontinentali, alberghi e strutture adeguate, e logistica perché vicino a Milano c’erano la maggior parte delle industrie tessili di cui si servivano i nostri primi alfieri dell’italian style.
È sempre che in questi anni prendono vita le fiere e le manifestazioni collegate al settore moda, in cui vengono esposti agli addetti moda, soprattutto stranieri, tutti i tessuti, i materiali, i filati e gli accessori che hanno reso famoso il Made in Italy in tutto il mondo.
Attualmente, in riferimento al settore fashion, Milano, Roma e Firenze rimangono le principali capitali della moda in Italia, con sfilate e presentazioni che avvengono ogni anno per presentare – principalmente in modalità B2B – il loro lavoro. A causa della pandemia da Covid-19, è diventato sempre più diffuso, non essendo possibili le sfilate in presenza, l’uso dei fashion video. Da semplici sfilate digitali, questi brevi cortometraggi si stanno trasformando in opere artistiche vere e proprie, ed è probabile che anche dopo il ritorno alla normalità rimarranno strumenti preziosi in mano alle maison per far conoscere ad una platea ancora più ampia i loro vestiti e accessori.

GUIDA ALLE PRINCIPALI FIERE MODA A MILANO

Milano Unica nasce nel 2005 dalla fusione di cinque manifestazioni (Ideabiella, Ideacomo, Moda In, Shirt Avenue e Pratotrade) che hanno contribuito a far conoscere nel mondo l’eccellenza tessile italiana.
Milano Unica si svolge a luglio, ogni anno.

Milano Fashion Week Milano Moda Uomo – ha luogo 2 volte all’anno per presentare le collezioni di stagione:
– a gennaio, per presentare le collezioni Autunno Inverno (AI) dell’anno seguente
– a settembre, per presentare le collezioni Primavera Estate (PE) dell’anno seguente

Milano Fashion WeekMilano Moda Donna ha luogo 2 volte all’anno per presentare le collezioni di stagione:
– a febbraio, per presentare le collezioni Autunno Inverno (AI) dell’anno seguente
– a settembre, per presentare le collezioni Primavera Estate (PE) dell’anno seguente

Milano Moda Design – In occasione del Fuori Salone e del Salone del Mobile, ad aprile di ogni anno, i protagonisti della moda hanno modo di presentare la loro Home Collection o eventi della moda legati al design.

Fashion Film Festival Milano è nato nel 2014 su iniziativa di Constanza Etro per “fare sistema” e valorizzare i giovani designer italiani, in particolare, consentendo loro la massima visibilità possibile sulle piattaforme digitali di tutto il mondo.

Mipel (fiera della pelle e accessori moda) – Lineapelle (fiera internazionale sulla pelle) – Micam (salone della calzatura) – Homi (salone degli stili di vita) sono altre fiere moda che vengono organizzate due volte all’anno, a settembre e a gennaio

Innovating the World of Textiles (ITMA) a Milano – fiera altamente tecnologica dove trovano spazio le tecnologie più innovative nel campo del tessile – ogni 4 anni. La prossima edizione è dal 8 al 14 giugno 2023.

Manifestazioni Moda a Firenze

Pitti Immagine Uomo – ha luogo 2 volte all’anno per presentare le collezioni di stagione:
– a gennaio per presentare le collezioni Autunno Inverno (AI) dell’anno seguente
– a giugno, per presentare le collezioni Primavera Estate (PE) dell’anno seguente

Pitti Immagine Bimbo – ha luogo 2 volte all’anno per presentare le collezioni di stagione:
– a gennaio per presentare le collezioni Autunno Inverno (AI) dell’anno seguente
– a giugno, per presentare le collezioni Primavera Estate (PE) dell’anno seguente

Pitti Immagine Filati – ha luogo solitamente a giugno

Pitti Immagine Fragranze – ha luogo solitamente a settembre

Firenze Home TexStyle – fiera del tessile a febbraio

Manifestazioni Moda a Roma

Altaroma – è il centro propulsore della Moda Italiana emergente e promuove le eccellenze Made in Italy, in particolare attraverso premi e riconoscimenti quali Fashion Hub, Who Is On Next?, Showcase. – ha luogo a gennaio e a giugno

Rome Fashion Week
È un nuovo format di moda, una fiera all’avanguardia dove vengono presentate collezioni da tutto il mondo. In particolare viene dato risalto al mondo Wedding – quest’anno è in programma dal 5 al 7 giugno 2021.