Tra gli oleandri, le palme e il fiume, voilà Erno Beach sul Lago Maggiore

In corrispondenza della foce dell’Erno sul Lago Maggiore, esiste una spiaggia attrezzata, la Erno Beach, e diversi punti ad accesso libero, alcuni riservati ai nostri amici a 4 zampe. Ecco tutte le foto per renderti conto tu stesso della bellezza del posto

Lasciandosi alle spalle la via Sempione che costeggia il Lago Maggiore e porta da Arona a Stresa, molto trafficata soprattutto nei weekend, si imbocca una stradina che porta ad un ampio parcheggio gratuito, e da qui a tanti e diversi angolini di spiaggia, sia sulle rive dell’Erno che su quelle del Lago Maggiore, dove appunto sfocia il fiume.

Il fiume nel giorno della foto era poco più di un rigagnolo d’acqua, per questo abbiamo visto diversi bagnanti accomodarsi direttamente nel letto del fiume, spesso in compagnia dei loro cani.

In queste zone, l’accesso ai cani è libero, come confermano i cartelli.
Spostandosi più verso il lago, ci si ritrova in una spiaggia attrezzata ingentilita da piccole palme e oleandri in fiore. Tra ombrelloni bianchi, musica in sottofondo e odore di creme solari, è bello e istintivo immaginare una bella domenica in compagnia della propria famiglia (cane compreso, purché al guinzaglio) oppure  un aperitivo con gli amici o il proprio partner.

L’acqua del lago Maggiore in questo punto è balneabile tanto da essere definita “eccellente” dal portale del Ministero della Salute. 

 

Spiagge a Lesa sulle rive dell'Erno
QUI IL LAGO MAGGIORE È BALNEABILE?
L’acqua è molto pulita, così come in tutte le spiagge a partire da Maccagno e andando verso la Svizzera (tutte le spiagge balneabili della sponda intera della sponda lombarda le trovi qui, quelle della sponda piemontese in questa pagina, qui invece abbiamo parlato delle spiagge svizzere del Gambarogno ).